Header Background
2004 - 2022 in viaggio da 18 anni

Azonzo Travel propone quattro bellissimi viaggi alla scoperta di Armenia, Georgia e Azerbaijan

21/06/2022

Milano, 21 giugno 2022 – Azonzo Travel, http://www.azonzotravel.com, il tour operator preferito dai grandi viaggiatori, nell’ambito del programma di viaggi speciali “Azonzo in ®”, annuncia quattro viaggi unici e speciali “Azonzo in®”: Armenia, Georgia e Azerbaijan; Armenia e Georgia; Georgia e Azerbaijan; Georgia.

Proponiamo quattro viaggi in Armenia, Georgia e Azerbaijan, alla scoperta della cultura, della storia e delle bellezze naturalistiche di questi tre Paesi. 

Il primo viaggio in Armenia, Georgia e Azerbaijan incomincia con la visita della capitale armena Yerevan Si continua con le splendide rovine della Cattedrale di Echmiadzin e il Monastero fortificato di Khor Virap, per poi ammirare il bellissimo Lago Sevan, il villaggio di Garni con il suo tempio greco-romano e il Monastero semirupestre di Gheghard. Si lascia l’Armenia per entrare in Georgia, dove si visita la capitale Tbilisi, la regione vitivinicola di Kakheti e la città di Mtskheta, capitale dell’antica Iberia caucasica, con il suo Monastero di Jvari. Infine si giunge in Azerbaijan nella città di Sheki, con il suo palazzo di Sheki Khans. Si prosegue per la città antica di Shamakha, che in passato fu la capitale del famoso regno degli Shirvanshah, fino ad arrivare alla capitale Baku, considerata una delle più antiche e più grandi città dell'Oriente. Poco distante da Baku, si ha modo di ammirare la penisola di Absheron conosciuta come la “terra del sacro fuoco” e le straordinarie pitture rupestri del Gobustan. Un viaggio intenso che permette di conoscere questi tre Paesi ancora poco noti e dalle numerose attrattive naturalistiche e culturali.

Il secondo tour in Armenia e Georgia inizia con la visita della capitale armena Yerevan Si continua con le splendide rovine della Cattedrale di Echmiadzin e il Monastero fortificato di Khor Virap, per poi proseguire con il bellissimo Lago Sevan, il villaggio di Garni con il suo tempio greco-romano e il Monastero semirupestre di Geghard. Si lascia l’Armenia per entrare in Georgia, dove si ammira la capitale Tbilisi, la regione vitivinicola di Kakheti e la città di Mtskheta, capitale dell’antica Iberia caucasica, con il suo Monastero di Jvari. Un viaggio intenso che permette di conoscere questi due Paesi ancora poco noti e dalle numerose attrattive naturalistiche e culturali.

Il terzo viaggio in Georgia e Azerbaijan comincia in Georgia con la capitale Tbilisi, la regione vitivinicola di Kakheti e la città di Mtskheta, capitale dell’antica Iberia caucasica, con il suo Monastero di Jvari. Da qui si raggiunge l’Azerbaijan nella città di Sheki, con il suo palazzo di Sheki Khans. Si prosegue per la città antica di Shamakha che in passato fu la capitale del famoso regno degli Shirvanshah, fino ad arrivare alla capitale Baku, considerata una delle più antiche e più grandi città dell'Oriente. Poco distante da Baku, si ha modo di ammirare la penisola di Absheron conosciuta come la “terra del sacro fuoco” e le straordinarie pitture rupestri del Gobustan. Un viaggio intenso che permette di conoscere questi due Paesi ancora poco noti e dalle numerose attrattive naturalistiche e culturali.

Il quarto tour in Georgia incomincia con la visita della capitale Tbilisi, con l’antica Fortezza di Narikala e le celebri terme sulfuree. Si continua con la città di Mtskheta, situata alla confluenza dei fiumi Mtkvari e Aragvi, che conserva il Monastero di Jvari, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Proseguendo si visita la città rupestre di Uplistsikhe e la suggestiva regione vitivinicola di Kakheti. Si raggiunge poi la bellissima Vardzia e il Parco di Borjomi famoso per la sua acqua minerale. Infine si giunge nella zona montana di Gudauri dove si ha modo di visitare la chiesa della Trinità di Gergeti situata sulla cima di una ripida montagna. Un viaggio per scoprire i più importanti siti di questo piccolo e ancora poco conosciuto Paese. 

Le date di partenza vanno da luglio a novembre 2022.

Le quote di partecipazione vanno da euro 950,00 a euro 1.950,00 a persona in camera doppia (voli internazionali esclusi, su richiesta), in base al viaggio e alla categoria di hotel scelta. Supplemento camera singola va da euro 200,00 a euro 400,00. I programmi dettagliati si trovano nel sito di Azonzo Travel, nella sezione: viaggi/viaggi pronti di gruppo.

“Siamo contenti di lanciare sul mercato questi tre splendidi viaggi nel Caucaso – ha commentato Fabio Chisari, Fondatore e Amministratore Unico di Azonzo Travel – riteniamo sia una bella opportunità per scoprire le bellezze naturalistiche e culturali di Paesi ancora poco visitati dai viaggiatori italiani”.


Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA


Azonzo Travel a Radio News 24

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, intervistato da Radio News 24.


Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.





 

 

Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni