Header Background
2004 - 2022 in viaggio da 18 anni

Viaggio in Gabon


Un viaggio unico alla scoperta del Gabon e dei parchi nazionali

15 - 25 luglio 2023

Proponiamo un viaggio di 11 giorni spettacolare e unico in Gabon per conoscere la sua natura, ricchissima di biodiversità, la storia legata al passato coloniale e l’aspetto etnografico, legato alla presenza di numerose popolazioni tribali

a partire da € 6.500,00

Descrizione

Questo emozionante viaggio comincia con la capitale Libreville, influenzata notevolmente dalla colonizzazione francese sia nell’architettura sia nell’impostazione urbana. Lasciata la città ci si dirige al Parco Nazionale di Lopé, dai paesaggi mozzafiato, dove è possibile avvistare varie specie animali. Si continua per la città coloniale di Lambarené, sulle rive del fiume Ogooué, che ospita il famoso ospedale fondato dal medico tedesco Albert Schwitzer, premio Nobel per la Pace. Dopo una navigazione sul fiume Ogooué, si arriva al Parco Nazionale di Loango, che presenta un ecosistema fra i più ricchi e complessi dell’Africa centrale, dove si ammirano numerose specie di animali endemici. Un itinerario intenso e unico per scoprire la bellezza incontaminata di un Paese poco conosciuto come il Gabon, adatto a viaggiatori dotati di forte spirito di adattamento.

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio dei pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorno 1: Sabato 15 luglio
Italia – Libreville
Partenza dall’Italia, arrivo a Libreville, accoglienza e transfer presso l’Hotel Onomo o similare, pernottamento.

Giorno 2: Domenica 16 luglio
Libreville – Lopé (B;L)

Prima colazione e successiva visita della capitale Libreville, influenzata notevolmente dalla colonizzazione francese sia nell’architettura che nell’impostazione urbana. Si ha modo di visitare il Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni, la Chiesa di Saint Michel e vari laboratori di pittori e scultori locali. Nel centro storico, inoltre, sono presenti alcuni edifici coloniali risalenti al XIX secolo, utilizzati da missionari francesi che giungevano in Gabon con l’intento di evangelizzare le tribù Bantu. Al termine delle visite, pranzo presso un ristorante tipico e, alle 14:30, trasferimento alla stazione per prendere il treno per Lopé delle ore 17:30. 

Giorni 3 e 4: Lunedì 17 e Martedì 18 luglio
Parco Nazionale del Lopé (B)

Arrivo a Lopé alle ore 01:00 del mattino del giorno 3 e trasferimento presso il Lope Hotel o similare. Prima colazione e giornate dedicate alla visita del Parco Nazionale del Lopé, con paesaggi mozzafiato e bellissime savane, foreste e montagne. Possibilità di osservare elefanti della foresta, bufali, mandrilli*, colobo neri, uccelli endemici, etc. Pernottamento in hotel.
*Mandrills project: per i viaggiatori dai 60 anni in su è necessario presentare, prima dell’arrivo, un certificato medico che attesti le buone condizioni di salute per poter fare un safari 

Giorno 5: Mercoledì 19 luglio
Parco Nazionale del Lopé – Ndjolé (B)

Prima colazione e ultima visita del parco. Camere a disposizione fino al trasferimento in stazione per prendere il treno per Ndjolé

Giorno 6: Giovedì 20 luglio
Ndjolé – Lambarené (B;L;D)

Arrivo a Ndjolé intorno alle ore 04:00 del mattino e successiva partenza in direzione della città coloniale di Lambarené (2h e 30), situata sulle rive del fiume Ogooué, famosa per i suoi numerosi laghi abitati da diverse specie endemiche di uccelli e pesci. La città, inoltre, ospita il famoso ospedale fondato agli inizi del 1900 dal medico tedesco Albert Schwitzer, che vinse il Premio Nobel per la Pace nel 1952. Visita dell’ospedale e della casa natale, oggi diventata museo, di Albert Schwitzer. Sistemazione presso l’Albert Schweitzer Hospital Guestrooms (sistemazione molto semplice) o similare. Pernottamento. 

Giorno 7: Venerdì 21 luglio
Lambarené – Omboué – Parco Nazionale di Loango (B;L;D)

Prima colazione e successiva partenza con barca a motore per raggiungere Omboué, lungo il fiume Ogooué. La navigazione dura circa 5h e riporta il viaggiatore ai tempi dei primi esploratori dell’Africa che attraversavano i fiumi tropicali. Arrivati a Omboué si sosta per il pranzo e si prosegue per la Iguela Lagoon, nel Parco Nazionale di Loango. Sistemazione presso l’Iguela Lagoon Tended Camp, oppure l’Akaka Tended Camp. Cena e pernottamento.
Nota: per la navigazione si ricorda di portare una giacca impermeabile, crema solare e cappello

Giorno 8: Sabato 22 luglio 
Parco Nazionale di Loango (B;L;D)

Prima colazione e giornata dedicata alla scoperta del parco con escursioni a piedi e in piroga. L’ecosistema di Loango è uno dei più ricchi e complessi dell’Africa centrale. Qui si possono trovare mangrovie, spiagge con alberi da cocco (molto apprezzate dagli elefanti), foreste tropicali e fiumi che rendono l’area un vero mosaico di paesaggi differenti e mozzafiato. Durante le escursioni, accompagnati dalle guide del parco, se si è fortunati si possono ammirare diverse specie animali tra cui gli elefanti della foresta, bufali rossi, cinghiali africani con le loro particolari orecchie a punta. All’interno delle lagune del parco si possono osservare coccodrilli dal muso stretto, sitatunga (simile a un’antilope), scimmie, scimpanzé e diverse specie di uccelli. In questa giornata è previsto l’ingresso a “Habituated Gorillas”, progetto speciale che è stato introdotto da poco a Loango. Cena e pernottamento presso l’Akaka Camp o similare.

Giorno 9: Domenica 23 luglio
Parco Nazionale di Loango (B;L;D)

Prima colazione, esplorazione della zona di Akaka e ritorno all’Iguela Lagoon. Nel pomeriggio giro in barca alla laguna per l’avvistamento di ippopotami, scimmie e uccelli. Possibilità di fare un safari notturno per vedere i coccodrilli.  Cena e pernottamento presso l’Iguela Lagoon Tended Camp o similare.

Giorno 10: Lunedì 24 luglio
Parco Nazionale di Loango – Port Gentil – Libreville – Rientro in Italia (B;L)

Prima colazione e partenza in 4x4 per Port Gentil, capitale economica del Gabon. All’arrivo trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo interno per Libreville alle ore 18:30. All’arrivo connessione con il volo internazionale per il rientro in Italia in partenza in serata. 

Giorno 11: Martedì 25 luglio
Arrivo in Italia


Voli interni previsti durante il programma: Port Gentil – Libreville 

Unica data di partenza: 15 luglio 2023

Note:
Visite ed escursioni possono essere modificate in base alle condizioni locali e logistiche
Nel caso qualche visita o escursione non possa essere effettuata per cause esterne, verrà, se possibile, organizzata nuovamente nei giorni a seguire
Le strade che collegano le città e i villaggi sono spesso in cattive condizioni
Si consiglia di viaggiare con valige morbide e uno zaino
Si prevede una spesa di circa 300,00 euro per le spese extra e per i pasti e bevande non inclusi
Si consiglia di portare con sé cibi come frutta secca e barrette energetiche
Si consiglia di portare scarponcini da trekking, scarpe da scoglio, infradito, giacca impermeabile, cappello, torcia, crema solare, abiti lunghi e scuri per il parco, sacco a pelo, salviettine umidificate

N.B: Norme valide attualmente per l’ingresso in Gabon:

Le Autorità Gabonesi hanno eliminato le misure restrittive relative ai viaggiatori in arrivo.
Ai passeggeri provenienti dall’estero non è più richiesto di sottoporsi ad un test PCR, né prima della partenza, né all'arrivo in aeroporto; i non vaccinati non sono più tenuti ad osservare la quarantena obbligatoria in una struttura alberghiera.
Si segnala, tuttavia, che il sistema Gabonese di richiesta di visto online è soggetto a limitazioni e a malfunzionamenti: si suggerisce, pertanto, di sollecitare con largo anticipo l’interessamento dei privati o delle imprese invitanti residenti in Gabon presso le competenti Autorità di Immigrazione Gabonesi.


Prezzi

Quota di partecipazione: euro 6.500,00 a persona in camera doppia

Supplemento sistemazione camera singola: euro 600,00 

Visto consolare: necessario, da richiedere prima della partenza presso l’Ambasciata del Gabon a Roma (Via San Marino, 37 - 00198 ROMA, tel. 06.85358970 e fax 06.8417278).
Esiste tuttavia una procedura alternativa che consente di ottenere il visto on-line al link: https://evisa.dgdi.ga/   oppure sul sito della Direction Générale de la Documentation et de l’Immigration: https://www.dgdi.ga/. Essa consente di ricevere direttamente al proprio indirizzo email l’autorizzazione all’ingresso in Gabon che andrà presentata all’arrivo nel Paese alle competenti Autorità presso l’aeroporto internazionale di Libreville. Il sito della Direction Générale de la Documentation et de l’Immigration indica la possibilità di ottenere l’autorizzazione al visto (il visto vero e proprio si ottiene in aeroporto dietro pagamento del costo relativo) entro 72 ore dalla data di partenza. E’ comunque consigliabile effettuare la richiesta perlomeno una settimana prima del viaggio.
Inoltre, nell’intento di attrarre potenziali investitori, queste Autorità hanno di recente introdotto un regime speciale che consente l’ottenimento del visto di ingresso direttamente presso l’aeroporto di Libreville. Beneficiari di tale agevolazione sono solo i cittadini dei Paesi membri del G20, di cui l’Italia è parte. Il costo previsto è 45.000 F. CFA (ovvero 70 euro) ed occorre comunque essere muniti di un valido certificato di vaccinazione contro la febbre gialla. Il visto rilasciato in aeroporto avrà una validità massima di 90 giorni.

Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza

Assicurazione medico/bagaglio con annullamento: da definire

Partenza garantita con minimo 8 partecipanti 

ATTENZIONE! E’ obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla. 
E’ vivamente consigliata la profilassi antimalarica.
Il viaggio è adatto a viaggiatori con esperienza, forte spirito di adattamento e buona forma fisica.

Attenzione. I clienti di Azonzo Travel saranno aggregati in loco a clienti internazionali di altri operatori

N.B. Necessario passaporto con almeno 6 mesi di validità oltre la data di partenza

La quota comprende:
- Tutti i transfer aeroporto/hotel/aeroporto
- Volo interno Port Gentil – Libreville
- Tutti i trasferimenti interni come da programma con auto/minibus/barca/treno
- Pernottamenti in campi e alberghi, come specificato nel programma
- Pasti come specificato nel programma
- Guide esperte in lingua inglese durante tutto il tour
- Ingresso al Parco Nazionale di Lopé e al Parco Nazionale di Loango
- Ingresso speciale al Mandrills project a Lopé, con guida specializzata

La quota non comprende:
- Voli internazionali Italia – Libreville – Italia (quotazione su richiesta)
- Visto consolare d’ingresso
- Ingresso speciale a Habituated Gorillas project a Loango (costo di 550,00 euro, da pagare in loco in contanti)
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Pasti non specificati nel programma
- Eventuale adeguamento valutario entro 20 giorni dalla data della partenza
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (da definire)
- Non è prevista la figura dell’accompagnatore dall’Italia (non prevista)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali

Scarica il pdf con le condizioni contrattuali.

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell'emissione del biglietto.

2) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Multiassistenza Plus senza Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni della polizza
Scarica il pdf con i costi della polizza

3) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni "Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con i costi " Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA


Azonzo Travel a Radio News 24

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, intervistato da Radio News 24.


Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.





 

 

Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni