Header Background
2004 - 2020 in viaggio da 16 anni

Giappone - La meta ideale per un viaggio di nozze all'insegna di atmosfere di altri tempi


Un itinerario che permette di conoscere luoghi noti, ma anche poco conosciuti di questo straordinario Paese

Proponiamo un viaggio in Giappone, alla scoperta sia di destinazioni classiche ma anche di alcune mete insolite.

Prezzo su richiesta


Programma


Giorno 1 
Italia - Tokyo

Partenza dall’Italia, pernottamento a bordo. 

Giorno 2 
Tokyo 

Arrivo in aeroporto. Attivazione del Japan Rail Pass all’aeroporto e trasferimento alla stazione di Shinjuku con il Narita Express. All’arrivo trasferimento libero in hotel, pernottamento. 

Giorni 3/5
Tokyo

Prima colazione e giornate a disposizione per attività a proprio piacimento e per visitare la città.  Durante le giornate si suggerisce la visita del Metropolitan Government office (osservatorio), il Tempio di Asakusa Kannon, il Santuario Meiji e i quartiere Ginza, Harajuku e Omotesando, quest’ultima è ricca di boutique e meta di pellegrinaggio degli architetti per il suo design. Si ha anche la possibilità di visitare lo studio Ghibli (chiuso il martedì) o effettuare una crociera lungo il fiume Sumida a bordo di una motonave Hinode. Pernottamento.

Giorno 6: 
Tokyo – Nikko
 
Prima colazione e trasferimento libero alla stazione per imbarcarsi sul treno per Nikko. La città è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’UNESCO ed è sia una meraviglia di bellezze naturali che architettoniche e culturali. Qui si possono ammirare il bellissimo ponte rosso di Shinkyo o "Ponte Sacro" situato sul fiume Daiya-gawa; lo straordinario Santuario scintoista di Toshogu e il tempio buddhista di Rinno-ji. Trasferimento libero in hotel, pernottamento.

Giorno 7
Nikko – Tokyo
 
Prima colazione giapponese e trasferimento libero alla stazione per imbarcarsi sul treno per Tokyo. All’arrivo trasferimento libero in hotel. Pernottamento. 

Giorno 8
Tokyo – Hakone 

Prima colazione e trasferimento libero alla stazione e successiva partenza in treno per Odawara. Qui ci si imbarca su un treno appartenente alla linea privata diretto a Hakone Yumoto. All’arrivo trasferimento in bus in ryokan, albergo costruito in stile tradizionale. Tempo a disposizione per attività a proprio piacimento, ammirando il Monte Fuji, effettuando una mini crociera sul lago Ashi oppure rilassandosi in una delle numerose onsen. Cena e pernottamento.

Giorno 9
Hakone – Takayama 

Prima colazione e trasferimento libero alla stazione per imbarcarsi sul treno per Takayama. All’arrivo trasferimento libero in hotel e tempo a disposizione per la visita della cittadina, antico borgo feudale caratterizzato da antiche case di legno, che conferiscono alla città un’atmosfera fuori dal tempo. Pernottamento. 

Giorno 10
Takayama – Shirakawago – Kanazawa 

Prima colazione e, dopo una breve visita al mercato del mattino trasferimento libero alla stazione dei pullman per imbarcarsi per Kanazawa. Il bus effettua un cambio a Shirakawago, antico paesino rurale con le tipiche case dal tetto in paglia. Qui si ha tempo libero per visitare il paese e successivo imbarco sul bus per Kanazawa. All’arrivo trasferimento libero in hotel. Tempo a disposizione per visitare liberamente la città con il Giardino Kenroku-en, il più grande del Giappone, l’antica residenza del samurai Nagamachi e l’antico distretto delle Geishe Higashi Chaya, oggi ricco di sale da the. Pernottamento.

Giorno 11
Kanazawa
 
Prima colazione e giornata interamente dedicata ad attività a proprio piacimento e per terminare la visita della città. Pernottamento in hotel. §

Giorno 12
Kanazawa – Wajima 

Prima colazione e al mattino trasferimento libero alla stazione per imbarcarsi sul treno per Wajima, nella penisola di Noto, nota per la sua costa frastagliata e i paesaggi selvaggi. La città di Wajima è un importante porto affacciato sul Mare del Giappone ed è nota per le sue lacche wajima-nuri e le risaie in riva al mare. Sistemazione in ryokan tradizionale, cena e pernottamento. 

Giorno 13
Wajima – Kyoto 

Prima colazione giapponese e trasferimento libero in stazione per imbarcarsi sul treno per Kyoto che è stata la capitale del Giappone per più di un migliaio di anni, oltre che un importante centro culturale, artistico e religioso. All’arrivo trasferimento libero in hotel e tempo a disposizione per attività a proprio piacimento, pernottamento.

Giorni 14/15
Kyoto 
Prima colazione e giornate interamente dedicate ad attività a proprio piacimento. Si suggerisce di visitare il Tempio Kinkakuji o Padiglione d’Oro, all’interno di un meraviglioso giardino e caratterizzato da un padiglione completamente coperto di foglie d’oro. Il Castello Nijo, che fu la residenza dello shogun Tokugawa Ieyasu. Il tempio Kiyomizu, noto per essere costruito su palafitte di legno a strapiombo sulla valle sottostante, con una magnifica vista sulla città. Non deve poi mancare una visita all’antico e tradizionale quartiere delle geishe di Gion. Qui si ha modo di passeggiare fra le case basse in legno e le stradine, in un’atmosfera davvero suggestiva e che riporta al passato. Inoltre si consiglia e anche di raggiungere il Santuario di Fushimi-Inari-jinja, uno dei più famosi santuari shintoisti del paese, caratterizzato dalla presenza di innumerevoli piccoli torii (una sorta di portico), offerti dai fedeli e la foresta di bambu di Arashiyama. Pernottamento.

Giorno 16
Kyoto – Nara (B)

Prima colazione e trasferimento libero alla stazione per imbarcarsi sul treno per Nara, antica capitale del Giappone, nota per essere la culla dell’arte, della letteratura e della cultura giapponese. All’arrivo trasferimento libero in hotel e tempo a disposizione per attività a proprio piacimento e per visitare liberamente la città con il suo parco, popolato da numerosi cervi e  il tempio Todaiji. Pernottamento.
 
Giorno 17
Nara – Monte Koya

Prima colazione e successivo trasferimento libero in stazione per imbarcarsi sul treno per il Monte Koya, via Osaka e utilizzando per una parte dei treni di linee private e una funivia. Sulla vetta del Monte Koya, all’interno del Parco Regionale di Koya-Ryujin, si trova il Tempio di Kongobu-ji, fondato nell’816 dal monaco Kukai (noto con il nome di Kobo-Daishi) e considerato il tempio fondamentale per il Buddhismo Shingon, ramo esoterico del Buddhismo giapponese. Da allora, su questa montagna, sono stati eretti ben 120 templi, facendone un centro religioso fra i più importanti del Paese. All’arrivo trasferimento libero in shukubo, tempio in cui è possibile pernottare.

Giorno 18
Monte Koya - Kumano

Prima colazione giapponese e inizio del pellegrinaggio Kumano Kodo, molto interessante dal punto di vista naturalistico e culturale. Partenza in direzione di Kumano Hongu Taisha. Il sentiero escursionistico è considerato Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Il percorso si estende per circa 16,8 km e dura circa 6 ore. All’arrivo sistemazione in ryokan, cena e pernottamento.
 
Giorno 19
Kumano – Shirahama
 
Prima colazione e continuazione del pellegrinaggio in direzione di Nachi Taisha. Lungo il percorso si possono ammirare numerosi monumenti antichi. Il tragitto, lungo circa 14,5 km, ha una pavimentazione di pietra. All’arrivo a Nachi Tisha si può ammirare la cascata Nachi, la più alta del Giappone (133 metri). Successivamente ci si imbarca sul treno in direzione di Shirahama. All’arrivo trasferimento libero in hotel, pernottamento. 

Giorno 20
Shirahama – Osaka
 
Prima colazione e trasferimento libero alla stazione per imbarcarsi sul treno per Osaka. All’arrivo trasferimento libero in hotel. Tempo a disposizione per attività a proprio piacimento e per una visita libera della città, con il suo castello, il santuario di Sumiyoshi Taisha e il moderno Umeda Sky Building. Pernottamento. 

Giorno 21
Osaka – rientro in Italia

Prima colazione e trasferimento libero in aeroporto in tempo utile per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA
Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.




 

 

Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni