Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Azonzo Travel propone un viaggio insolito in Russia, nella terra dei Calmucchi

12/06/2012

Milano, 12 giugno 2012 – Azonzo Travel, il tour operator preferito dai viaggiatori intelligenti, nell’ambito del programma di viaggi speciali “Azonzo in”, annuncia un viaggio unico e speciale “Azonzo in” Russia, Repubblica dei Calmucchi.

 

Proponiamo un viaggio affascinante e inusuale nella sconosciuta Repubblica dei Calmucchi. Si parte da Rostov sul Don, dove ci si avvicina alla cultura dei Cosacchi del Don partecipando al Festival Folkloristico tra danze e canti tradizionali. Si continua con la visita di Azov, antica colonia greca e genovese fino a giungere al Lago Manych Gudilo con la sua riserva naturale protetta dall’UNESCO. Si prosegue con la città di Elista con i suoi monaci e templi buddhisti e la vicina Città degli Scacchi. Infine attraverso sconfinate steppe si arriva ad Astrakhan, affacciata sul Mar Caspio. Qui si esplora il delta del Fiume Volga alla ricerca delle molte specie di uccelli che lo abitano. Un mix di cultura ed etnografia inusuale che si fonde con una fauna davvero sorprendente e unica.

 

L’unica data di partenza è il 29 settembre 2012. Il ritorno in Italia è previsto il 7 ottobre 2012. La quota è di euro 3.800,00 a persona in camera doppia. Supplemento camera singola euro 480,00. Il programma dettagliato si trova nel sito di Azonzo Travel, nella sezione: viaggi/viaggi speciali pronti.

 

“Siamo entusiasti di poter lanciare sul mercato questo splendido viaggio, alla scoperta di una regione così affascinante e integra come la Calmucchia, – ha commentato Fabio Chisari, Partner e Amministratore Unico di Azonzo Travel – riteniamo sia un’opportunità importante per gli amanti della Russia, che possono scoprire la cultura e le bellezze naturalistiche di una regione remota e sconosciuta”.

 

Per maggiori informazioni: viaggio in Russia, Repubblica dei Calmucchi

Fabio Chisari,

Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.


parlano di noi

Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

destinazioni

sezione approfondimenti