Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Titolo viaggio uniformato

Attenzione il viaggio che stai visualizzando non è piú disponibile. Ti preghiamo di contattarci per eventuali informazioni, per un viaggio su misura, oppure di verificare tutti i viaggi speciali pronti attualmente in programmazione.


Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisici elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua

Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquid ex ea commodi consequat. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Prezzo su richiesta

richiedi informazioni

Programma

Un viaggio per scoprire l’affascinante e incontaminata natura delle montagne Rodopi, legate alla figura mitica del leggendario Orfeo,  che ha incantato con la sua musica persone e animali. Inoltre si visita l’affascinante capitale Sofia, il Lago Batak e la famosa “Gola del Diavolo”, con la sua meravigliosa cascata sotterranea.

Giorno 1
Italia – Sofia

Arrivo a Sofia, accoglienza e trasferimento in hotel. Cena in ristorante tipico con spettacolo folcloristico e pernottamento.

 

Giorno 2
Sofia – Lago Batak

Prima colazione. Giornata dedicata alla visita della città di Sofia, centro storico, amministrativo e culturale della Bulgaria. Durante l’escursione si ha modo di vistare il Museo Nazionale di Storia con la sua collezione di tesori, la Cattedrale Alexander Nevski e la Chiesa di San Giorgio. Nel pomeriggio partenza in direzione dei monti Rodopi e sistemazione in hotel presso il lago Batak. Cena e pernottamento.

 

Giorno 3
Lago Batak – Trigrad - Devin
Prima colazione e partenza in direzione della Gola di Trigrad, uno dei luoghi più suggestivi delle regione dei Rodopi. Visita alla “Gola del Diavolo”, con la sua meravigliosa cascata sotterranea. Possibilità di effettuare un’escursione in barca nel lago sotterraneo. Sistemazione in hotel nei pressi di Devin, pernottamento.

 

Giorno 4
Devin

Prima colazione ed escursione a cavallo tra la foresta della campagna di Chairite con i suoi sette laghi dalle acque cristalline. Successivo picnic. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel e pernottamento.

 

Giorno 5
Devin - Shiroka Iuka - Pamporovo
Prima colazione e visita della cittadina di Shiroka Iuka, un museo etnografico conosciuto per il suo stile architettonico tipico dei Rodopi. Pranzo e successivo escursione in montagna dove si raggiunge il piccolo villaggio di Gela, famoso per la fabbricazione di cornamuse e per i suoi musicisti. In serata partenza per Pamporovo, uno dei migliori centri della Bulgaria. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Giorno 6
Pamporovo – Smolyan - Pamporovo

Prima colazione e partenza per Smolyan. Durante la giornata si effettua un’escursione a piedi, durante la quale è possibile ammirare boschi di conifere e il mitico Canyon delle Cascate dove la cascata massima raggiunge 60 metri di altezza. Nel pomeriggio si rientra a Smolyan per visitare il planetario. In serata rientro a Pamporovo, cena e pernottamento.

 

Giorno 7
Pamporovo - Mogilitsa e Smilian

Prima colazione e partenza per un’escursione in jeep, nelle regioni di Mogilitsa e Smilian in direzione sud, verso il confine con la Grecia. Lungo il tragitto sosta per una breve camminata al santuario dei Traci situato sulla vetta del monte Kom. Sistemazione in guesthouse e pernottamento.

 

Giorno 8
Mogilitsa e Smilian – Madan - Pamporovo

Prima colazione e partenza per visitare l’antica città di Perperikon nei Rodopi orientali. Lungo il tragitto sosta nella città mineraria di Madan per visitare la Crystal hall. Nel tardo pomeriggio rientro a Pamporovo, sistemazione in hotel, pernottamento.

 

Giorno 9
Pamporovo – Plovdiv - Sofia

Prima colazione e partenza verso i Ponti delle Meraviglie che è uno dei più interessanti fenomeni naturali dei Rodopi, dopo la distruzione di una grotta avvenuta circa un centinaio di anni fa si sono venuti a creare questi due ponti di marmo. Si riprende il tour in direzione nord per raggiungere il monastero di Bachkov, il secondo monastero più grande della Bulgaria costruito nell’XI secolo. In seguito visita a Plovdiv, città dei sette colli con e la sua città vecchia, inoltre si visitano l’antico anfiteatro e lo stadio romano. Nel tardo pomeriggio si rientra a Sofia, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Giorno 10
Sofia

Prima colazione e tempo a disposizione fino al trasferimento in aeroporto per  imbarcarsi sul volo di rientro in Italia.


Richiesta Informazioni

invia

Contattaci

destinazioni

sezione approfondimenti