Header Background
2004 - 2022 in viaggio da 18 anni

Viaggio in Giordania


Un bellissimo viaggio alla scoperta della Giordania

da marzo a dicembre 2022

Proponiamo un viaggio di 8 giorni in uno dei luoghi che hanno dato origine alle prime civiltà: la Giordania. Con il suo patrimonio archeologico, la magia del deserto e il fascino di civiltà millenarie, questo Paese rappresenta una meta indimenticabile.

a partire da € 1.100,00

Descrizione

Questo bellissimo viaggio in Giordania parte dalla capitale Amman e dai tre famosi Castelli del Deserto di Kahranh, Amra e Azraq. Si continua con i resti di Jerash, anche chiamata la Pompei d’Oriente e l’area sacra del Monte Nebo. Dopo aver oltrepassato il castello di Shobak, si giunge alle rovine della magica città di Petra, vero e proprio gioiello considerato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Proseguendo in direzione sud si effettua un’escursione in fuoristrada nel suggestivo Wadi Rum, il deserto di Lawrence d’Arabia, per terminare tra le acque salate del Mar Morto. Un viaggio affascinante in un Paese capace di stupire con le sue mille ricchezze naturalistiche, storiche e archeologiche.

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorno 1: Sabato 
Italia – Amman (D)

Partenza dall’Italia, arrivo ad Amman e accoglienza in aeroporto da autista parlante inglese. Transfer in hotel, sistemazione e pernottamento.

Giorno 2: Domenica
Amman – Castelli del Deserto – Amman (B;D)

Prima colazione e visita guidata della città di Amman. Si fa visita alla Cittadella, situata su una delle colline più alte di Amman, che comprende vari siti tra cui il Tempio di Hercules, il Palazzo Umayyad e la Chiesa Bizantina. Ai piedi della Cittadella giace il Teatro Romano, che può ospitare fino a 6.000 persone, ricavato nel fianco settentrionale di una collina che in precedenza era stata usata come necropoli. Nel pomeriggio si parte in direzione del deserto orientale della Giordania, per visitare i 3 principali castelli: Qasr Amra (patrimonio UNESCO), Qasr Al Azraq e Al Qasr Kharanah. Qasr Amra: terme con calidarium, tepidarium e frigidarium. Le terme sono decorate con affreschi che ritraggono donne nude, bagnanti, cacciatori e scene di natura. Qasr Al Azraq: nel cuore del deserto di basalto nero, si incontra la zona che fu per un certo periodo la residenza di Lawrence d´Arabia. Il castello è costruito sui resti di una fortificazione romana. Non e´ stato assolutamente utilizzato legno per questa costruzione, e anche le porte sono in basalto. Al Qasr Kharanah: si pensa che fosse un albergo composto di 72 camere. Dall´esterno, la costruzione sembra un castello, decorata con torri circolari e semicircolari. Al termine delle visite rientro ad Amman, cena e pernottamento. 

Giorno 3: Lunedì
Amman – Jerash – Ajloun - Amman (B;D)

Prima colazione e successiva partenza in direzione dell’antica città romana di Jerash, costruita in prossimità del fiume omonimo a circa 40 chilometri a nord di Amman. Già abitata nel neolitico, ma fiorita intorno al 332 a.C. sotto Alessandro Magno e conquistata da Pompeo nel 63 a.C., Jerash raggiunse l’apice del suo sviluppo all’inizio del III secolo, quando ricevette lo status di colonia, ma da quel momento incominciò anche il suo declino. Nel pomeriggio si prosegue per Ajloun, con il suo castello, costruito per uno dei generali di Saladino intorno al 1184 a.C. per controllare le locali miniere di ferro e scongiurare le invasioni dei Franchi. Rientro ad Amman, cena e pernottamento.

Giorno 4: Martedì
Amman – Iraq Al-Amir – Umm Qais – Amman (B;D)

Prima colazione e visita al sito archeologico di Iraq Al-Amir, con le “Grotte del Principe”, risalente al III secolo a.C. Successivamente, visita della città di Umm Qais che, chiamata Gadara nell'antichità, apparteneva alla Decapoli greco-romana, dieci città commerciali sviluppate su entrambe le rive del fiume Giordano. È situata su una collina a 378 metri sul livello del mare, con vista sul mare Tiberio, le alture del Golan e la gola Yarmouk. Rientro ad Amman, cena e pernottamento.

Giorno 5: Mercoledì
Amman – Madaba – Monte Nebo – Shobak – Petra (B;D)

Prima colazione e partenza in direzione di Madaba, nota soprattutto per i mosaici bizantini, fra cui la famosa mappa della Palestina che risale al VI secolo. Madaba è anche il maggior centro cristiano di tutta la Giordania ed è da lungo tempo un ottimo esempio di tolleranza religiosa. Visita al Museo Archeologico, oppure al Parco Archeologico, oppure alla Chiesa di San Giorgio. Proseguimento per il Monte Nebo, il luogo in cui fu condotto Mosè per ammirare la Terra Promessa, e dove lo stesso Mosè fu sepolto. Dalla cima del Monte si potrà ammirare un panorama mozzafiato, nelle giornate più limpide sarà persino possibile scorgere Gerusalemme. Di recente costruzione vi è il mausoleo dedicato alla storica visita di Giovanni Paolo II, simbolo di fedeltà e unione fraterna, anche tra popoli di religioni diverse. Si prosegue poi per giungere il castello di Shobak, costruito per volere del re crociato Baldovino I nel 1115. Ci si dirige infine verso Petra, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 

Giorno 6: Giovedì
Petra – Wadi Rum (B;D)

Prima colazione e intera giornata dedicata alla visita di Petra, l’antica capitale dei nabatei, un vero gioiello archeologico, storico e architettonico che l’UNESCO protegge come Patrimonio dell’Umanità. L’area archeologica è molto vasta, si tratta di 25 Km, dove più o meno ogni pietra è un monumento. Un sentiero stretto e tortuoso chiamato Siq conduce nel cuore della città, attraverso una passeggiata a cavallo, unico modo per accedere alla città. Si visiteranno il Siq, il Tesoro, il Teatro Romano, le Tombe Reali, il Tribunale, il tempio di Qasr Al  Bent e la Chiesa. Dopo il tour, trasferimento al deserto di Wadi Rum, cena e pernottamento in campo tendato.

Giorno 7: Venerdì
Wadi Rum – Mar Morto – Amman (B;D)

Prima colazione ed escursione di due ore in fuoristrada nel deserto, chiamato anche Valle della Luna. Successivamente, ci si dirige verso il Mar Morto, uno dei punti più in basso della Terra, che veniva chiamato con molti nomi diversi: Lago di pece, Lago di sale, Lago di asfalto. Era il salone di bellezza di Cleopatra, che era solita immergersi nelle sue acque. Pranzo libero e tempo per un po’ di relax, usufruendo delle splendide proprietà curative offerte da questo Mare. Nel tardo pomeriggio, trasferimento ad Amman, cena e pernottamento.

Giorno 8: Sabato 
Amman – rientro in Italia (B)

Prima colazione e successivo transfer in aeroporto in tempo utile per imbarcarsi sul volo di rientro per l’Italia.

Date di partenza: tutti i sabati, da marzo a dicembre 2022

N.B: Norme valide attualmente per l’ingresso in Giordania:

Per tutti gli stranieri che viaggiano con mezzo aereo verso la Giordania, per ricevere la carta di imbarco è necessaria la registrazione sulla piattaforma https://www.gateway2jordan.gov.jo/form/ (a seguito della quale si riceverà via mail un codice da mostrare al check-in) e compilare e consegnare al banco del check-in un formulario reperibile al seguente link https://www.carc.jo/images/COVID19/Declaration-Form.pdf.

Per gli stranieri che facciano ingresso in Giordania attraverso i punti di frontiera terrestri, occorre invece registrarsi sul portale https://www.gateway2jordan.gov.jo/landplatform/. 

A partire dal 1° marzo 2022, non è più necessario sottoporsi a test molecolare PCR né prima della partenza, né al momento dell’arrivo in aeroporto.
Per i non giordani è richiesta l’assicurazione sanitaria che copra la durata del soggiorno.
Qualsiasi viaggiatore che fornisca informazioni false o scorrette può essere soggetto a una multa fino a un massimo di 10.000 JOD.
Dal 1° marzo 2022, inoltre, il periodo di isolamento in caso di positività registrata durante la permanenza nel Paese è ridotto a 5 giorni.

Norme valide attualmente per rientrare in Italia:

La disciplina generale italiana per gli spostamenti da/per l’estero è contenuta nell’Ordinanza 22 febbraio 2022, che semplifica nettamente la normativa precedente e:
- elimina gli elenchi di Paesi A, B, C, D ed E;
- elimina le limitazioni ai viaggi dall’Italia verso i Paesi dell’ex elenco E;
- abroga le Ordinanze relative ai voli Covid-tested e ai Corridoi Turistici Covid-free, in quanto superate.

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PER INGRESSO/RIENTRO IN ITALIA

In assenza di sintomi compatibili con COVID-19, l'ingresso in Italia è consentito a condizione di presentare al vettore, al momento dell’imbarco, e a chiunque sia deputato ad effettuare i controlli, il formulario digitale di localizzazione del passeggero (digital Passenger Locator Form o dPLF). Il dPLF può essere esibito in formato digitale o cartaceo. In caso di mancata compilazione del dPLF, il vettore può rifiutare l’imbarco.

Inoltre, per l'ingresso in Italia, è necessario presentare, alternativamente

a. Vaccinazione completa con vaccino autorizzato dall’EMA, effettuata da meno di 9 mesi (Certificazione Digitale UE o certificazione equivalente per le autorità italiane)

b. Vaccinazione completa con vaccino autorizzato dall’EMA e dose di richiamo (cd. booster), in formato Certificazione Digitale UE o certificazione equivalente per le autorità italiane

c. Guarigione da COVID-19, da meno di 6 mesi (formato Certificazione Digitale UE o certificazione equivalente per le autorità italiane)

d. Risultato negativo di test molecolare condotto con tampone nelle settantadue (72) ore prima dell’ingresso in Italia o test antigenico condotto con tampone nelle quarantotto (48) ore prima dell’ingresso in Italia.

In caso di mancata presentazione di una delle certificazioni da a) a d), l’ingresso in Italia è possibile ma con obbligo di quarantena presso l'indirizzo indicato nel dPLF, per un periodo di cinque (5) giorni, con l'obbligo di sottoporsi a un test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone, alla fine di detto periodo.

Le certificazioni da a) a d) possono essere esibite in formato digitale o cartaceo.

I minori al di sotto dei 6 anni di età possono entrare in Italia senza ulteriori formalità e sono sempre esentati dall’obbligo di test molecolare o antigenico


Prezzi

HOTEL 3 STELLE

Amman: Al Fanar Palace / Spar Hotel
Petra: La Maison / Sharah / Oscar / Edom
Wadi Rum: Hasan / Dream Camp

Quota con hotel 3*: euro 1.100,00 a persona in camera/tenda doppia
Supplemento camera singola: euro 300,00 a persona 
Supplemento alta stagione (marzo – maggio; settembre – novembre 2022): euro 50,00 a persona

***
HOTEL 4 STELLE

Amman: Gerasa / Sadden / Grape Village
Petra: Sella / P Quattro / Panorama
Wadi Rum: Hasan / Dream Camp

Quota con hotel 4*: euro 1.250,00 a persona in camera/tenda doppia
Supplemento camera singola: euro 350,00 a persona 
Supplemento alta stagione (marzo – maggio; settembre – novembre 2022): euro 50,00 a persona

***
HOTEL 5 STELLE

Amman: Bristol hotel / Regency Palace
Petra: Hyatt Zaman / Old Village
Wadi Rum: Hasan / Dream Camp

Quota con hotel 5*: euro 1.550,00 a persona in camera/tenda doppia
Supplemento camera singola: euro 450,00 a persona 
Supplemento alta stagione (marzo – maggio; settembre – novembre 2022): euro 100,00 a persona

-Supplemento pensione completa (valido per tutte le categorie di hotel): euro 100,00 a persona

Possibilità di aggiungere una notte extra ad Amman a inizio o fine tour (costo su richiesta)

Assicurazione medico bagaglio con annullamento: 69,00 euro a persona
Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza
Partenza garantita con minimo 2 partecipanti

Attenzione. I clienti di Azonzo Travel saranno aggregati in loco ad altri clienti italiani

N.B. Necessario passaporto con almeno 6 mesi di validità oltre la data di partenza

La quota comprende:
- Transfer condivisi aeroporto/hotel/aeroporto 
- Visto per la Giordania incluso nel Jordan Pass
- Tutti i trasferimenti interni condivisi, con autista parlante inglese
- Pernottamento in hotel e campo tendato come indicato nel programma, nella categoria prescelta
- Trattamento di mezza pensione  
- Escursioni, visite e ingressi come specificato nel programma 
- Tour in 4x4 nel Wadi Rhum (durata due ore) 
- Guida condivisa parlante italiano durante tutto il tour (dal giorno 2 al giorno 7)
- Tasse locali

La quota non comprende:
- Voli internazionali Italia – Amman – Italia (quotazione su richiesta)
- Bevande, mance e spese personali di ogni genere
- Supplemento pensione completa (costo indicato a parte)
- Notte extra ad Amman pre o post tour (quotazione su richiesta)
- Eventuali modifiche di itinerario per cause di forza maggiore  
- Eventuale adeguamento valutario entro 20 giorni dalla data della partenza
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (costo esplicitato a parte)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma


Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali

Scarica il pdf con le condizioni contrattuali.

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell'emissione del biglietto.

2) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Multiassistenza Plus senza Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni della polizza
Scarica il pdf con i costi della polizza

3) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni "Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con i costi " Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"


POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA


Azonzo Travel a Radio News 24

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, intervistato da Radio News 24.


Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.





 

 

Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni