Header Background
2004 - 2022 in viaggio da 18 anni

Azonzo Travel propone undici meravigliosi viaggi in Africa Australe

07/02/2022

Milano, 7 febbraio 2022 – Azonzo Travel, http://www.azonzotravel.com, il tour operator preferito dai grandi viaggiatori, nell’ambito del programma di viaggi speciali “Azonzo in ®”, annuncia undici viaggi unici e speciali “Azonzo in®” Africa Australe.

Proponiamo undici viaggi di gruppo tra il Sudafrica, Namibia, Botswana, Zimbabwe, Zambia e Swaziland, per scoprire le bellezze naturalistiche di questi Paesi, con la loro flora e fauna.

Nel primo viaggio in Sudafrica, Botswana e Zimbabwe, con le Cascate Vittoria, si ha la possibilità di scoprire a bordo delle caratteristiche imbarcazioni mokoro la regione selvaggia del Delta dell’Okavango, chiamato dagli indigeni “il fiume che non incontra mai il mare” e ammirare la riserva di Moremi. Si prosegue con il Parco Nazionale di Makgadikgadi Pans e le sue distese di saline e praterie; il Chobe National Park, uno dei più bei parchi dell’Africa e offre una grande diversità di eco-sistemi; infine si raggiunge lo Zimbabwe per ammirare le famose e imponenti Cascate Vittoria. Un viaggio spettacolare, che racchiude bellezze e paesaggi incontaminati di questi tre Paesi.

Nel secondo viaggio in Sudafrica, Namibia, Botswana e Zimbabwe, si parte dal Sudafrica, si inizia con Cape Town dove si visita la Table Mountain e il Cape Point National Park. Da qui si parte in direzione nord, per raggiungere Cederberg, con le sue bizzarre formazioni rocciose modellate dal vento. Si entra in Namibia con il Fish River Canyon, uno degli scenari più belli e suggestivi del sud della Namibia e con lo straordinario Namib Desert con le sue dune rosse. Si arriva a Swakopmund, località costiera dall’atmosfera nostalgica, caratterizzata da numerosi edifici coloniali. Passando per Cape Cross e Damaraland, si giunge al Parco Nazionale Etosha, uno dei primi parchi naturali realizzati nel mondo. Si fa ingresso in Botswana attraverso il Kalahari, abitato dalle popolazioni boscimane, per arrivare al delta dell’Okavango dove si effettuano delle escursioni in mokoro per ammirare questa regione selvaggia di grande bellezza. Dopo un safari nel Parco Nazionale del Chobe, uno dei più bei parchi d’Africa, si arriva in Zimbabwe con le spettacolari Cascate Vittoria. Un viaggio unico che permette di ammirare le numerose bellezze naturalistiche di questi due Paesi.

Nel terzo viaggio in Sudafrica e Namibia si parte dal Sudafrica, si inizia con Cape Town dove si visita la Table Mountain e il Cape Point National Park. Da qui si parte in direzione nord, per raggiungere Cederberg, con le sue bizzarre formazioni rocciose modellate dal vento. Si entra in Namibia con il Fish River Canyon, uno degli scenari più belli e suggestivi del sud della Namibia e con lo straordinario Namib Desert con le sue dune rosse. Si arriva a Swakopmund, località costiera dall’atmosfera nostalgica, caratterizzata da numerosi edifici coloniali. Passando per Cape Cross e Damaraland, si giunge al Parco Nazionale Etosha, uno dei primi parchi naturali realizzati nel mondo. Un viaggio bellissimo per ammirare due Paesi caratterizzati dalle grandi ricchezze naturalistiche.

Nel quarto viaggio in Sudafrica, Zimbabwe e Botswana in tenda, si effettua un safari all’interno del Kruger National Park, la più grande riserva naturale del Sudafrica. Si entra in Zimbabwe dove si ha modo di visitare Great Zimbabwe, la più grande città medievale dell'Africa sub sahariana e il Matobo National Park, che conserva numerose e antiche pitture san. Si prosegue verso l’enorme Hwange National Park, che ospita una grande varietà di animali tra cui bufali, elefanti, diversi tipi di antilopi, babbuini e un gran numero di predatori. Si raggiungono poi le famose e imponenti Cascate Vittoria, riconosciute come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Si lascia lo Zimbabwe, per entrare in Botswana dove si visita il bellissimo Parco Chobe, secondo parco del Paese per estensione e la zona del Delta dell’Okavango, alla scoperta delle numerose isole disseminate lungo il fiume. Infine, prima di rientrare a Johannesburg si ammira il Khama Rhino Sanctuary, attraversando gli spazi sconfinati del deserto del Kalahari. Un’esperienza unica per vivere a pieno contatto con la natura incontaminata di questi straordinari Paesi.

Nel quinto viaggio in Sudafrica, Zimbabwe e Botswana, con le Cascate Vittoria, si effettua un safari all’interno del Kruger National Park, la più grande riserva naturale del Sudafrica. Si entra in Zimbabwe dove si ha modo di visitare Great Zimbabwe, la più grande città medievale dell'Africa sub sahariana e il Matobo National Park, che conserva numerose e antiche pitture san. Si prosegue verso l’enorme Hwange National Park, che ospita una grande varietà di animali tra cui bufali, elefanti, diversi tipi di antilopi, babbuini e un gran numero di predatori. Si raggiungono poi le famose e imponenti Cascate Vittoria, riconosciute come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Si lascia lo Zimbabwe, per entrare in Botswana dove si visita il bellissimo Parco Chobe, secondo parco del Paese per estensione e la zona del Delta dell’Okavango, alla scoperta delle numerose isole disseminate lungo il fiume. Infine, prima di rientrare a Johannesburg si ammira il Khama Rhino Sanctuary, attraversando gli spazi sconfinati del deserto del Kalahari. Un’esperienza unica per vivere a pieno contatto con la natura incontaminata di questi straordinari Paesi.

Il sesto viaggio in Zambia, Namibia e Botswana, inizia dallo Zambia con le spettacolari Cascate Vittoria, riconosciute come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Si prosegue poi alla volta della Namibia: attraversando la Caprivi Strip si raggiunge la riserva di Mahango che si sviluppa lungo le rive del fiume Okavango, per poi arrivare al Parco Nazionale Etosha, uno dei primi parchi naturali realizzati nel mondo dove si ha modo di effettuare dei safari. Viaggiando in direzione sud si ammira la straordinaria regione del Damaraland, con il massiccio di Brandberg, la montagna più alta della Namibia fino a giungere alla costa con la città di Swakopmund e Cape Cross, sulle cui scogliere vive la più numerosa colonia di otarie dell’Africa Australe. Si continua con i bellissimi paesaggi del Deserto del Namib, caratterizzato dalle alte dune Sossusvlei e dal Sesriem Canyon, per poi terminare con la capitale Windhoek. Lasciata la Namibia, si entra in Botswana attraversando il Deserto del Kalahari, abitato dalle popolazioni boscimane, e ammirando la zona selvaggia del Delta dell’Okavango. Si prosegue con il Parco Nazionale di Makgadikgadi Pans e le sue distese di saline e praterie e infine, il Chobe National Park, uno dei più bei parchi dell’Africa che offre una grande diversità di eco-sistemi. Un viaggio intenso che permette di ammirare le principali bellezze di questi tre Paesi.

Nel settimo viaggio in Namibia e Zambia, si inizia dallo Zambia con le spettacolari Cascate Vittoria, riconosciute come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Si prosegue poi alla volta della Namibia: attraversando la Caprivi Strip si raggiunge la riserva di Mahango che si sviluppa lungo le rive del fiume Okavango, per poi arrivare al Parco Nazionale Etosha, uno dei primi parchi naturali realizzati nel mondo dove si ha modo di effettuare dei safari. Viaggiando in direzione sud si ammira la straordinaria regione del Damaraland, con il massiccio di Brandberg, la montagna più alta della Namibia fino a giungere alla costa con la città di Swakopmund e Cape Cross, sulle cui scogliere vive la più numerosa colonia di otarie dell’Africa Australe. Si continua con i bellissimi paesaggi del Deserto del Namib, caratterizzato dalle alte dune Sossusvlei e dal Sesriem Canyon, per poi terminare con la capitale Windhoek. Un viaggio intenso che permette di ammirare le principali bellezze di questi due Paesi.

L’ottavo viaggio in Sudafrica e Swaziland parte da Johannesburg, si inizia con i bellissimi panorami di Mpumalanga per raggiungere il Kruger National Park, la più grande riserva naturale del Sudafrica. Si raggiungere il regno dello Swaziland per visitare la Malolotja Nature Reserve. Rientrando in Sudafrica si attraversa la terra abitata dalle tribù Zulu, per ammirare l’Hluhluwe Game Reserve dove vengono protetti i rinoceronti neri. Attraversando le bellissime Drakensberg Mountains si raggiunge la Wild Coast, dove è possibile rilassarsi lungo le sue spiagge. Si continua verso l’Addo National Park, parco creato nel 1931 in cui vivono più di 600 elefanti. Si raggiunge poi Knysna, che si affaccia su una laguna tranquilla, dove si visita il parco Tsitsikamma. Percorrendo la nota Garden Route si giunge a Hermanus, capitale del whale watching. Infine, passando per la zona delle Winelands si arriva alla suggestiva Cape Town dove si visita la Table Mountain e il Cape Point National Park. Un viaggio vario che permette di ammirare le numerose bellezze naturalistiche di questi due Paesi.

Nel nono viaggio in Namibia, Botswana e Cascate Vittoria in lodge, si inizia dalla Namibia con i bellissimi paesaggi del Deserto del Namib, caratterizzato dalle alte dune Sossusvlei e dal Sesriem Canyon e la città costiera di Swakopmund. Si prosegue con il massiccio di Brandberg, la montagna più alta della Namibia; Parco Nazionale Etosha, uno dei primi parchi naturali realizzati nel mondo dove si ha modo di effettuare dei safari e la regione del fiume Kavango. Si entra in Botswana per visitare la zona selvaggia del Delta dell’Okavango e il Chobe National Park, uno dei più bei parchi dell’Africa che offre una grande diversità di eco-sistemi, attraversando la Caprivi strip in Namibia. Infine si termina il viaggio con le spettacolari Cascate Vittoria, in Zimbabwe, riconosciute come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Un viaggio intenso che permette di ammirare le principali bellezze di questi tre Paesi.

Il decimo viaggio in Botswana e Zimbabwe in lodge, parte da Maun con un piccolo aeromobile per raggiungere la Riserva di Moremi, uno dei luoghi con maggiore concentrazione di animali in Africa. Successivo proseguimento per Savuti, eccellente area per avvistare i grandi predatori e per il Chobe National Park secondo parco del Botswana per estensione. Infine, si entra in Zimbabwe per ammirare le straordinarie Cascate Vittoria, riconosciute come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Un viaggio unico per gli amanti dei safari e della natura incontaminata.

Infine, nell’undicesimo viaggio in Zimbabwe, Botswana e Namibia in lodge, si parte dalle Cascate Vittoria in Zimbabwe, riconosciute come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e si continua con il Hwange National Park che ricopre un'area di 14,620 km 2 di macchia boschiva arida che in passato, era popolata dai cacciatori raccoglitori San. Si prosegue in direzione del Matobo National Park, che conserva numerose e antiche pitture san e vecchi granai, luogo in cui i guerrieri conservavano le loro provviste. Si entra in Botswana dove si ha modo di ammirare la Riserva di Moremi, uno dei gioielli del Botswana, uno dei luoghi con maggiore concentrazione di animali in Africa e il Delta dell’Okavango. Si entra in Namibia, per raggiungere il Caprivi e visitare la riserva di Mahango che si sviluppa lungo le rive del fiume Okavango ed è caratterizzata da una foresta fluviale, paludi, magnifici baobab e grandi branchi di elefanti. Infine, si ritorna in Botswana per ammirare il Parco Nazionale del Chobe. Un viaggio unico per gli amanti dei safari e della natura incontaminata.

Le date di partenza vanno da aprile a ottobre 2022. La quota varia a seconda dei viaggi, da euro 1.900,00 a euro 4.520,00 a persona in camera doppia (voli internazionali esclusi, su richiesta). Il supplemento camera singola varia a seconda dei viaggi, da euro 200,00 a euro 1.200,00. I programmi dettagliati si trovano nel sito di Azonzo Travel, nella sezione: viaggi/viaggi pronti di gruppo.

“Siamo molto contenti di poter annunciare questi undici meravigliosi viaggi in sei Paesi splendidi dell’Africa australe: Sudafrica, Namibia, Botswana, Zimbabwe, Zambia e Swaziland a prezzi estremamente competitivi – ha commentato Fabio Chisari, Fondatore e Amministratore Unico di Azonzo Travel – Azonzo Travel continua a offrire ai suoi clienti viaggi di alta qualità, sia per il livello dei servizi che per i temi e i contenuti legati alla scelta delle mete e allo studio degli itinerari”.

Per maggiori informazioni: Sudafrica, Botswana e ZimbabweSuadfrica, Namibia, Botswana e ZimbabweSudafrica e NamibiaSudafrica, Zimbabwe e Botswana in tendaSudafrica, Zimbabwe e BotswanaZambia, Namibia e BotswanaNamibia e ZambiaSudafrica e SwazilandNamibia, Botswana e Cascate Vittoria in lodgeBotswana e Zimbabwe in lodgeZimbabwe, Botswana e Namibia in lodge

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA


Azonzo Travel a Radio News 24

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, intervistato da Radio News 24.


Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.





 

 

Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni