Header Background
2004 - 2022 in viaggio da 18 anni

Viaggio in India del nord, 10 giorni


Un bellissimo viaggio di 10 giorni alla scoperta dell'India del nord

da dicembre 2022 a marzo 2024

Proponiamo un viaggio in India del nord dedicato alla scoperta delle bellezze storiche legate alla terra dei Maharaja, città sacre, medioevali e mausolei.

a partire da € 1.850,00

Descrizione

Durante questo viaggio che parte da Delhi si raggiunge in volo la città santa di Varanasi, con i suoi riti spirituali che si svolgono lungo le rive del fiume Gange. Si continua sempre in volo per Khajuraho, un tempo la capitale dei re della dinastia Chandela, con i suoi meravigliosi templi. Da qui si visita la città medioevale di Orchha. Dopo aver raggiungo Jhansi ci si imbarca su un treno per Agra, dove si visita il bellissimo Taj Mahal e il forte. Continuazione alla volta della città rosa di Jaipur, visitando lungo il tragitto la città abbandonata di Fatehpur Sikri. A Jaipur si ha modo di ammirare il forte di Amber e il City Palace. Un viaggio breve ma intenso per conoscere le bellezze dell’India del nord. Guida parlante italiano.

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio dei pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorno 1: Domenica 
Italia – Nuova Delhi

Partenza dall’Italia per Nuova Delhi. Pernottamento a bordo. 

Giorno 2: Lunedì
Nuova Delhi

Arrivo all’aeroporto di Nuova Delhi, la capitale dell'India, accoglienza e transfer presso l’hotel Jaypee Siddharth (standard room), oppure l’hotel Vasant Continental (standard room), o similari. Sistemazione e, nel pomeriggio, visita alla storica e bellissima moschea The Masjid-i jahan-Numa, conosciuta come la Moschea del venerdì. Successivamente è previsto un giro in risciò, divertente e suggestivo, negli stretti vicoli di Old Delhi. Rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 3: Martedì 
Nuova Delhi – Varanasi (B)

Prima colazione e successivo trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo per Varanasi, città avvolta in una grande spiritualità. La sua vita si svolge attorno ai Ghat lungo il fiume Gange, dove si trovano la maggior parte dei templi. La città è caratterizzata da stradine e vicoli costellati da templi e santuari. All’arrivo accoglienza e trasferimento presso l’hotel The Amayaa (standard room), oppure l’hotel Rivatas by Ideal (standard room), o similari. In serata si ha modo di assistere ad una cerimonia “Aarti” dal ghat, affacciato sul Gange. Rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 4: Mercoledì 
Varanasi – Khajuraho (B)

Sveglia al mattino presto per effettuare una navigazione sul fiume Gange, un’esperienza magica dove è possibile ammirare la vita dei locali che si svolge fin dal mattino lungo le rive del fiume e le abluzioni dei fedeli nel sacro Gange. Rientro in hotel per la prima colazione e successivo trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo per Khajuraho, un tempo la capitale dei re della dinastia Chandela, i cui templi risalgono al 950-1050 d.C. Tra i più famosi ci sono il Kandariya Mahadev, il Chaturbhuj, la Paraswanath e Ghantai. All’arrivo accoglienza e trasferimento presso l’hotel Clarks (standard room), oppure presso l’hotel Radisson Jass (standard room), o similari. Successiva visita dei templi. Rientro in hotel e pernottamento. 

Giorno 5: Giovedì 
Khajuraho – Orchha – Jhansi (200 km – circa 6 ore) – Agra (B) 
Prima colazione e successiva partenza per la città medioevale Orchha, con i suoi palazzi e i templi ben conservati. Visita al Jehangir Mahal risalente al XVII secolo per commemorare la visita dell'imperatore Jehangir ad Orchha; al Raja Mahal; il tempio del re Raja Ram in cui Rama è adorato come un re. Al termine delle visite trasferimento alla stazione ferroviaria di Jhansi per imbarcarsi sul treno diretto ad Agra (durata 2h30). La città, situata sulla riva del fiume sacro Yamuna, è celebre per il Taj Mahal, considerato una delle sette meraviglie del mondo. All’arrivo in serata trasferimento presso l’hotel Clarks Shiraz (standard room), oppure presso l’hotel Crystal Sarovar Premiere (standard room), o similari. Sistemazione e pernottamento. 

Giorno 6: Venerdì 
Agra (B)

Prima colazione e mattinata dedicata alla visita della tomba dell’imperatore Akbar e della tomba di Itmat-ud-daulah, conosciuta con il nome di “Piccolo Taj”. Nel pomeriggio si prosegue con la visita al forte rosso di Agra, fatto costruire dall’imperatore Akbar, patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO. La fortezza deve il suo nome al materiale utilizzato per la costruzione, ovvero l'arenaria rossa. Gli alti bastioni difensivi proteggevano le dimore dei nobili e dei principi, collocate lungo il fiume. Al termine delle visite, rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 7: Sabato
Agra – Fatehpur Sikri – Jaipur (250 km – circa 5 ore) (B)

Prima colazione e successiva visita al mattino presto del Taj Mahal (chiuso il venerdì), mausoleo fatto costruire nel 1632 dall'imperatore Moghul Shah Jahan in memoria della moglie Arjumand Banu Begum. Il complesso è tra i patrimoni dell'umanità dell'UNESCO dal 1983. Successivamente, si prosegue verso Jaipur, visitando lungo il tragitto la città di Fatehpur Sikri, costruita nel 1569. L'imperatore Akbar volle che la nuova città fosse una dimostrazione dello sfarzo e della potenza della sua corte. Ma la città non si sviluppò e venne abbandonata appena 20 anni più tardi, in seguito a disordini politici e probabilmente alla carenza d'acqua; così la corte si trasferì nella vicina Agra e Fatehpur Sikri non venne mai più abitata. Oggi i palazzi e padiglioni di arenaria rossa, perfettamente conservati, sembrano ancora attendere qualcuno che li riporti agli antichi splendori. Si continua per Jaipur, la città rosa, fondata circa 300 anni fa. All’arrivo sistemazione presso l’hotel Golden Tulip (standard room), oppure presso l’hotel Sarovar Premier Jaipur (standard room), o similari, e pernottamento. 

Giorno 8: Domenica
Jaipur (B) 

Prima colazione e successiva sosta fotografica al Hawa Mahal, o Palazzo dei Venti, famoso e particolarissimo edificio simbolo di Jaipur. Il palazzo fu costruito per permettere alle donne della casa reale di osservare la vita quotidiana nelle strade e assistere alle processioni. Successiva visita al forte di Amber, risalente al XVI secolo e posto su una collina poco fuori dalla città che si può raggiungere in fuoristrada. L’Amber Fort è una fortezza-palazzo sul monte Aravalli, che è stata descritta come la “bella addormentata del Rajasthan". Al suo interno interesse sono di particolare la sontuosa Camera degli Specchi e la Sala della Vittoria con pannelli di alabastro finemente intarsiati. Nel pomeriggio, visita del City Palace, l’ex dimora reale e attualmente un museo contenente tessuti, armi ed altri oggetti, e dell’osservatorio astronomico Jantar Mantar. Rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 9: Lunedì  
Jaipur – Nuova Delhi (260 km – circa 6 ore) (B) 

Prima colazione e partenza verso Nuova Delhi. Arrivo e sistemazione presso l’hotel Jaypee Siddharth (standard room), oppure l’hotel Vasant Continental (standard room), o similari. Tempo libero a disposizione e pernottamento. 

Giorno 10: Martedì 
Nuova Delhi – Rientro in Italia (B)

Prima colazione e successivo trasferimento in aeroporto in tempo utile per prendere il volo di rientro per l’Italia. 

Date di partenza: da dicembre 2022 a marzo 2024, nelle date sopra indicate

N.B: Norme valide attualmente per l’ingresso in India:

Le nuove linee guida prevedono adempimenti pre-partenza distinti, a seconda dei Paesi di provenienza, che vengono suddivisi in: 

1) Paesi che hanno un accordo di reciprocità con l’India sul riconoscimento dei certificati vaccinali; 

2) Altri Paesi.

L’Italia in questo momento rientra nella lista dei Paesi n. 1. 

I passeggeri provenienti dall’Italia, devono dichiarare sul portale “Air Suvidha”: di aver completato un ciclo primario di vaccinazioni, indicando il luogo dove l’ultima dose è stata somministrata e la data della somministrazione, oppure di essersi sottoposti a tampone COVID con esito negativo nelle 72 ore precedenti l’inizio del viaggio, indicando la data di effettuazione del tampone.

Il possesso di certificato vaccinale o tampone COVID negativo è normalmente verificato dalle compagnie aeree al momento dell’imbarco e più raramente all’arrivo, da parte delle autorità aeroportuali indiane.

In caso di positività al Covid-19, accertata a seguito di test allo sbarco in India o successivamente ad esso, le autorità indiane si riservano il diritto di disporre il soggiorno della persona interessata presso una struttura medica o “Covid Hotel” locale, con soggiorno obbligatorio e spese di soggiorno e cure mediche a carico dell’interessato. Si invitano i connazionali ad attenersi alle predette disposizioni, inderogabili e sanzionabili penalmente in caso di inosservanza.

Non è necessario ottenere alcuna autorizzazione o permesso per spostarsi in aereo all’interno del Paese. L’accesso all’aerostazione è consentito mostrando il biglietto aereo per la destinazione finale e il passaporto. Ai fini dell’accesso in aeroporto le Autorità indiane raccomandano che i passeggeri attivino sul proprio cellulare l’applicazione di tracciamento gratuita “Aarogya Setu”.

All’arrivo nella città di destinazione, tuttavia, i viaggiatori possono essere soggetti a quarantena, stabilita dalle Autorità statali o municipali, o essere ammessi allo sbarco solo in presenza di certificazione vaccinale o attestazione di negatività al Covid-19 a seguito di test RT-PCR (tampone). Per questa ragione si suggerisce, prima di mettersi in viaggio, di verificare sempre la sussistenza di tali eventuali restrizioni all’arrivo.


Prezzi

HOTEL CATEGORIA STANDARD (4 stelle)
Quota: euro 1.850,00 a persona in camera doppia
Supplemento sistemazione camera singola: euro 400,00
Supplemento facoltativo mezza pensione: euro 150,00 a persona
Supplemento facoltativo pensione completa: euro 250,00 a persona

HOTEL CATEGORIA SUPERIOR (4 stelle superior/5 stelle)
Quota: euro 1.950,00 a persona in camera doppia
Supplemento sistemazione camera singola: euro 500,00
Supplemento facoltativo mezza pensione: euro 180,00 a persona
Supplemento facoltativo pensione completa: euro 300,00 a persona
-Voli interni previsti durante il programma: Delhi/Varanasi e Varanasi/Khajuraho
-Tariffa: euro 400,00 a persona (da riverificare alla conferma)

Visto consolare:
Il visto d'ingresso è necessario per soggiorni di breve periodo (30 giorni) per turismo, affari e cure mediche. Il richiedente del visto deve accertarsi che il proprio passaporto abbia almeno sei mesi di validità residua dalla data di entrata in India e due pagine bianche. All’arrivo i viaggiatori devono inoltre dimostrare di disporre di un biglietto di ritorno e risorse sufficienti a copertura del soggiorno. Questi tipi di visti di breve periodo possono essere rilasciati online (eVisa) facendo richiesta sul sito http://www.indianvisaonline.gov.in. Non è comunque possibile usufruire dell’eVisa per i titolari di passaporto diplomatico o di servizio o di laissez-passer.

Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza

Assicurazione medico/bagaglio con annullamento fino ai 66 anni: euro 111,50 a persona
Assicurazione medico/bagaglio con annullamento oltre i 66 anni: euro 189,55 a persona

Partenza garantita, senza vincolo di numero minimo di partecipanti. 
Numero massimo di partecipanti: 20      

Attenzione. I clienti di Azonzo Travel potrebbero essere aggregati a clienti italiani di altri operatori, per un totale massimo di 20 partecipanti

N.B. Necessario passaporto con almeno 6 mesi di validità oltre la data di partenza

La quota comprende:
- Assistenza in aeroporto in lingua inglese all’arrivo e alla partenza 
- Transfer aeroporto/hotel/aeroporto
- Tutti i trasferimenti interni come indicato nel programma, in auto o mini bus a seconda del numero di partecipanti
- Pernottamenti in hotel come specificato nel programma
- Pasti come specificato nel programma
- Visite, escursioni e ingressi come indicato nel programma
- Guida parlante italiano durante tutto il tour
- Tasse di soggiorno in hotel

La quota non comprende:
- Voli internazionali (quotazione su richiesta)
- Voli interni (costo esplicitato a parte, tariffa da riverificare al momento della prenotazione)
- Visto consolare d’ingresso
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Eventuale adeguamento valutario al momento del saldo (max. + 10%)
- Eventuali modifiche di itinerario per cause di forza maggiore  
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (costo esplicitato a parte)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma


Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali

Scarica il pdf con le condizioni contrattuali.

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell'emissione del biglietto.

2) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Multiassistenza Plus senza Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni della polizza
Scarica il pdf con i costi della polizza

3) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni "Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con i costi " Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA


Azonzo Travel a Radio News 24

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, intervistato da Radio News 24.


Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.





 

 

Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni