Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Turchia – Il fascino di Istanbul, il paesaggio fiabesco della Cappadocia


Un tour per chi desidera conoscere i luoghi più significativi di questo Paese

Proponiamo un itinerario per visitare Istanbul, la suggestiva Cappadocia e i castelli pietrificati di Pamukkale.Infine l'antica Efeso.

Prezzo su richiesta

Ti piace questo programma o lo vuoi personalizzare?.
Chiedici un viaggio su misura!

chiedi informazioni

Programma

Turchia. Proponiamo un viaggio in Turchia, luogo testimone di mondi e popolazioni tanto remoti da apparire leggendari. Alla scoperta scavi archeologici, monumenti greci e romani, moschee e un paesaggio fiabesco di torri, crepacci, canyon, pinnacoli e castelli rupestri. In un Paese cerniera tra il mondo occidentale e quello orientale, dalla cultura, dalle aspirazioni e dalle tradizioni creatisi sotto influssi europei e asiatici.
Per visitare Istanbul, la splendida città imperiale e curiosare nel suo Gran Bazar e Ankara la moderna capitale dai viali spaziosi e dall'aspetto austero. Per scoprire l´affascinante regione della Cappadocia, labirinto di torri, crepacci, canyon, pinnacoli e castelli rupestri, dichiarato patrimonio dell´umanità dall´UNESCO. Ammirare Pamukkale paesaggio dai castelli pietrificati di un bianco abbagliante e dalle acque delle sorgenti termali cariche di sale calcareo, che scorrendo sui bordi dell´altopiano, hanno creato una fantastica formazione di stalattiti e bacini. Infine Efeso, città antica greco-romana, con la sua splendida architettura dedicata alla dea Artemide

Giorno 1
Italia – Istanbul

Arrivo in aeroporto trasferimento in albergo. Cena e pernottamento.

Giorno 2
Istanbul

Dopo la prima colazione, intera giornata dedicata alla visita della città imperiale, con una guida parlante italiano. Il tour comprende l´ippodromo Bizantino, la Basilica di Santa Sophia, costruita dall'imperatore Giustiniano, ammirata soprattutto per i suoi affreschi e l'immensa cupola centrale. La Moschea Blu dominante l'orizzonte di Istanbul con i suoi minareti e le sue cupole e il Palazzo dei sultani di Topkapi, per quasi quattro secoli, centro del potere ottomano. Il palazzo è formato da quattro cortili, più l'harem del sultano, un labirinto di passaggi, giardini e stanze costruite su sei livelli. Il Gran Bazar, una città nella città, contente 4000 negozi, una moschea, una scuola, un ufficio postale, una banca e una stazione di polizia. Le strade all'interno del bazar sono ognuna dedicata ad un singolo prodotto, ottoni, scarpe, oro, perle, tappeti. Al centro del labirinto si trova un vecchio chiosco pieno di antichità. Pranzo durante l´escursione. Cena e pernottamento.

Giorno 3
Istanbul – Ankara

Dopo la prima colazione partenza per lo shopping nel Bazar delle Spezie e una mini crociera sul Bosforo con un battello privato. Pranzo sul Bosforo a base di pesce. Dopo pranzo si continua per Ankara la moderna capitale dai viali spaziosi e dall'aspetto austero, è una città proiettata verso il futuro. All´arrivo a destinazione sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Giorno 4
Ankara – Cappadocia

Prima colazione in albergo e successiva partenza per la visita del museo delle civiltà Analotiche: situato presso la porta della cittadella, vecchio mercato coperto trasformato in museo, accoglie inestimabili collezioni di opere paleolitiche, neolitiche, hatti, ittite, frigie, urarte e romane. Visita del Mausoleo di Ataturk imponente monumento capolavoro di architettura, costruito nel 1953 che si eleva sulla sommità di una collina, in cui si conciliano abilmente concezione moderna e ricordo del passato. A fianco del Mausoleo, un museo espone gli oggetti personali di Ataturk e i documenti della guerra d'indipendenza. Pranzo in un ristorante lungo la strada per arrivare in Cappadocia. Arrivo a destinazione, sistemazione in hotel e cena. Pernottamento.

Giorno 5
Cappadocia

Dopo la prima colazione, partenza per la visita della zona. Intera giornata dedicata alla Cappadocia., un paesaggio fiabesco in un labirinto di torri, crepacci, canyon, pinnacoli e castelli rupestri, dichiarato patrimonio dell´umanità dall´UNESCO. Dapprima rifugio di anacoreti ed eremiti cristiani, poi di intere popolazioni che scavarono le loro abitazioni nel tufo, la zona si è trasformata in epoca bizantina in uno straordinario universo rupestre. Il Parco Nazionale di Göreme, è uno di quei rari luoghi al mondo nei quali l'opera dell'uomo si mescola sapientemente al paesaggio circostante. Delle abitazioni vennero scavate in questa roccia a partire dal 4000 a.C. Ai tempi di Bisanzio, cappelle e monasteri vennero scavati nella roccia; i loro affreschi con toni ocra, riflettono i colori del paesaggio circostante. Il Museo all'aria aperta di Göreme, un complesso monastico di chiese e cappelle rupestri tappezzate di affreschi, è uno dei siti più famosi della Turchia. Proseguendo sulla strada appena fuori Goreme, fino in cima alla Fortezza di U?hisar, potrete godere di una magnifica vista panoramica di tutta la regione sottostante. Tappeti, kilim e souvenirs si possono acquistare dai negozi lungo le stradine strette di Uchisar. La città Avanos, sulle rive del Fiume Rosso (Kizilirmak), presenta un'architettura autoctona ed è conosciuta per il suo artigianato. Pranzo in un ristorante tipico. Visita della città Sotterranea e shopping di artigianato turco. Cena e pernottamento.

Giorno 6
Cappadocia – Pamukkale

Dopo la prima colazione partenza per Konya. Visita del Caravanserraglio Sultanhan, breve sosta per vedere il museo di Mevlana il fondatore della setta dei dervisci danzanti. Pranzo sulla via di Pamukkale. Arrivo a destinazione e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Giorno 7
Pammukale – Efeso - Izmir

Dopo la prima colazione, visita della città antica greco-romana Hierapolis e le famose cascate Pietrificate. Un luogo spettacolare e magico, unico al mondo Pamukkale (Castello di Cottone) possiede paesaggio fiabesco di castelli pietrificati. Le acque delle sorgenti termali, cariche di sale calcareo, scorrendo sui bordi dell´altopiano, hanno creato questa fantastica formazione di stalattiti e bacini. Successiva partenza per Efeso e pranzo in un ristorante tipico. All´arrivo visita delle famose rovine della città Antica greco-romana, centro commerciale dell'antichità. La città ha saputo proteggere la sua splendida architettura dedicata alla dea Artemide: il suo grande tempio, più volte ricostruito, appartiene, nella sua ultima forma, al III sec. a.C. ed era considerato come una delle Sette Meraviglie del Mondo Antico. Tra le rovine, possiamo ammirare il teatro, il ginnasio, i bagni, l'agorà e la biblioteca di Celso. Partenza per Izmir. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Giorno 8
Izmir- Italia

Prima colazione e trasferimento all´aeroporto di Izimir per imbarcarsi sul volo di ritorno in Italia.

Possibilità di estensione dell´itinerario ad un soggiorno mare o ad una crociera in caicco


Chiedi Informazioni

+39 02 3651 3294
invia

parlano di noi

Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

destinazioni

sezione approfondimenti