Header Background
2004 - 2022 in viaggio da 18 anni

Viaggio in Papua Nuova Guinea in occasione del Festival Tribale di Mount Hagen, 16 giorni, partenza 16 agosto


Un viaggio unico alla scoperta di tradizioni tribali e natura vergine

16 - 27 agosto 2022

Proponiamo un viaggio in Papua Nuova Guinea unico nel suo genere, in occasione del Festival tribale che si tiene ogni anno ad agosto a Mount Hagen, che raggruppa le principali tribù del Paese in un tripudio di colori, danze e tradizioni.

A partire da € 9.000,00

Descrizione

Durante questo viaggio si ha modo di visitare la capitale di Port Moresby per poi raggiungere con volo interno e volo charter 9 posti la regione di Sepik, ricca di vegetazione lussureggiante. Si inizia una navigazione del fiume Karawari a bordo di una motonave, visitando i villaggi che si affacciano lungo le rive, dove vivono popolazioni dedite alla lavorazione del legno. Sempre con piccolo aeromobile si raggiunge in volo la Valle di Tari, dove si può conoscere la colorata etnia Huli. Infine si partecipa al Festival tribale di Mount Hagen nella zona delle highland, dove si ha modo di assistere alle danze e ai rituali delle tribù locali e vivere a stretto contatto con l’etnia Melpa. Un itinerario meraviglioso che permette di immergersi nelle bellezze naturalistiche e conoscere le etnie della Papua Nuova Guinea. 

Programma

PROGRAMMA.   Dettaglio pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorni 1/2: Martedì 16 / Mercoledì 17 agosto
Italia – Port Moresby

Partenza dall’Italia, pernottamento a bordo. 

Giorno 3: Giovedì 18 agosto
Port Moresby (D)

Arrivo a Port Moresby, accoglienza e trasferimento presso l’Airways Hotel o similare (in caso di arrivo al mattino presto si può richiedere l’early check-in con supplemento). Intera giornata libera di relax a disposizione, per riposarsi e visitare in libertà la capitale. Cena e pernottamento. 

Giorno 4: Venerdì 19 agosto
Port Moresby – Mount Hagen (B;L;D)

Prima colazione e successivo trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo per Mount Hagen. Arrivo e sistemazione presso l’Highlander Hotel o similare. Giornata dedicata all'Hagen Cultural Pre-show, un raduno di una dozzina di diversi gruppi tribali della Papua Nuova Guinea, ognuno dei quali si esibisce nel proprio singsing (raduno intertribale) indossando abiti tipici. Lo spettacolo si svolge in uno splendido spazio all'aperto nell’area di Rondon Ridge, con una fantastica vista sulle montagne.
Le celebrazioni iniziano con l'arrivo delle tribù, che si riuniscono per prepararsi con cura indossando tipici copricapi, gli abiti tradizionali e dipingendo il proprio corpo. Nel pomeriggio si assiste al tradizionale scambio nuziale della tribù Melpa, a una dimostrazione di guerra e un mumu, il tradizionale forno scavato nella terra utilizzato per preparare il cibo per le feste. Cena e pernottamento.

Giorni 5 - 6: Sabato 20 – Domenica 21 agosto
Mount Hagen Festival (B;L;D)

Prima colazione e giornate interamente dedicate allo spettacolare Festival tribale di Mount Hagen, famoso in tutto il mondo per l’unicità delle danze, delle musiche e dei coloratissimi costumi tribali. Un evento in grado di far scoprire l’intera varietà culturale ed etnica della Papua Nuova Guinea. Cena e pernottamento.

Giorno 7: Lunedì 22 agosto
Mount Hagen - Karawari (B;L;D)

Prima colazione e partenza con volo charter in direzione di Karawari. All’arrivo, trasferimento al Karawari Lodge che sorge proprio sulle rive dell’omonimo fiume, all’interno della vastissima Sepik Region. Pranzo e, nel pomeriggio, visita a un villaggio vicino, per conoscere la cultura tribale di queste popolazioni e imparare il processo di raccolta e preparazione della palma sago, prodotto principale delle tribù Karawari. Cena e pernottamento in lodge.

Giorno 8: Martedì 23 agosto
Karawari (B;L;D)

Prima colazione e intera giornata di viaggio lungo il fiume Karawari per visitare i piccoli villaggi che fiancheggiano le sue rive. I villaggi offrono un'opportunità unica per visitare case tradizionali, assistere a danze cerimoniali e celebrazioni, e scoprire la vita tradizionale del villaggio. Le tribù Karawari esprimono le loro credenze attraverso l’arte e la scultura. Si potranno acquistare i cesti splendidamente tessuti, maschere scolpite, tamburi e sculture. Nel pomeriggio, rientro al lodge per rilassarsi. Cena e pernottamento.

Giorno 9: Mercoledì 24 agosto
Karawari – Tari Valley (B;L;D)

Prima colazione e successivo imbarco sul volo charter per raggiungere Tari. All’arrivo, accoglienza e trasferimento di circa 1h all’Ambua Lodge o similare, situato nel cuore della Tari Valley, dove vive il popolo di etnia Huli. Gli Huli sono una etnia dai costumi coloratissimi, che in larga maggioranza vive seguendo ancora le loro antiche tradizioni. Pomeriggio dedicato all’esplorazione della valle e delle montagne circostanti, ricoperte dalla lussureggiante foresta tropicale. Cena e pernottamento in lodge.

Giorno 10: Mercoledì 25 agosto
Tari Valley (B;L;D)

Prima colazione e giornata interamente dedicata all’esplorazione della Tari Valley, un vero paradiso naturalistico, regno della biodiversità, con tante varietà di flora e fauna autoctona. Inoltre, si incontrano diversi insediamenti di etnia Huli, si familiarizza con loro e si impara a scoprire come questo popolo interagisce con l’ambiente naturale che lo circonda, traendo da esso tutto quello che serve per il loro sostentamento. Pasti e pernottamento in lodge. 

Giorno 11: Giovedì 26 gosto
Tari Valley – Port Moresby – Rientro in Italia (B)
Prima colazione e trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo per Port Moresby. All’arrivo assistenza e imbarco sul volo di rientro per l’Italia.
Nota: possibilità di aggiungere una notte a Port Moresby alla fine del viaggio (quotazione su richiesta). Il volo di rientro in Italia deve partire almeno nel tardo pomeriggio, per evitare problemi in caso di ritardi del volo interno.

Giorno 16: Venerdì 27 agosto
Arrivo in Italia 

Data di partenza: 16 agosto 2022 


N.B. Norme per l’ingresso nel Paese:

Dal 15 settembre 2021 è permesso l’ingresso per motivi di affari e turismo per i viaggiatori che hanno completato il ciclo vaccinale e che hanno ricevuto preventiva autorizzazione rilasciata dal governo.
I viaggiatori stranieri non residenti, di età superiore ai 18 anni, sono tenuti a:
Mostrare il risultato negativo di un test PCR COVID-19 effettuato non più di 72 ore precedenti l’imbarco;
Compilare l’e_Healt Declaratin Form;
Mostrare un certificato che attesti il completamento del ciclo vaccinale;
Effettuare un test PCR COVID-19 all’arrivo nel Paese.
E’ richiesta una quarantena di 14 giorni per i viaggiatori stranieri non residenti che risultano positivi al test COVID-19 all’ingresso e per coloro che nei 14 giorni precedenti l’ingresso, indipendentemente dal loro status vaccinale, abbiano soggiornato in uno dei Paesi considerati ad “Alto rischio”. Al 7mo ed al 12mo giorno dell’isolamento il viaggiatore dovrà sottoporsi al test COVID-19. Il periodo di quarantena è a spese del viaggiatore e dovrà essere svolto presso una struttura alberghiera indicata dalle autorità (vedasi link di seguito).
Eguale quarantena sarà richiesta anche ai cittadini PNG ed agli stranieri residenti nel caso in cui non abbiano effettuato o non abbiano ancora completato il ciclo vaccinale.
Maggiori informazioni sono disponibili qui Measure 2-International Travel-24.09.21.pdf (info.gov.pg)
Gli spostamenti all’interno del Paese sono limitati a causa della diffusione del virus e ci sono numerose restrizioni attive per limitare le attività e gli assembramenti. Per maggiori informazioni si rimanda a questo sito.

N.B. Norme per il rientro in Italia dalla Papua Nuova Guinea:

All’ingresso/rientro in Italia dai Paesi dell’elenco E (https://www.viaggiaresicuri.it/country/PNG), è obbligatorio:
Compilare un formulario on-line di localizzazione (denominato anche digital Passenger Locator Form (dPLF), da mostrare in cartaceo o sul proprio dispositivo mobile al vettore, al momento dell’imbarco, e a chiunque sia preposto a effettuare i controlli.  È opportuno essere pronti a mostrare eventuale documentazione di supporto e a rispondere a eventuali domande da parte del personale preposto ai controlli;
Presentare al vettore, all’atto dell’imbarco, e a chiunque sia preposto ai controlli, un certificato che attesti il risultato negativo di un test molecolare condotto con tampone, effettuato nelle settantadue (72) ore precedenti l’ingresso in Italia, ovvero di un test antigenico condotto con tampone, effettuato nelle ventiquattro (24) ore precedenti l’ingresso in Italia. 
Sottoporsi comunque a isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria (informando la ASL competente per attivare la sorveglianza) per un periodo di dieci (10) giorni, presso l’indirizzo indicato sul dPLF, raggiungibile solo con mezzo privato.   
Al termine dei dieci (10) giorni di isolamento fiduciario, è obbligatorio effettuare un ulteriore test molecolare o antigenico, condotto con tampone.
È consentito il transito aeroportuale, senza uscire dalle zone dedicate dell’aerostazione.


Prezzi

-Quota: euro 9.000,00 a persona in camera doppia

-Supplemento camera singola (tranne per le notti del 19, 20 e 21 agosto, che prevedono il pernottamento obbligatorio in doppia): euro 1.000,00 a persona 

Dettaglio voli privati inclusi*:

  • 22/08 Mount Hagen – Karawari 
  • 24/08 Karawari – Ambua

*Aereo a 9 posti. È consentito portare a bordo un bagaglio da stiva di massimo 10 kg e un bagaglio a mano di massimo 5 kg a persona. Il bagaglio deve essere morbido

Assicurazione medico bagaglio con annullamento: euro 528,50

Modalità di pagamento: 50% alla conferma e saldo 60 giorni prima della partenza

Per cancellazioni entro 29 – 16 giorni prima della partenza viene applicata una penale del 75%
Per cancellazioni a 15 giorni o meno dalla partenza viene applicata una penale del 100%

Numero minimo: 9 partecipanti; numero massimo: 18 partecipanti 

ATTENZIONE. Ci sono pochissimi posti a disposizione. Per avere elevata probabilità di trovare posto, si consiglia di prenotare con larghissimo anticipo. Si precisa inoltre che, data la particolarità della destinazione, il viaggio è adatto a viaggiatori esperti e con forte spirito di adattamento. Il viaggio può subire delle modifiche per ragioni logistiche. 

I clienti di Azonzo Travel saranno aggregati in loco ad altri clienti internazionali per un totale massimo di 18 partecipanti  

N.B. Visto d’ingresso: necessario, può essere rilasciato all’aeroporto di arrivo. Il visto per turismo ha la durata di 60 giorni.
Necessario passaporto con almeno 6 mesi di validità oltre la data di partenza

ATTENZIONE. E’ vivamente consigliata la profilassi antimalarica

La quota comprende:
- Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
- Tutti i trasferimenti interni come da programma
- Pernottamenti in hotel, come specificato nel programma
- Trattamento di pensione completa
- Voli domestici charter Mount Hagen – Karawari; Karawari – Ambua
- Ingressi e visite come specificato nel programma
- Guide locali parlanti inglese

La quota non comprende:
- Voli internazionali Italia – Port Moresby – Italia (quotazione su richiesta)
- Voli interni Port Moresby – Mount Hagen e Tari – Port Moresby (quotazione su richiesta)
- Early check-in all’arrivo e notte aggiuntiva a Port Moresby prima della partenza (da definire)
- Eventuale notte aggiuntiva a Port Moresby a fine tour (costo da definire)
- Pasti non specificati nel programma
- Visto gratuito da ottenere all’arrivo
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Assistenza in aeroporto alla partenza (non prevista)
- Accompagnatore dall’Italia (non previsto)
- Eventuale adeguamento valutario entro 20 giorni dalla data della partenza (max +10%)
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (costo esplicitato a parte)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali

Scarica il pdf 
con le condizioni contrattuali.

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza 
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza 
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza 
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza 
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell'emissione del biglietto. 

2) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Multiassistenza Plus senza Annullamento 

Scarica il pdf 
con le condizioni della polizza 
Scarica il pdf con i costi della polizza


3) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento 

Scarica il pdf con le condizioni "Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"
Scarica il pdf con i costi " Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA


Azonzo Travel a Radio News 24

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, intervistato da Radio News 24.


Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.





 

 

Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni