Header Background
2004 - 2023 in viaggio da 19 anni

Viaggio in Bassa California del sud, 13 giorni


Viaggio per ammirare le balene grigie della Bassa California del Sud

da gennaio ad aprile 2023

Proponiamo un viaggio interessante, per conoscere la lunga penisola della Bassa California, terra di isole deserte brulicanti di leoni marini, spiagge senza fine, baie delimitate da acque turchesi e particolari formazioni rocciose.

a partire da € 3.000,00

Descrizione

Il tour parte da San José del Cabo, pittoresca località in stile spagnolo e punta estrema della penisola della Bassa California. Si prosegue per Cabo San Lucas dove ci si imbarca per una breve escursione attorno ai faraglioni di granito, durante la quale si ha modo di osservare i leoni marini. Attraversando la cittadina fantasma di El Triunfo, si raggiunge la capitale La Paz e da qui si raggiunge poi in barca Espiritu Santo, un’area protetta che fa parte della Riserva Naturale Marina e riconosciuta Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Si continua verso nord fino a Loreto, con la sua bellissima Isola di Coronado, nota per le sue bianchissime spiagge e la sua natura incontaminata. Dopo una sosta a Santa Rosalia, in cui il tempo sembra essersi fermato, si raggiunge San Ignacio con la sua missione gesuitica. Da qui si procede in direzione della Laguna di San Ignacio, dove si ha modo effettuare escursioni per avvistare le balene grigie e vivere un’esperienza intensa presso un campo tendato immerso nella natura. Rientrando verso San Josè del Cabo si sosta presso la meravigliosa Scorpion Bay e il paesino bohèmien di Todos Santos. Un viaggio emozionante, a stretto contatto con l’incredibile natura di questo lembo di terra diviso tra i colori splendenti delle scogliere, delle baie e dei deserti.

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio dei pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorno 1
Italia – San José del Cabo

Partenza dall’Italia per la Bassa California, pernottamento a bordo.
Per chi arrivasse nella serata del giorno di partenza, bisognerà aggiungere un pernottamento (costo da definire)

Giorno 2
San José del Cabo

Arrivo a San José del Cabo, pittoresca località in stile spagnolo e punta estrema della penisola della Bassa California. Ritiro dell’auto a noleggio oppure trasferimento privato e sistemazione in un piccolo albergo ricavato da un’antica dimora di epoca coloniale nel cuore del centro storico della cittadina, uno dei più antichi e meglio conservati della penisola, l’hotel Encanto Inn, o similare. Pomeriggio libero a disposizione per passeggiate naturalistiche nelle immediate vicinanze e per attività a proprio piacimento. Rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 3
San José del Cabo – Cabo San Lucas - La Paz (B)

Prima colazione e al mattino si salpa con una piccola lancia per poter ammirare dal mare gli imponenti faraglioni di granito di Cabo San Lucas abitati da una piccola colonia di leoni marini. Al termine della gita si prosegue lungo il Pacifico verso La Paz, visitando lungo il percorso una cittadina mineraria fantasma del 1800. Arrivo e sistemazione presso l’hotel Catedral o similare. Prima del tramonto si potranno raggiungere due splendide baie di acqua turchese, dove due brevi percorsi di hiking o in kayak segnalati da una mappa in dotazione offriranno scorci stupendi sui selvaggi dintorni. Una di queste baie, Bahia Balandra, è considerata tra le 10 più belle del mondo. Pernottamento.
Nota: tra gennaio e aprile, in alternativa alla gita in barca descritta, con supplemento ci si può imbarcare a San Lucas per un’emozionante uscita di whale watching guidata da un esperto biologo marino che consentirà di avvicinare le grandi Megattere, famose per i loro balzi spettacolari (costo esplicitato a parte)

Giorno 4
La Paz – Espiritu Santo – La Paz (B;L)

Prima colazione e partenza in barca per raggiungere l’isola di Espiritu Santo, un’area protetta che fa parte della Riserva Naturale Marina e riconosciuta Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. L’isola rocciosa e completamente disabitata venne definita “l’Acquario del Mondo” da Jacques Cousteau nel 1974 quando esplorò i suoi ricchissimi fondali. Qui attraverso una navigazione lungo il periplo dell’isola si ha modo di entrare in contatto con una natura ancora incontaminata dove è possibile incontrare una colonia di leoni marini. Durante l’escursione si ha modo di effettuare snorkeling e ammirare enormi branchi di pesci colorati. Si ha modo, inoltre, di rilassarsi su spiagge bianche e ancora intatte. Pranzo durante l’escursione a base di ceviche di pesce servito in una baia di sabbia rosa e acqua turchese. Rientro in hotel a La Paz, tempo a disposizione e pernottamento.

Giorno 5
La Paz – Loreto (B)

Prima colazione e successivamente è possibile imbarcarsi per un’emozionante escursione facoltativa (costo esplicitato a parte), l’avvicinamento in acqua con maschera e pinne dell’innocuo squalo balena, che d’inverno frequenta abbondantemente le acque di La Paz. Successiva partenza in direzione nord per raggiungere Loreto, antica capitale della Bassa California del Sud, rinomata per la fondazione della prima missione della penisola e il suo arcipelago di cinque isole che costituisce un importante Parco Marino abitato da balenottere azzurre, megattere, mante, delfini e orche. Dopo aver attraversato un deserto di arenaria ci si inoltra tra le gole granitiche dell’imponente Sierra della Giganta per scendere nuovamente verso il Mar di Cortes. Arrivo a Loreto e sistemazione in una piccola e caratteristica posada del centro storico, la Posada del Cortes, o similare. Nel primo pomeriggio si potranno visitare la vicina missione risalente al 1697 e il museo che conserva interessanti reperti dell’epoca missionaria. Pernottamento.

Giorno 6
Loreto – Isola di Coronado – Loreto (B;L)

Prima colazione successiva partenza per una escursione in barca all’Isola di Coronado, con le sue spiagge bianchissime e la sua natura incontaminata. Qui è possibile osservare leoni marini, oltre ad una enorme varietà di uccelli, pesci multicolore, piccoli cactus, cespugli di camomilla selvatica e Torotes, una curiosa specie botanica endemica. Pranzo con lunch box durante l’escursione. Nel pomeriggio si raggiunge, attraverso un impressionante Canyon roccioso a 500 metri di quota, la suggestiva Missione Gesuitica intitolata a Francesco Saverio, fondatore dell’Ordine che fu edificata in pietra vulcanica alla fine del 1600. Rientro in hotel a Loreto e pernottamento.
Nota: in alternativa, tra gennaio e marzo, ci si potrà imbarcare per un’uscita di whale watching per l’incontro delle Balenottere azzurre, la più grande specie vivente sul pianeta che può raggiungere anche i 30 metri di lunghezza

Giorno 7
Loreto – Santa Rosalia (B)

Prima colazione e partenza in direzione nord lungo il Mar di Cortez, attraversando un’immensa distesa ricoperta da cactus colossali per costeggiare la splendida Bahia Concepcion con la sua successione di piccole baie di acqua turchese. Dopo una visita della missione settecentesca e dell’oasi di palme da dattero di Mulegé, si arriva a Santa Rosalia, fondata sul finire dell’800 dai francesi intorno a un ricco giacimento di rame. Il pernottamento è previsto presso l’affascinante Hotel Frances 1860 dall’atmosfera romantica e decadente, completamente realizzato in legno di quercia nella seconda metà del 1800 per fungere da foresteria per i dirigenti francesi della miniera. Pernottamento.
Nota: è possibile effettuare una camminata guidata opzionale che conduce appena dopo Loreto a un sito di pitture rupestri millenarie; l’escursione dura in totale 4 ore di facile camminata (circa 5 km)

Giorno 8
Santa Rosalia – Deserto di Vizcaino – Laguna San Ignacio (L;D)

Dopo la visita della celebre chiesa in metallo rivettato progettata da Gustave Eiffel, si prosegue per San Ignacio attraversando il Deserto di Vizcaino, la più estesa riserva naturale dell’America Latina, popolata da diverse specie endemiche di animali e piante. Si fiancheggia l’imponente gruppo vulcanico delle Tre Vergini e si giunge nel minuscolo paesino di San Ignacio dove si potranno visitare l’antica missione che spicca tra le facciate in stile “western” della piazza centrale e il piccolo museo con reperti delle etnie che abitarono questo aspro territorio per oltre 10.000 anni, lasciando misteriose pitture rupestri. Si lascia quindi il percorso pavimentato e si guida attraverso una pista di sabbia battuta fino all’omonima laguna sul Pacifico, dove ci si sistema in ampie e confortevoli tende igloo all’interno di un campo base tendato. L’accampamento è frequentato ogni inverno da biologi marini e documentaristi di tutto il mondo che qui si incontrano per studiare le Balene grigie in ottimali condizioni di avvicinamento. Si effettua una prima uscita in barca per ammirare questi mansueti giganti del mare riuniti nella laguna per riprodursi o partorire i propri piccoli che cercano spesso un contatto con gli occupanti delle imbarcazioni. Dopo il rientro e il pranzo servito al campo, il pomeriggio viene dedicato all’esplorazione naturalistica dei dintorni. Cena al ristorante del campo e pernottamento in tenda (campo tendato con ristorante e bagni condivisi).

Giorno 9
Laguna San Ignacio (B;L;D)

Prima colazione e partenza per una seconda, avvincente uscita di whale watching. Ritorno al campo, pranzo e pomeriggio a disposizione per l’esplorazione dell’area. Cena e pernottamento al campo. 

Giorno 10
San Ignacio – Scorpion Bay (B)

Prima colazione e successiva partenza in direzione Sud lungo il Pacifico attraverso un avventuroso percorso sterrato di circa 130 km che si sviluppa tra saline naturali, boschi di cactus, dune di sabbia, guadi di torrenti e canyon rocciosi. Al termine del percorso fuoristrada si giunge sulla splendida Scorpion Bay, una delle più belle baie del Pacifico orientale con il suo arenile incontaminato di 30 km che divide il deserto dall’oceano. Sistemazione e pernottamento presso la Posada Scorpion Bay, o similare.

Giorno 11
Scorpion Bay – Todos Santos (B)

Prima colazione e proseguimento alla volta di Todos Santos, caratteristico paesino bohèmien sul Pacifico, rifugio di tanti artisti e pittori. Arrivo e sistemazione presso un caratteristico hotel ricavato da un‘antica dimora di epoca coloniale, Casa Tota, o similare. Pernottamento.
Nota: una deviazione facoltativa lungo il tragitto permette di raggiungere l’immensa Bahia Magdalena, dove un’uscita di whale watching consente di avvistare ancora Balene grigie e delfini

Giorno 12
Todos Santos – San José del Cabo – Rientro in Italia (B)

Prima colazione e successivo rilascio dell’auto a noleggio oppure trasferimento all’aeroporto di San José in tempo utile per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia.

Giorno 13, arrivo in Italia

Possibilità di effettuare un’estensione mare a Cabo del Este (quotazione su richiesta)

Date di partenza: dal 15 gennaio al 15 aprile 2023, partenze individuali a data libera

N.B: Norme valide attualmente per l’ingresso in Messico:

Non vi sono particolari misure restrittive legate al Covid, per quanto riguarda l’ingresso nel Paese per via aerea. All’arrivo, le Autorità di migrazione possono chiedere copia di un biglietto di uscita dal Messico entro 180 giorni, oltre a delle prenotazioni alberghiere, riservandosi di negare l’ingresso, in caso di mancanza della

documentazione prevista. I passeggeri possono inoltre essere soggetti a controlli sanitari e, in caso di sintomi, sottoposti ad ulteriori controlli e/o quarantena.

Per i voli diretti in Messico che prevedono scali è sempre opportuno verificare previamente i requisiti di ingresso/transito dei vari Paesi interessati.

Prezzi

VIAGGIO CON FORMULA SELF DRIVE
Quota: euro 3.200,00 a persona in camera doppia (base 2 persone)
Quota: euro 3.100,00 a persona in camera doppia (base 3 persone)
Quota: euro 3.000,00 a persona in camera doppia (base 4 persone)
Quota: euro 3.100,00 a persona in camera doppia (base 5 persone)
Quota: euro 3.000,00 a persona in camera doppia (base 6 persone)
Supplemento sistemazione camera singola: euro 900,00

VIAGGIO CON GUIDA/AUTISTA PARLANTE ITALIANO
Quota: euro 5.300,00 a persona in camera doppia (base 2 persone)
Quota: euro 4.500,00 a persona in camera doppia (base 3 persone)
Quota: euro 4.300,00 a persona in camera doppia (base 4 persone)
Quota: euro 4.000,00 a persona in camera doppia (base 5 persone)
Quota: euro 3.800,00 a persona in camera doppia (base 6 persone)
Supplemento sistemazione camera singola: euro 900,00

Supplementi facoltativi hotel di categoria superiore: 
- The White Lodge a San José il giorno 2: euro 80,00 a persona, in ocean view bungalow
- Hotel Costa Baja a La Paz i giorni 3 e 4: euro 200,00 a persona, in ocean view room con spiaggia
- Hotel Misión a Loreto i giorni 5 e 6: euro 150,00 a persona, in ocean view room
- Luxury Glamping a San Ignacio i giorni 8 e 9: euro 800,00 a persona, in tenda con riscaldamento e servizi privati
- Hotel Todos Santos Inn a Todos Santos il giorno 11: euro 80,00 a persona

Supplementi attività facoltative: 
- Whale watching megattere il giorno 3: euro 140,00 a persona
- Nuoto con squali balena il giorno 5: euro 180,00 a persona
- Escursione in barca privata il giorno 6: euro 120,00 a persona
- Whale watching balene azzurre il giorno 6: euro 60,00 a persona
- Tour pitture rupestri il giorno 7: euro 150,00 a persona
- Whale watching a Bahia Magdalena il giorno 11: euro 100,00 a persona (già incluso nella formula con guida/autista)

Assicurazione AmiTravel medico/bagaglio con annullamento: da definire

Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza 

Partenza garantita con minimo 2 e massimo 6 partecipanti.
Attenzione. I clienti di Azonzo Travel potrebbero essere aggregati a clienti italiani di altri operatori. 

N.B. Necessario passaporto con almeno 6 mesi di validità oltre la data di partenza 

La quota con formula self drive comprende:
- Vettura a chilometraggio illimitato per l’intera durata del viaggio (Jeep Wrangler Unlimited 4x4 oppure Chevrolet Suburban o similari, a seconda del numero di partecipanti)
- Assicurazione a copertura totale senza franchigia per la vettura noleggiata
- Pernottamenti in hotel e campo tendato come indicato nel programma
- Pasti come indicato nel programma
- Escursioni guidate in barche collettive come indicato nel programma
- Guida turistica in italiano della Baja California di oltre 100 pagine illustrate a colori
- Dotazione di un navigatore satellitare GPS con indicazioni e istruzioni in italiano, programmato con tutte le posizioni di hotel, punti di partenza delle escursioni, spiagge e ristoranti suggeriti, distributori di benzina e punti di interesse turistico presenti lungo tutto l’itinerario
- Dettagliato roadbook: la tabella di marcia con indicati per ogni singola tappa le distanze, i tempi medi di percorrenza, i punti di rifornimento, gli orari suggeriti per la partenza e i consigli per la marcia
- Lista di ristoranti selezionati e consigliati in ogni località toccata dall’itinerario
- Assistenza e consulenza telefonica 24h di un consulente personale italiano 
- Carta Turistica della Baja California edita dalla National Geographic Society
- Kit di viaggio: uno zainetto artigianale contenente la guida turistica, un adattatore elettrico da presa EU/US, una confezione di salviette umidificate, una confezione di gel disinfettante, un panno in microfibra per la pulizia di lenti e obiettivi fotografici
- Diritti di ingresso ai parchi naturali
- Tasse e imposte di hotel e altri servizi turistici

La quota con formula self drive non comprende:
- Voli internazionali Italia – San José del Cabo – Italia (quotazione su richiesta)
- Pasti non specificati nel programma
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Supplemento per eventuale conducente addizionale
- Biglietti di ingresso ai musei
- Deposito cauzionale di 150,00 USD per l’uso dei dispositivi previsti in dotazione
- Eventuale pernottamento per la notte del giorno 1 (costo da definire)
- Supplementi facoltativi hotel di categoria superiore (costi esplicitati a parte)
- Supplementi attività facoltative (costi esplicitati a parte)
- Estensione facoltativa post-tour a Cabo del Este (quotazione su richiesta)
- Eventuale adeguamento valutario al momento del saldo (max. + 10%)
- Eventuali modifiche di itinerario per cause di forza maggiore
- Assicurazione AmiTravel con annullamento (costo da definire)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

La quota con formula guida/autista comprende:
- Transfer aeroporto/hotel/aeroporto
- Autista e guida parlante italiano per tutta la durata del tour 
- Costo del carburante e dei pedaggi stradali
- Pernottamenti in hotel e campo tendato come indicato nel programma
- Pasti come indicato nel programma
- Escursioni guidate in barche collettive come indicato nel programma (in barca privata a Isla Coronado)
- Whale watching a Bahia Magdalena il giorno 11
- Guida turistica in italiano della Baja California di oltre 100 pagine illustrate a colori
- Carta Turistica della Baja California edita dalla National Geographic Society
- Kit di viaggio: uno zainetto artigianale contenente la guida turistica, un adattatore elettrico da presa EU/US, una confezione di salviette umidificate, una confezione di gel disinfettante, un panno in microfibra per la pulizia di lenti e obiettivi fotografici
- Diritti di ingresso ai parchi naturali
- Biglietti di ingresso ai musei
- Tasse e imposte di hotel e altri servizi turistici

La quota con formula guida/autista non comprende:
- Voli internazionali Italia – San José del Cabo – Italia (quotazione su richiesta)
- Pasti non specificati nel programma
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Eventuale pernottamento per la notte del giorno 1 (costo da definire)
- Supplementi facoltativi hotel di categoria superiore (costi esplicitati a parte)
- Supplementi attività facoltative (costi esplicitati a parte)
- Estensione facoltativa post-tour a Cabo del Este (quotazione su richiesta)
- Eventuale adeguamento valutario al momento del saldo (max. + 10%)
- Eventuali modifiche di itinerario per cause di forza maggiore
- Assicurazione AmiTravel con annullamento (costo da definire)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma


Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali

Scarica il pdf 
con le condizioni contrattuali.

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza 
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza 
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza 
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza 
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell'emissione del biglietto. 

2) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando  la Polizza "Medico Bagaglio" con Annullamento AmiTravel

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA


Azonzo Travel a Radio News 24

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, intervistato da Radio News 24.


Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.





 

 

Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni