Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Siria - Informazioni pratiche

In questa sezione del sito vogliamo dare informazioni turistiche relative a tutti i Paesi dove organizziamo viaggi. Si tratta di informazioni geo-politiche, culturali, religiose, climatiche, sanitarie e legate alla sicurezza. Inoltre, si possono trovare utili informazioni di carattere più pratico come la copertura della rete di telefonia mobile, il tipo di rete elettrica, il tipo di abbigliamento consigliato.
Prima di comprare un viaggio vi suggeriamo di consultare questa sezione.

Seleziona qui di fianco prima la zona che interessa e poi il Paese specifico 1. Scegli la zona
2. Scegli il Paese
Siria

Siria

Governo :
Repubblica parlamentare
Superficie (Km2) :
185.180
Popolazione :
18.448.752 abitanti (tasso di crescita demografica 2,3%)
Gruppi etnici :
Arabi 89% Curdi 6% Armeni e altri 5%
Lingue :
Arabo (uff.) Aramaico, Armeno, Circasso, Curdo
Religioni :
74% musulmana sunnita; 16% alawita, drusa e altri riti musulmani; 10% cristiana; piccole comunità ebraiche a Damasco, Al Qamishli e Aleppo
Capitale :
Damasco (1.861.900 abitanti, 2.381.800 abitanti nell'area metropolitana)
Moneta :
Sterlina Siriana (SYP)
Fuso orario :
GMT+2: +1 (rispetto all'ora solare italiana); GMT+3: +1 (rispetto all'ora legale italiana)
Documenti validi :
Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi. È possibile guidare con patente internazionale.
Visto :
Necessario, rilasciato solo presso l'Ambasciata siriana a Roma. Per i cittadini italiani provenienti dal Libano e muniti del visto d'ingresso libanese, il visto d'ingresso in Siria può essere rilasciato alla frontiera tra i due Paesi. I timbri egiziani e giordani, rilasciati ai posti di frontiera egiziani o giordani con Israele (quali: Taba, Rafah, King Hussein - ex Allenby Bridge, ecc.), sono equiparati dalle Autorità siriane al timbro israeliano e non permettono l'ingresso in Siria.
Particolari divieti :
Le somme in valuta estera superiori all'equivalente di 5.000 dollari Usa devono essere dichiarate all'ingresso nel Paese. Non sono consentiti acquisti in valuta estera salvo quelli effettuati in dollari nei grandi alberghi. I viaggiatori dovranno, quindi, conservare le ricevute di cambio a dimostrazione che i loro acquisti siano stati effettuati con moneta locale regolarmente cambiata. Non è consentito far uscire dal Paese le lire siriane. è vietata l'esportazione di oro, argento e oggetti ricavati da tali metalli, oggetti di antiquariato, salvo nel caso in cui siano accompagnati da un permesso rilasciato dalla Direction Générale des Musées et Antiquités. Evitare assolutamente di fotografare o riprendere siti interdetti (spesso le scritte sono in arabo). Pene estremamente severe per chi fa uso di droghe.
Carte di credito :
Accettate in maniera limitata le principali carte (VISA, Mastercard, Diners, American Express). Prelievo Bancomat disponibile in modo limitato presso le principali città (attivi circa 18 sportelli in tutto il Paese).
Clima :
Fascia costiera: le temperature medie diurne vanno dai 10°C in inverno ai 29°C in estate e con frequenti precipitazioni nel corso dell’anno. Zona montuosa: in inverno non sono rare le nevicate. Zona coltivata, attraversata dai fiumi Oronte ed Eufrate, con temperature che si aggirano intorno ai 35° C d'estate e ai 12°C d'inverno, moderatamente piovoso. Deserto, asciutto e caldo, con punte massime estive di 46°C mentre in inverno è necessario coprirsi. Il periodo dell'anno migliore per visitare il paese sono la primavera e l’autunno, quando la temperatura è mite.
Telecomunicazioni :
Prefissi: dall' ltalia 00963; per l'Italia 0039 Copertura mobile, voce e dati: Areeba GSM 900/1800 Mobile Syria GSM 900 Syriatel GSM 900/1800
Elettricità :
220V 50Hz. Spine di tipo C (europea a 2 poli), E (francese a 3 poli) ed L (italiana a 3 poli).
Salute :
Vaccinazioni obbligatorie: nessuna. Raccomandazioni: consumare cibi e verdure cotte e bere acqua e bibite in bottiglia senza aggiunta di ghiaccio.
Cosa mettere in valigia :
Per gli uomini: abiti di cotone con maniche lunghe, pantaloni lunghi, un pullover per la sera, scarpe comode, cappello. Per le donne: camicie o maglie di cotone, gonne lunghe o pantaloni, un impermeabile, scarpe comode ma non sandali, un foulard ampio. Per tutti: occhiali da sole, farmacia da viaggio, collirio, un coltellino multiuso, crema idratante e crema per labbra (il clima è secco), una torcia elettrica, alcune foto-tessera, una borraccia. Capi più pesanti per la sera nelle aree desertiche.

Informazioni pratiche:


AFRICA CENTRALE

Benin, Burkina Faso, Burundi, Ghana, Tanzania, Togo, Uganda, Camerun, Seychelles, Malawi , Gabon, Sao Tome e Principe, Guinea Equatoriale,


AFRICA DEL NORD

Eritrea, Etiopia, Libia, Mali, Marocco, Senegal, Tunisia, Egitto, Guinea Bissau


AFRICA DEL SUD

Botswana, Madagascar, Mozambico, Namibia, Sudafrica, Zambia, Réunion , Zimbabwe , Mauritius , Angola


ANTARTIDE

Antartide


ARTIDE

Artide


ASIA CENTRALE

Armenia, Azerbaijan, Bhutan, Cina, Georgia, Giappone, India, Kazakhstan, Kirghizstan, Mongolia, Nepal, Pakistan, Russia, Turkmenistan, Uzbekistan, Maldive, Corea del Sud , Sri Lanka


CENTRO AMERICA

Anguilla, Costarica, Cuba, Giamaica, Guatemala, Isole Vergini Britanniche, Messico, Saint Martin (Francia), Saint Vincent & Isole Grenadine, Belize , Panama, Nicaragua, Honduras, El Salvador


EUROPA

Albania, Bulgaria, Estonia, UK, Islanda, Lettonia, Lituania, Malta, Montenegro, Polonia, Romania, Serbia, Turchia, Ucraina, Finlandia, Spagna, Norvegia, Irlanda , Danimarca, Slovenia, Svezia, Slovacchia, Faroe, Groenlandia , Grecia , Croazia


MEDIO ORIENTE

Emirati Arabi Uniti (UAE), Giordania, Iran, Israele, Oman, Siria, Yemen


NORD AMERICA

Canada, Usa, Hawaii


OCEANIA

Australia, Vanuatu , Nuova Zelanda, Polinesia, Nuova Caledonia, Papua Nuova Guinea


SUD AMERICA

Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Ecuador, Perù, Venezuela, Uruguay, Colombia


SUD EST ASIATICO

Cambogia, Indonesia, Laos, Malesia, Myanmar (Birmania), Thailandia, Vietnam, Filippine, Corea del Nord, Singapore


Contattaci

Fabio Chisari,

Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.


destinazioni

sezione approfondimenti