Header Background
2004 - 2020 in viaggio da 16 anni

Viaggio in Serbia con Azonzo Travel


Attenzione il viaggio che stai visualizzando non è piú disponibile. Ti preghiamo di contattarci per eventuali informazioni, per un viaggio su misura, oppure di verificare tutti i viaggi di gruppo organizzati attualmente in programmazione.


Un tour per conoscere questo Paese nel cuore dei Balcani

agosto e settembre 2020

Proponiamo un viaggio in Serbia per conoscere la sua storia, la sua cultura e meravigliosi scenari naturali.

a partire da € 1.250,00

Descrizione

Il tour inizia nella capitale Belgrado, e prosegue verso la regione della Vojvodina con i monasteri di Fruska Gora, la fortezza di Petrovaradin e la città di Novi Sad. Dopo aver ammirato il sito archeologico romano di Viminacium e la fortezza di Golubacki a strapiombo sul Danubio, si scopre il sito di Lepenski Vir risalente al mesolitico. Continuazione verso Gamzigrad ed i suoi resti di un’importante città romana, e verso i monasteri medievali di Zica e Studenica. Oltrepassati altri importanti monasteri e Novi Pazar, si giunge al villaggio etnografico di Sirogojno e a quello di Drvengrad, costruito dal regista serbo Emir Kusturica per l’ambientazione di un suo famoso film. Infine, dopo la visita del monastero di Raca, si rientra nella capitale. Un viaggio interessante alla scoperta di questo Paese nel cuore dei Balcani e dei suoi splendidi paesaggi.

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio dei pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorno 1: Sabato
Italia – Belgrado (D)

Partenza dall’Italia. Arrivo a Belgrado, accoglienza e successiva visita della città* anche conosciuta come “Città Bianca”: durante la visita si ha modo ammirare la fortezza di Kalemegdan, costruita lungo il dirupo che segna la confluenza del fiume Sava con il Danubio e da cui si gode un magnifico panorama, oltre alla Piazza della Repubblica e il Teatro Nazionale. Si prosegue lungo la via pedonale Knez Mihailova, oltrepassando piazza Terazije, l’Assemblea Federale, la Chiesa di San Marco e infine si giunge al Tempio di San Sava, la più grande chiesa ortodossa al mondo. Trasferimento all’hotel Life Design o similare. Sistemazione, cena e pernottamento.
*NOTA: La visita di Belgrado sarà effettuata il primo oppure l’ottavo giorno a seconda dell’operativo voli 

Giorno 2: Domenica
Belgrado – Monasteri di Fruska Gora – Sremski Karlovci – Novi Sad - Belgrado (B;D)

Prima colazione e partenza per la regione della Vojvodina, situata al confine con l’Ungheria. Durante il percorso si sosta per la visita dei due più importanti monasteri del monte Fruska Gora, sorti nel tardo medioevo: il Monastero di Novo Hopovo e quello di Krusedol. Proseguimento per Sremski Karlovci, una deliziosa cittadina barocca dove sorgono il Patriarcato e la Chiesa Ortodossa, e arrivo a Petrovaradin, l’antica fortezza medioevale sul Danubio, da cui si gode una splendida vista sulla città di Novi Sad e sul fiume. Nel pomeriggio si visita Novi Sad (chiamata in ungherese Újvidék), il capoluogo della Vojvodina, che sorge sulla riva sinistra del Danubio. Qui è possibile ammirare la piazza della Libertà, la Chiesa di San Giorgio, la Zmaj Nova e la Sinagoga. Rientro a Belgrado in serata, cena e pernottamento.

Giorno 3: Lunedì
Belgrado – Kostolac - Kladovo (B;D)

Prima colazione e partenza per Kostolac e visita del sito archeologico di Viminacium, importante città dell’impero romano e capitale della provincia della Mesia Superiore. Particolarmente interessanti sono il mausoleo, una delle porte d’entrata alla città e i resti delle terme. Nel pomeriggio proseguimento in direzione di Kladovo attraversando il parco nazionale di Derdap che si estende sulla riva destra del Danubio. Sosta per la visita della fortezza di Golubacki grad, che grazie alla sua posizione strategica fu contesa da turchi, serbi e ungheresi. Risalente al XIV secolo, adagiato su un colle a strapiombo sul Danubio, il sito colpisce anche per l'ambientazione naturalistica nel Parco di Derdap. Infine si ha modo di ammirare il sito archeologico di Lepenski Vir, antico insediamento del periodo mesolitico dove si possono osservare ruderi di architettura sacra risalenti al 9.500 a.C./5000 a.C. Trasferimento a Kladovo e Sistemazione presso l’hotel Aquastar o similare, cena e pernottamento.

Giorno 4: Martedì
Kladovo – Gamzigrad – Krusevac - Monastero di Zica – Monastero di Studenica (B;D)
Prima colazione e partenza per Zajecar attraverso Negotin. Giunti a Gamzigrad (la latina Felix Romuliana) si ha modo di visitare questo sito archeologico che è uno dei più importanti dell’epoca tardo romana. Il Palazzo di Galerio, simbolo della città, è stato riconosciuto Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco nel 2007.  Successivamente si prosegue il tour verso Krusevac per visitare la chiesa Lazarica, considerata da molti come il più bel esempio di architettura medievale serba della scuola Moravska. Nel pomeriggio visita al monastero medioevale di Zica, noto per le particolarissime facciate rosse. Questo si trova nella "valle dei Re" e rappresenta “la madre di tutte le chiese” perché proprio qui fu incoronato il primo re della Serbia nonché suo fondatore Stefan Prvovencani. Si termina a Studenica per visitare il più importante complesso di monasteri della Serbia medievale, nonché grande centro spirituale e culturale del Paese: è costituito dalle tre chiese della Santa Vergine, di San Nicola e del Re, dove sono presenti bellissimi affreschi considerati veri e propri capolavori. Studenica è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1986. Sistemazione nelle camere del dormitorio del monastero (sistemazione molto semplice, servizi privati), cena e pernottamento. 

Giorno 5: Mercoledì
Monastero di Studenica – Monastero di Gradac – Novi Pazar - Zlatar (B;D)

Prima colazione e partenza per il monastero di Gradac, edificato secondo i dettami della “scuola di Raska” per volontà di Elena di Anjou alla fine del XIII secolo. Nel pomeriggio si arriva a Novi Pazar per ammirare il monastero di San Giorgio, che dalla metà del XII secolo fu uno dei più importanti centri religiosi della Serbia fino all’occupazione ottomana; inoltre si visita il monastero di Sopocani, costruito nel 1260 dal re Uros I in stile romanico con affreschi del 1270 che costituiscono il più alto vertice della pittura serba. Arrivo a Zlatar in serata, sistemazione presso l’hotel Zlatarski Zlatnik o similare, cena e pernottamento.

Giorno 6: Giovedì
Zlatar – Monastero di Mileseva – Sirogojno - Drvengrad (B;D)

Prima colazione e successiva visita del monastero di Mileseva, fondato nel XIII secolo dal Re Vladislav ed esempio della “scuola di Raska”, conosciuto per il magnifico affresco dell’angelo sulla tomba di Cristo. Proseguimento verso Sirogojno e visita di questo villaggio etnografico, un vero e proprio museo a cielo aperto che permette di passeggiare tra le costruzioni tipiche della zona ovest della Serbia. Nel pomeriggio si continua verso Drvengrad, una piccola città costruita dal regista serbo Emir Kusturica come ambientazione del film “La Vita è un Miracolo”, poi trasformata per accogliere seminari d’arte, artigianato, cinema e il festival cinematografico Kustendorf. Drvengrad è un villaggio-museo a cielo aperto, con casette tradizionali di legno e varie citazioni cinematografiche, dall’atmosfera un po’ surreale è circondato da una natura intatta e selvaggia. Qui si effettua una corsa sul trenino di Sargan, che da Mokra Gora si inerpica fra gallerie e tornanti in uno spettacolare itinerario sul tragitto dell’antica ferrovia che fino al 1974 collegava Belgrado a Sarajevo. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 7: Venerdì
Drvengrad – Monastero di Raca – Belgrado (B;D)

Prima colazione e partenza verso il monastero di Raca, centro di diffusione dell’alfabetizzazione e della letteratura serba, all’interno del Parco Nazionale di Tara istituito sull’ansa del fiume Drina. Durante la turbolenta storia della Serbia, il monastero fu dato a fuoco tre volte, fu distrutto e saccheggiato, fino a raggiungere il suo aspetto odierno verso gli inizi del XIX secolo: il suo interno è decorato da icone e affreschi, nei quali domina il “blu bizantino”, mentre l’iconostasi con due icone di Gesù e la Madonna è una delle più belle della Serbia. Arrivo nel pomeriggio a Belgrado. Sistemazione presso l’hotel Life Design o similare e in serata si effettua una passeggiata nel quartiere di Skadarlija, il caratteristico quartiere “bohemien” di Belgrado. Cena in un tipico ristorante locale, rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 8: Sabato
Belgrado – rientro in Italia (B)

Prima colazione e trasferimento in aeroporto in tempo utile per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia. 

Date di partenza: 22 agosto e 12 settembre 2020 

Prezzi

Quota (minimo 4 partecipanti): euro 1.250,00 a persona in camera doppia
Supplemento sistemazione camera singola: euro 350,00 
Quota per una persona adulta che dorme in terzo letto: euro 1.150,00 
Quota bambino (2-7 anni) in terzo letto: euro 1.100,00 

Supplemento partenza con minimo 2 partecipanti: euro 300,00 a persona 
Supplemento partenza con minimo 3 partecipanti: euro 250,00 a persona 

Assicurazione medico/bagaglio obbligatoria: euro 34,00 a persona
Assicurazioni facoltative annullamento: quotazione su richiesta 

Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza

Partenza garantita con un minimo di 4 partecipanti, massimo 25 partecipanti.

Attenzione. I clienti di Azonzo Travel saranno aggregati in loco a clienti di altri operatori, per un massimo totale di 25 partecipanti. 

N.B. Necessaria carta di identità valida per l’espatrio 

La quota comprende:
- Tutti i transfer aeroporto/hotel/aeroporto
- Tutti i trasferimenti interni in auto/pullman a seconda del numero di partecipanti come specificato nel programma
- Pernottamenti in camera doppia in hotel 4 stelle e 1 notte in monastero
- Trattamento di mezza pensione
- Escursioni e ingressi come specificato nel programma
- Guida parlante italiano durante tutto il tour (fino a 8 partecipanti la guide è anche autista)

La quota non comprende:
- Voli Italia – Belgrado – Italia (quotazione su richiesta)
- Pasti non specificati nel programma
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Eventuale adeguamento valutario entro 20 giorni dalla data della
partenza
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus senza annullamento (costo esplicitato a parte)
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (costo da definire)
- Non è prevista la figura dell’accompagnatore dall’Italia (non prevista)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet

Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali
Scarica il pdf con le condizioni contrattuali.
In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza 
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza 
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza 
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza 
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell'emissione del biglietto. 

2) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Multiassistenza Plus senza Annullamento 
Scarica il pdf con le condizioni della polizza 
Scarica il pdf con i costi della polizza

3) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento 

Scarica il pdf con le condizioni "Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"
Scarica il pdf con i costi " Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA
Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.




 

 

Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni