Header Background
2004 - 2019 in viaggio da 15 anni

Viaggio in Bhutan con Azonzo Travel


Un viaggio per conoscere i panorami magici del Bhutan

da ottobre 2019 a aprile 2020

Proponiamo un viaggio in Bhutan alla scoperta di paesaggi suggestivi, tra le cime innevate della catena himalayana e le verdi valli costellate da monasteri buddhisti.

a partire da € 2.200

Descrizione

Durante questo magnifico viaggio si raggiunge Paro in volo da Kathmandu o da Delhi. Da qui si parte alla volta della capitale Thimphu, con il celebre monastero fortezza di Tashichho Dzong. Attraversando il Dochula Pass si giunge a Gangtey e all'ampia valle di Phobjikha. Si continua poi con la cittadina di Punakha, dove si ammira il tempio di Chimi Lhakhang. Si prosegue alla volta di Paro (2.280 metri), situata ad est del monte Jhomolhari (7.317 m), la montagna sacra per i bhutanesi. Qui si ha modo di ammirare il Ta Dzong e il bellissimo Monastero Taktsang arroccato a oltre 3000 metri, in una posizione suggestiva. Un viaggio intenso sia dal punto di vista paesaggistico, sia da quello spirituale, che vi permetterà di conoscere a fondo la cultura e le tradizioni legate alla religione buddhista. 

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio dei pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorno 1 
Kathmandu/Delhi - Paro (Bhutan) - Thimphu (L;D)
Imbarco da Kathmandu/Delhi sul volo per Paro (2.280 metri), situata ad est del monte Jhomolhari (7.317 m), la montagna sacra per i bhutanesi. Durante il volo si ha modo di ammirare gli straordinari panorami sulla Catena Himalayana. All’arrivo a Paro, accoglienza e successivo trasferimento in direzione di Thimphu (2320 metri), capitale del Bhutan e sistemazione presso l’Hotel Dusit D2 o similare. In serata si ha modo di passeggiare per il bazaar dell’artigianato. Cena e pernottamento.
Nota: i voli per Paro partono da Kathmandu o Delhi. E’ quindi necessario arrivare una notte prima in Nepal/India prima di raggiungere il Bhutan (quotazioni pre-tour indicate separatamente). 

Giorno 2 
Thimphu (B;L;D)
Prima colazione e successiva giornata dedicata alla visita di Thimphu. Si inizia con la Biblioteca Nazionale, dove vengono conservati antichi manoscritti buddhisti e della scuola di pittura, in cui viene tramandata l’arte di dipingere Thangka ovvero immagini sacre su tela. Si continua con il museo tessile e un museo a cielo aperto che permette di conoscere meglio usi e costumi del popolo bhutanese. Pranzo durante l’escursione e continuazione per la raggiungere Pangri Zampa, costruito nel XVI secolo ed è uno dei più antichi monasteri del Bhutan, situato a nord di Thimphu. Qui è presente una scuola in cui i monaci buddisti imparano il lamaismo e l'astrologia basati sulla filosofia buddista. Dopo aver ammirato il panorama da Kuensel Phodrang, si continua con la visita del Memorial Chorten, dove si vedono fedeli che pregano o girano intorno alle ruote di preghiera. Questo Chorten  è stato costruito dal terzo re del Bhutan, Sua Maestà Jigme Dorji Wangchuck ("il Padre del moderno Bhutan") che desiderava erigere un monumento per la pace e la prosperità del mondo. Si termina la giornata con Tashichho Dzong, sede del governo e del corpo monastico. Resto del pomeriggio libero per camminare nelle vie del centro. Cena e pernottamento.

Giorno 3 
Thimpu - Gangtey (B;L;D) 
Prima colazione successiva partenza in direzione del Dochula Pass (3080m) da cui si può ammirare la parte orientale dell’Himalaya, con le splendide vette del Masagang (7158m), Terigang (7060m ) e Gangkarpuensum (7497m). Lungo il tragitto si ha modo di attraversare foreste di bambù e querce. All’arrivo a Gangtey (150km, circa 5h), sistemazione presso il Dewachen o similare, in serata si ha modo di effettuare una passeggiata nell’affascinante villaggio di Gangtey. 

Giorno 4 
Gangtey (B;L;D) 
Prima colazione e successiva partenza per una visita di Gangtey. Si inizia con il monastero, arroccato su una piccola collina che si alza dal fondovalle. Il monastero di Gangtey è l'unico monastero di Nyingmapa sul lato occidentale delle Black Mountains e anche il più grande del Bhutan. Esso è circondato da un grande villaggio abitato principalmente dalle famiglie dei 140 Gomchens (monaci laici) che si prendono cura del monastero. Si prosegue con l'ampia valle di Phobjikha con il suo omonimo villaggio. Questa tranquilla e remota valle è la casa invernale delle gru dal collo nero, che migrano dalle aride pianure del Tibet a nord, per passare i mesi invernali in un clima più mite. Phobjikha, ad un'altitudine di 2900 m, cade sotto il distretto di Wangdue Phodrang e si trova alla periferia del Black Mountain National Park. La valle vanta i due fiumi, Nakay Chhu (Chhu Naap-acqua nera) e Gay Chhu (Chhu Karp-acqua bianca). Secondo una leggenda locale, i due fiumi rappresentano in realtà un serpente e un cinghiale. Si continua con il Black Necked Crane Visitor Center: situato ai margini della foresta e delle zone umide lungo la strada principale della valle di Phobjikha, il Centro dispone di una sala di osservazione dotata di un telescopio ad alta potenza e di cannocchiali. Cena e pernottamento.

Giorno 5 
Gangtey – Punakha (B;L;D) 
Prima colazione e successiva partenza in direzione di Punakha, (70km, 3h circa) antica capitale del Paese, situata nella valle creata dai fiumi Pho Chhu e Mo Chu. All'arrivo a Punakha, sistemazione presso il Rkpo Green Resort o similare. Successivamente visita del Punakha Dzong, una massiccia struttura costruita all'incrocio di due fiumi. Era la capitale del Bhutan fino al 1955 e serve ancora come residenza invernale dei monaci. Continuazione con la visita del monastero di Chimi Lhakhang, dopo circa 15 minuti di auto si prosegue a piedi per circa 1h30 attraversando villaggi locali e risaie. Il Chimi Lhakhang, situato su un poggio nel centro della valle, è anche conosciuto come il tempio della fertilità. È opinione diffusa che le coppie senza figli che pregano in questo tempio siano generalmente benedette da un bambino molto presto. Il sentiero conduce attraverso le risaie fino al piccolo insediamento di Pana, che significa "campo". Una passeggiata nel villaggio vicino al tempio darà un idea  della vita quotidiana del villaggio. Al termine della visita rientro in hotel, cena e pernottamento.  

Giorno 6
Punakha – Paro (B;L;D) 
Prima colazione e partenza in direzione di Paro (120km, circa 4h30), passando per il Dochu La pass e la Valle di Wang Chhu. Lungo il tragitto si visita il Simtokha Dzong, che ora ospita una scuola per lo studio della lingua Dzongkha. Arrivo a Paro (2.280 metri), situata ad est del monte Jhomolhari (7.317 m), la montagna sacra per i bhutanesi e sistemazione presso l’ Hotel The Village Lodge o similare. Successiva visita del Ta Dzong, antica torre di guardia oggi adibita a Museo Nazionale, dove è possibile ammirare antichi thangka, tessuti e oggetti di artigianato. Con una breve camminata si raggiungere il Rimpung Dzong, costruito nel 1646 da Shabdrung Ngawang Namgyal e considerato il centro dell’autorità civile e religiosa della valle. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 

Giorno 7 
Paro (B;L;D)
Prima colazione e successiva visita del Monastero Taktsang. Si parte per un’escursione a piedi di circa 3 ore (a seconda dell’andamento del gruppo), attraverso bellissimi e suggestivi boschi, che conduce al Monastero Taktsang, il più famoso monastero del Bhutan, situato sul costone della montagna, a 800 metri sopra la valle di Paro. Il percorso, all’inizio più semplice, si fa via via più ripido e comprende anche numerosi gradini. Una volta arrivati, si può godere di una bellissima vista panoramica sull’intera valle. Il monastero comprende sette templi e venne edificato a partire dal VIII secolo a 3120 metri di altitudine in una posizione molto suggestiva. Si dice che il Guru Rinpoche, il monaco buddista artefice della prima grande diffusione del buddismo sull'Himalaya, arrivò qui a cavallo di una tigre, ed è per questo chiamato “Tana della Tigre”. Rientro a piedi con altre 2 ore circa di cammino, cena e pernottamento. 
Nota: in loco, è possibile affittare un cavallo/pony per una parte della tratta in salita che raggiunge la Taktsang Jakhang (caffetteria). Dalla caffetteria rimane 1h30 di cammino per raggiungere il monastero. All’ingresso del monastero è necessario lasciare scarpe, macchina fotografica, cellulari e tutti gli apparecchi elettronici. 

Giorno 8 
Paro – rientro in Italia (B)
Prima colazione e successivo trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo per Kathmandu/Delhi. Da qui imbarco sul volo internazionale di rientro in Italia. 
Nota: il volo internazionale di rientro in Italia deve partire in tarda serata, oppure si può pernottare una notte aggiuntiva in Nepal/India (costo pernottamento indicato separatamente), per essere più sicuri in caso di ritardi/cancellazioni del volo da Paro. 

Date di arrivo a Paro
: 12 ottobre; 23 e 27 novembre 2019; 13 febbraio; 10 e 18 marzo; 13 e 21 aprile 2020  

Prezzi

Partenze ottobre, novembre, marzo e aprile
Quota: euro 2.500,00 a persona in camera doppia 
Supplemento sistemazione camera singola: euro 500,00 

Partenza febbraio
Quota: euro 2.200,00 a persona in camera doppia 
Supplemento sistemazione camera singola: euro 450,00

Voli per raggiungere il Bhutan

Kathmandu – Paro - Kathmandu: euro 500,00 a persona (tariffa soggetta a riconferma)
Delhi – Paro - Delhi: euro 650,00 a persona (tariffa soggetta a riconferma)

***

Pre/post tour a Kathmandu o Delhi (include 1 pernottamento e transfer da/per aeroporto)

-Quota Hotel Tibet International Kathmandu: euro 90,00 a persona a notte in camera doppia (ottobre/novembre). Supplemento camera singola: euro 70,00  
-Quota Hotel Tibet International Kathmandu: euro 120,00 a persona a notte in camera doppia (febbraio/marzo/aprile). Supplemento camera singola: euro 90,00 

-Quota Hotel Jaypee Siddharth Delhi: euro 100,00 a persona a notte in camera doppia 
Supplemento camera singola: euro 60,00 

Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza

Assicurazione medico/bagaglio obbligatoria valida fino 79 anni: euro 49,15 a persona
Assicurazioni facoltative annullamento: quotazione su richiesta 

Partenza garantita con minimo 2; numero massimo 18 partecipanti

Il gruppo di partecipanti si forma all’arrivo in Bhutan, con clienti di diversi operatori italiani per un massimo totale di 18 partecipanti 

N.B. Il viaggio è adatto a viaggiatori in buona forma fisica e con spirito di adattamento

N.B. Necessario passaporto con almeno 6 mesi di validità oltre la data di partenza

La quota comprende:
- Transfer da/per l’aeroporto, a destinazione 
- Tutti i trasferimenti interni come da programma con SUV Hyundai Tucsan/Santa Fe (2 persone); Toyota Hiace (3/6 persone); Toyota Coaster Bus (da 7 a 18 persone)
- Pernottamenti in camera doppia (letti separati) negli hotel specificati nel programma o similari 
- Trattamento di pensione completa in Bhutan 
- Visto Bhutan (necessario inviare i dati del passaporto con più di 30 giorni di anticipo)
- Visite, escursioni e ingressi in Bhutan come da programma 
- Tasse governative in Bhutan 
- Guida locale parlante italiano durante il tour in Bhutan 

La quota non comprende:
- Voli Italia – Kathmandu/Delhi – Italia (quotazione su richiesta)
- Voli Kathmandu/Delhi – Paro – Kathmandu/Delhi (costo esplicitato a parte)  
- Pre/post tour a Kathmandu o Delhi (costo esplicitato a parte)
- Pasti non specificati nel programma 
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Visto Nepal doppio ingresso 15 giorni (circa USD 25,00 da pagare in loco. Necessarie 2 fototessere)
- Visto India ingresso multiplo (circa 180 euro a persona, incluse fee di gestione pratica) 
- Eventuale tragitto in cavallo per raggiungere il Monastero Taktsang (da pagare in loco) 
- Tutte le visite, le escursioni e gli ingressi in Nepal o India 
- Eventuale adeguamento valutario entro 20 giorni dalla data della partenza
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus senza annullamento (costo esplicitato a parte)
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (costo da definire)
- Non è prevista la figura dell’accompagnatore dall’Italia (non prevista)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali

Scarica il pdf 
con le condizioni contrattuali.

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza 
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza 
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza 
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza 
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell'emissione del biglietto. 

2) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Multiassistenza Plus senza Annullamento fino a 79 anni 

Scarica il pdf 
con le condizioni della polizza fino a 79 anni
Scarica il pdf con i costi della polizza fino a 79 anni

3) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento fino a 79 anni
Scarica il pdf con le condizioni "Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona (copertura Mondo); fino a 2.500 euro (copertura Continentale) e fino a 1.500 euro (copertura Locale)"
Scarica il pdf con i costi " Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona (copertura Mondo); fino a 2.500 euro (copertura Continentale) e fino a 1.500 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA
Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.



Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni


APPROFONDIMENTI