Header Background
2004 - 2024 in viaggio da 20 anni

Viaggio in Romania per Pasqua


Un viaggio alla scoperta di questo paese in occasione della Pasqua

29 marzo - 1 aprile 2024

Proponiamo un viaggio breve in occasione della Pasqua per scoprire la Romania, Paese poco conosciuto immerso in un’atmosfera di leggenda e mistero.

a partire da € 800,00

Descrizione

Durante questo viaggio si parte dalla capitale Bucarest, denominata la Parigi dell’Est, ammirando i suoi larghi viali e i suoi gloriosi edifici. Successivamente si visita il misterioso monastero sul lago di Snagov avvolto dalle leggende. Si parte poi verso Sinaia per raggiungere Bran e far visita al castello di Dracula. Un breve viaggio per conoscere un Paese ricco di tradizioni, leggende e bellezze naturalistiche e architettoniche.  

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio dei pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorno 1: Venerdì 29 marzo
Italia – Bucarest (D)
Partenza dall’Italia, arrivo all’aeroporto di Bucarest e incontro con la guida. Trasferimento e sistemazione presso l’hotel Berthelot, o similare. Successivamente, tour panoramico della capitale romena nominata “La piccola Parigi”. Si ammirano i suoi larghi viali e i gloriosi edifici “Bell’Epoque”. Cena in un ristorante locale e pernottamento.

Giorno 2: Sabato 30 marzo
Bucarest – Snagov – Bucarest (B;D)
 
Prima colazione e intera mattinata dedicata alla visita della città, con l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione e la Piazza dell’Università. Successivamente si visita il centro storico con la Patriarchia (centro spirituale della chiesa ortodossa romena), si ammira la chiesa Stavropoleos, considerata un capolavoro dell’architettura romena e, infine, si raggiunge il Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington. Pranzo libero e partenza per Snagov per la visita al suo monastero. Una leggenda popolare narra che Vlad Tepes l’Impalatore, noto con il nome di Dracula, sia stato sepolto da alcuni monaci nel monastero che sorge sull’isola del Lago di Snagov secondo la volontà del defunto. I contadini romeni hanno bruciato il ponte in legno che univa l’isola alla riva e, da allora, non è mai più stato ricostruito. Trasformato in una prigione e poi saccheggiato, il monastero nasconde molti misteri come il lago che lo circonda. Al termine delle visite, rientro a Bucarest e cena in un ristorante tradizionale con bevande incluse e spettacolo folcloristico. Pernottamento in hotel.
 
Giorno 3: Domenica 31 marzo
Bucarest – Sinaia – Bran – Brasov – Bucarest (B;L) 

Prima colazione e partenza per Sinaia, denominata “la Perla dei Carpazi”, la più nota località montana della Romania. Visita del Castello Peles, uno dei più bei castelli d’Europa, antica residenza reale, costruito nello stile neogotico tipico dei castelli bavaresi. Si prosegue verso Bran per far visita al castello conosciuto con il nome di Castello di Dracula, uno dei più pittoreschi della Romania, edificato nel XIII secolo dal cavaliere teutonico Dietrich e restaurato in epoche successive. A partire dal 1920, il castello di Bran divenne residenza dei sovrani del Regno di Romania. Pranzo tipico di Pasqua con menù tradizionale e bevande incluse. Successivamente si parte per Brasov. Arrivo e visita di una delle più affascinanti località medioevali della Romania, per ammirare il Quartiere di Schei con la chiesa Sfantul Nicolae, la prima scuola romena (dall’esterno), la Biserica Neagrã (chiesa nera, dall’esterno), la chiesa più grande della Romania in stile gotico, e le antiche fortificazioni della città con i bastioni delle corporazioni. Al termine delle visite rientro in hotel a Bucarest, cena libera e pernottamento. 

Giorno 4: Lunedì 1 aprile
Bucarest – Rientro in Italia (B)

Prima colazione e tempo libero a disposizione fino al trasferimento in aeroporto in tempo utile per prendere il volo di rientro per l’Italia.

Un’unica data di partenza: 29 marzo 2024

Prezzi

Quota servizi: euro 800,00 a persona in camera doppia
Supplemento sistemazione camera singola: euro 180,00
Quota bambino 6 - 11 anni: euro 650,00 in terzo letto aggiunto in camera doppia con due adulti

Notti facoltative pre/post tour a Bucarest: euro 150,00 a camera a notte in camera doppia; euro 140,00 a camera a notte in camera singola

Assicurazione AmiTravel medico/bagaglio con annullamento (anche Covid): euro 100,00 a persona

Partenza garantita con minimo 2 partecipanti

Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza

Attenzione. I clienti di Azonzo Travel saranno aggregati in loco a clienti italiani di altri operatori

 N.B. Necessaria carta di identità valida per l’espatrio

 La quota comprende:
-          Transfer aeroporto/hotel/aeroporto
-          Trasferimenti in auto privata con aria condizionata per 2-3 persone con guida/autista parlante italiano; in minivan con aria condizionata per 4-6 persone con guida/autista parlante italiano; in pullmino con aria condizionata per 7-16 persone con autista e guida parlante italiano; in pullman da 29 posti con aria condizionata per un minimo di 17 persone; in pullman GT da 34 posti con aria condizionata per un minimo di 26 persone; in pullman GT con aria condizionata per un minimo di 31 persone;
-          Pernottamento in hotel come indicato nel programma
-          Trattamento di mezza pensione con acqua minerale inclusa, dalla cena del giorno 29/03 alla colazione del giorno 01/04
-          Cena tipica con spettacolo folcloristico a Bucarest, con bevande incluse (acqua minerale e vino rosso)
-          Pranzo tipico di Pasqua a Bran, con bevande incluse (acqua minerale e vino rosso)
-          Visite, attività e ingressi come indicato nel programma
-          Guida locale parlante italiano durante tutto il tour

La qLa quota non comprende:
-          Voli internazionali (quotazione su richiesta)
-          Pasti non specificati nel programma
-          Bevande non menzionate, mance*, e spese personali di ogni genere
-          Escursioni non specificate nel programma
-          Tutto quanto non specificato espressamente nel programma
-          Assicurazione AmiTravel con annullamento (costo esplicitato a parte)
-          Eventuale adeguamento valutario al momento del saldo (max. +10%)
-          Eventuali modifiche di programma per cause di forza maggiore 
-          Eventuali costi legati a cause di forza maggiore non imputabili ad Azonzo Travel, come ad esempio eventi meteorologici e naturali, scioperi, etc.

*un***mancia di 15 euro a persona è obbligatoria, va pagata in loco in contanti direttamente alla guida all’arrivo


Contratto e Assicurazioni

Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet

Prima di firmare il contratto, leggi i termini e le condizioni

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA


Azonzo Travel a Radio News 24

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, intervistato da Radio News 24.


Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.





 

 

Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche


Destinazioni