Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Nepal - Informazioni pratiche

In questa sezione del sito vogliamo dare informazioni turistiche relative a tutti i Paesi dove organizziamo viaggi. Si tratta di informazioni geo-politiche, culturali, religiose, climatiche, sanitarie e legate alla sicurezza. Inoltre, si possono trovare utili informazioni di carattere più pratico come la copertura della rete di telefonia mobile, il tipo di rete elettrica, il tipo di abbigliamento consigliato.
Prima di comprare un viaggio vi suggeriamo di consultare questa sezione.

Seleziona qui di fianco prima la zona che interessa e poi il Paese specifico 1. Scegli la zona
2. Scegli il Paese
Nepal

Nepal

Governo :
Monarchia costituzionale
Superficie (Km2) :
140.800
Popolazione :
27.676.547 abitanti (tasso di crescita demografica 2,2%)
Gruppi etnici :
Nepalesi 53,2% Bihari 18,4% Tharu 4,8% Tamang 4,7% altri 18,9%
Lingue :
Nepalese (uff.) Bihari, Dialetti Tibetani.
Religioni :
86,2% induista, 7,8% buddhista, 3,8% musulmana, 2,2% altre religioni
Capitale :
Kathmandu (729.000 abitanti, 1.203.100 abitanti nell'area metropolitana)
Moneta :
Rupia nepalese (NPR)
Fuso orario :
GMT5:45'h: +4:45'h (rispetto all'ora solare italiana); +3:45'h (rispetto all'ora legale italiana)
Documenti validi :
Passaporto necessario, con validità residua di almeno sei mesi e comunque superiore al periodo di permanenza nel Paese. È possibile guidare con la patente internazionale.
Visto :
Obbligatorio per permanenze superiori a 3 giorni (72 ore). Non è possibile ottenerlo in Italia presso il Consolato Onorario del Nepal a Roma. È possibile ottenere il visto direttamente all’ingresso nel Paese presso la frontiera terrestre e all’aeroporto di Kathmandu, presentando il passaporto e due foto tessera. All’uscita dal Nepal si deve pagare una tassa di imbarco in aeroporto. Nel caso ci si rechi in Nepal con un volo in transito per l’India, si consiglia di munirsi di un visto di transito da richiedere alle Autorità consolari indiane in Italia; in assenza del visto non è possibile lasciare la zona aeroportuale.
Particolari divieti :
Guida a sinistra. Per effettuare trekking in zone diverse dalla valle di Kathmandu, Phokara e nel parco naturale di Chitwan è necessario richiedere un apposito permesso agli uffici locali per l’immigrazione che si trovano a Kathmandu ed a Pokhara. All’ingresso nel Paese vi è l’obbligo di dichiarare il possesso di valuta oltre i 2000 dollari USA. La mancata dichiarazione è considerata reato penale. Le rupie nepalesi non sono esportabili.
Carte di credito :
Accettate le principali carte solo nei grandi alberghi e nei grandi centri (VISA, Mastercard, Diners, American Express). Prelievo presso gli sportelli bancomat non disponibile.
Clima :
Monsonico tropicale, diviso in due stagioni: la stagione secca (ottobre-marzo) e la stagione umida o dei monsoni (giugno-settembre). Tropicale caldo nelle regioni meridionali (piana del Terai); sub-tropicale moderato nelle regioni collinari centrali (Kathmandu, Pokhara); alpino nelle zone a settentrione, più elevate; sub-artico (da tundra) nelle zone di alta montagna. Le temperature variano da quelle molto calde delle pianure a quelle estremamente rigide delle montagne. Katmandu in estate ha temperature medie sui 25°C; in inverno intorno ai 20°C. Pokhara ha un clima più mite, ma più monsonico e con maggiori precipitazioni estive. Il periodo migliore per visitare il Paese è ottobre-dicembre: i monsoni sono appena terminati e i percorsi di trekking sono agibili. Un buon periodo è anche marzo-aprile. Il periodo monsonico è il meno indicato. I mesi giusti per fare un trekking fino al Campo Base dell’Everest vanno da febbraio a maggio.
Telecomunicazioni :
Prefissi: dall' ltalia 00977; per l'Italia 0039 Copertura mobile, voce e dati: Nepal Telecommunications Corporation GSM 900 Mero Nepal GSM 900/1800
Elettricità :
220V 50Hz. Spine di tipo C (europea a 2 poli) e D (indiana a 3 poli).
Salute :
Vaccinazioni obbligatorie: nessuna. Vaccino contro la Febbre Gialla obbligatoria se provenienti da zone infette. Raccomandazioni: non assumere acqua corrente e non bere latte e bevande di produzione locale (se non bollite), evitare di aggiungere il ghiaccio, i gelati possono rappresentare un rischio; non consumare cibi crudi; scegliere gli alimenti con la massima attenzione; portare con sé farmaci di uso personale a causa della difficoltà di reperimento in loco. Eventuale profilassi antimalarica per coloro che si recano nel bassopiano del Terai, soprattutto nel mesi estivi.
Cosa mettere in valigia :
Capi comodi, meglio se in fibre naturali, scarpe comode e sandali, capi pesanti per la sera e per le stagioni più fredde; eventuale sacco a pelo, occhiali da sole, cappello, creme solari, prodotti contro le zanzare ed eventuale zanzariera, collirio, k-way, torcia elettrica, borraccia, coltellino multiuso, farmaci di uso personale. Per un viaggio che prevede la visita della Valle di Katmandu, il Royal Chitwan National Park e un breve trekking nell'Annapurna o al campo base dell'Everest bisognerà essere attrezzati con indumenti che prevedano il passaggio dal caldo tropicale al freddo di montagna. Durante la stagione estiva dei monsoni e per i trekking in qualsiasi periodo dell'anno è necessario dotarsi di indumenti impermeabili di qualità. Sia a Katmandu che a Pokhara i negozi sono forniti per qualunque tipo di esigenza.

Informazioni pratiche:


AFRICA CENTRALE

Benin, Burkina Faso, Burundi, Ghana, Tanzania, Togo, Uganda, Camerun, Seychelles, Malawi , Gabon, Sao Tome e Principe, Guinea Equatoriale,


AFRICA DEL NORD

Eritrea, Etiopia, Libia, Mali, Marocco, Senegal, Tunisia, Egitto, Guinea Bissau


AFRICA DEL SUD

Botswana, Madagascar, Mozambico, Namibia, Sudafrica, Zambia, Réunion , Zimbabwe , Mauritius , Angola


ANTARTIDE

Antartide


ARTIDE

Artide


ASIA CENTRALE

Armenia, Azerbaijan, Bhutan, Cina, Georgia, Giappone, India, Kazakhstan, Kirghizstan, Mongolia, Nepal, Pakistan, Russia, Turkmenistan, Uzbekistan, Maldive, Corea del Sud , Sri Lanka


CENTRO AMERICA

Anguilla, Costarica, Cuba, Giamaica, Guatemala, Isole Vergini Britanniche, Messico, Saint Martin (Francia), Saint Vincent & Isole Grenadine, Belize , Panama, Nicaragua, Honduras, El Salvador


EUROPA

Albania, Bulgaria, Estonia, UK, Islanda, Lettonia, Lituania, Malta, Montenegro, Polonia, Romania, Serbia, Turchia, Ucraina, Finlandia, Spagna, Norvegia, Irlanda , Danimarca, Slovenia, Svezia, Slovacchia, Faroe, Groenlandia , Grecia , Croazia


MEDIO ORIENTE

Emirati Arabi Uniti (UAE), Giordania, Iran, Israele, Oman, Siria, Yemen


NORD AMERICA

Canada, Usa, Hawaii


OCEANIA

Australia, Vanuatu , Nuova Zelanda, Polinesia, Nuova Caledonia, Papua Nuova Guinea


SUD AMERICA

Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Ecuador, Perù, Venezuela, Uruguay, Colombia


SUD EST ASIATICO

Cambogia, Indonesia, Laos, Malesia, Myanmar (Birmania), Thailandia, Vietnam, Filippine, Corea del Nord, Singapore


Contattaci

Fabio Chisari,

Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.


destinazioni

sezione approfondimenti