Header Background
2004 - 2021 in viaggio da 17 anni

Viaggio in Oman con Azonzo Travel


Un tour per conoscere l'interessante Sultanato dell'Oman, tra l'oasi di Nizwa e il deserto di Wahiba

da dicembre 2021 a ottobre 2022

Proponiamo un viaggio per scoprire questo Paese affascinante tra piccoli villaggi di pescatori, città storiche e diversi paesaggi incantevoli

A partire da 1.500 €

Descrizione

Durante questo straordinario viaggio si ha modo di conoscere la capitale Muscat, dove convivono modernità e antiche tradizioni. Dopo una visita della capitale, con la Grande Moschea del Sultano Qaboos, si giunge nella località di Barkha con il mercato del pesce e della verdura, situato sulla spiaggia, il forte di Al Hazm, e le sorgenti termali di Al Thowarah Springs. Proseguendo lungo la costa, si visita il villaggio di pescatori di Quriyat, per poi proseguire in direzione delle dune ocra del deserto di Wahiba. Si lascia il deserto per raggiungere il Wadi Bani Khalid, con le sue piscine naturali, e Jabal Shams, la cima più alta dell’Oman che supera i 3000 metri. Il tour prosegue in direzione dell’oasi di Nizwa, passando per il villaggio di Al Hamra con le sue costruzioni tradizionali. Dopo una visita del souq e del forte di Nizwa, si rientra a Muscat. Al termine del tour possibilità di prolungare la permanenza nel Paese con un soggiorno a Muscat oppure al mare.

Programma

Dettaglio pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner 

Giorno 1: sabato
Italia – Muscat
Partenza dall’Italia con volo di linea, pernottamento a bordo. 
Nota: se il volo arriva il giorno 1, sarà necessario prevedere una notte aggiuntiva a Muscat (costo esplicitato a parte)

Giorno 2: domenica
Muscat (D)
Arrivo all’aeroporto internazionale di Muscat, accoglienza, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento (incluso solo in caso di arrivo con voli Oman Air. Nel caso si utilizzassero altri voli è richiesto un supplemento) allo Sheraton Oman hotel o similare (check-in a partire dalle ore 15:00. Con supplemento è possibile richiedere una camera in early check-in). La capitale situata sull’omonimo golfo, fu un importante porto commerciale sulla rotta delle Indie. Alle ore 15:30 circa inizia il tour della città con il Museo di Bait Al Zubair, dove si ha modo di avvicinarsi alla cultura e alle tradizioni omanite. Si prosegue poi con l’esterno del palazzo di Al Alam. La residenza ufficiale del Sultano è attorniata da due forti portoghesi risalenti al XVI secolo. Successiva passeggiata all’interno del souq di Muttrah (il mercato). Rientro in hotel e pernottamento. 

Giorno 3: lunedì
Muscat – Barkha – Al Hazm - Al Thowarah Springs – Muscat (B;L;D)
Prima colazione e successiva visita al mattino presto della Grande Moschea del Sultano Qaboos. E’ una delle più grandi moschee del mondo e può ospitare fino a 20.000 fedeli. La Moschea vanta un bellissimo lampadario Swarovski e un tappeto formato da un unico pezzo che copre tutta la sala di preghiera. Per visitare la Moschea bisogna vestirsi in maniera decorosa (le signore devono indossare abiti non trasparenti ed essere coperte dalla testa ai piedi). I bambini sotto i 12 anni non sono ammessi all'interno della moschea. Al termine della visita si parte in direzione di Barkha, dove si visita il mercato del pesce e della verdura, situato sulla spiaggia. Da qui si arriva ad uno dei più affascinanti forti del Paese, il castello di Al Hazm.  E’ uno dei castelli più belli dell'Oman. Era in ristrutturazione da alcuni anni ed è stato recentemente riaperto al pubblico con esposizioni importanti che rendono la visita un “must “per chiunque venga ad Al Rustaq. Il castello fu costruito all'inizio del XVIII secolo verso la fine del regno della tribù Al Yarubi, quando fecero di Al Rustaq la loro capitale dello stato. La tribù Al Yarubi è nota per aver allontanato i portoghesi dall'Oman. Pranzo in ristorante locale. Dopo la visita del forte si procede verso il villaggio di Nakhal per arrivare alle sorgenti di Al Thowarah Springs. L’acqua calda delle sorgenti ricca di minerali viene usata dai locali come metodo di cura. Qui si vedranno i Falaj, un sistema di irrigazione tipico e abilmente diffuso in tutto il Paese. Tempo per il relax e successivo rientro a Muscat, cena e pernottamento. 

Giorno 4: martedì
Muscat – Quriyat – Bimah - Wahiba Sands – 380 km, circa 6 ore (B;L;D)
Prima colazione e successiva partenza in direzione del villaggio di pescatori di Quriyat, situato tra mare e laguna. Dopo una sosta si prosegue alla volta del Bimah Sink hole, una formazione geologica dove si incontrano le acque dolci della wadi e salata del mare. Pranzo in ristorante locale. Da qui si parte alla volta delle Wahiba Sands. Per raggiungere il campo tendato immerso fra le dune verranno utilizzate auto 4x4. Sistemazione presso l’hotel Sama Al Wasil (in tenda standard) o similare, cena e pernottamento.

Giorno 5: mercoledì
Wahiba Sands – Wadi Bani Khalid – Jabal Shams – 300 km, circa 6 ore (B;L;D)
Prima colazione e successiva partenza in direzione della punta orientale della penisola, con una prima sosta al Wadi Bani Khalid dove sono presenti piscine naturali dalle acque trasparenti. Pranzo in ristorante locale. Si continua poi alla volta del Jabal Shams la cima più alta dell’Oman, sopra i 3000 metri. Il suo nome significa “Montagna del Sole”. Inoltre, la zona è famosa per la tessitura di coperte e tappeti di lana pesante, nei caratteristici disegni geometrici nelle tinte del rosso, nero e marrone. All’arrivo sistemazione presso il Sama Heights Resort (in tenda standard) o similare, cena e pernottamento.

Giorno 6: giovedì
Jabal Shams – Al Hamra – Bahla – Nizwa – 150 km, circa 3,5 ore (B;L;D)
Prima colazione e successiva visita del villaggio di Al Hamra con le sue costruzioni tradizionali e le terrazze coltivate. Si prosegue verso il forte di Bahla, città storica un tempo circondata da 12 chilometri di possenti mura, dove si trova il forte dichiarato patrimonio mondiale dell'umanità dall'UNESCO. Pranzo in ristorante locale. Il tour continua alla volta dell’oasi di Nizwa, la capitale culturale dell’Oman. Sistemazione presso l’Intercity hotel Nizwa o similare. Cena e pernottamento.   

Giorno 7: venerdì
Nizwa – Birkat Al Mauz - Muscat (280 km, circa 5 ore) - rientro in Italia (B;L)  
Prima colazione e successiva visita al mattino presto della città di Nizwa, che fu la capitale della dinastia di Julanda nel VI e VII secolo. La città è nota per il suo forte a pianta circolare, oltre all’antico mercato (souq). Il souq è diviso in più parti, quella tradizionale con datteri, il dolce tipico omanita (halwa) e con negozi di artigianato locale, mentre una parte è dedicata all’asta del bestiame, e un’ultima a frutta e verdura. Si continua con la visita del forte di Nizwa, con la sua enorme torre rotonda, che venne costruito nel XVII secolo dall’Imam Sultan Bin Saif Al Ya 'aruba per difesa. Domina l'intera area, infatti la città è cresciuta intorno all'edificio. Dalla cima della torre si può ammirare un bellissimo panorama della città. (Di venerdì il souq chiude alle 09:30 e il Nizwa Fort alle 11:00). Infine si visita Birkat Al Mauz, dove la popolazione locale si dedica alla coltivazione di palme da dattero. Pranzo in ristorante locale. Successivo rientro all’aeroporto di Muscat. Imbarco sul volo di rientro in Italia. Possibilità di aggiungere un pernottamento a Muscat oppure un soggiorno mare (quotazioni su richiesta)

Partenze: da dicembre 2021 a ottobre 2022, nelle date sopra indicate 

Prezzi

Quota di partecipazione 18 dicembre 2021 - 19 marzo 2022, 29 ottobre 2022: 1.600,00 a persona in camera doppia (eccetto partenze del 25 dicembre)
Supplemento sistemazione camera singola: euro 350,00  

Quota partenze 25 dicembre: euro 1.750,00 a persona in camera doppia
Supplemento sistemazione camera singola: euro 450,00

Quota di partecipazione 9 aprile – 8 ottobre 2022: euro 1.500,00 a persona in camera doppia
Supplemento sistemazione camera singola: euro 300,00

Supplementi facoltativi:

- Supplemento notte aggiuntiva a Muscat: 
- Sheraton Oman 5*: euro 150,00 a camera doppia/singola
- Ramee Guest Line 4*: euro 120,00 a camera doppia/singola
- Crowne Plaza Ocec 4*: euro 180,00 a camera doppia/singola
- Crowne Plaza Muscat 4*: euro 340,00 a camera doppia/singola

N.B. Nella quota è incluso il transfer aeroporto/hotel a Muscat all’andata, solo in concomitanza con i voli Oman Air da Milano Malpensa. Per arrivi con altri voli sarà necessario prevedere un trasferimento privato ad un costo di 80,00 euro a vettura. 

Assicurazione medico/bagaglio obbligatoria: 51,25 euro a persona Assicurazione facoltativa annullamento: quotazione su richiesta 

Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza
Partenza garantita con minimo 2, massimo 15 partecipanti
N.B. Possibilità di aggiungere un pernottamento a Muscat alla fine del tour oppure un soggiorno mare

Attenzione. I clienti di Azonzo Travel saranno aggregati in loco a clienti italiani di altri operatori per un massimo di 15 partecipanti 

N.B. Necessario passaporto con almeno 6 mesi di validità oltre la data di partenza

Tutti i passeggeri devono richiedere il visto in anticipo tramite il sito della Royal Oman Police https://evisa.rop.gov.om/ / www.rop.gov.om e il pagamento deve essere effettuato tramite il gateway di pagamento elettronico nel sito. La procedura è semplice e immediata e nel caso di inserimento corretto dei dati richiesti il rilascio viene effettuato entro le 24 ore dall'approvazione. Dopo l'approvazione della domanda di visto da parte delle autorità di immigrazione, il cliente riceverà un’autorizzazione tramite e-mail. I clienti devono portare con sé la stampa del documento di visto elettronico e presentarsi all'immigrazione all'arrivo per timbrare il visto sul passaporto. Le tariffe per il visto sono di 5 OMR (circa 12 euro) per visto per 10 giorni di soggiorno, e di 20 OMR (circa 45 euro) a persona per il visto di 30 giorni. (Tutte le formalità di immigrazione/procedure di visto sono soggette a modifiche).

La quota comprende: 
- Transfer dall’aeroporto a destinazione (con arrivi/partenze con Oman Air da Milano)
- Transfer in aeroporto alla fine del tour
- I trasporti giornalieri sono inclusi come da programma in base al numero dei partecipanti: con saloon car (2 persone)/ Large car (3 persone)/ minivan (4-7 persone)/ Toyota coaster (8-14 persone)
- 4WD saranno utilizzati per il transfer da/per il campo nel deserto e per/da il resort a Jabal Shams
- Pasti come specificato nel programma
- Sistemazione in camera doppia come specificato nel programma
- Guida locale parlante italiano durante il tour
- Visite, ingressi ed escursioni come sopra specificato nel programma

La quota non comprende:
- Volo internazionale Italia – Muscat – Italia (quotazione su richiesta)
- Transfer dall’aeroporto per voli diversi da Oman Air (costo indicato a parte)
- Visto consolare d'ingresso (costo indicato a parte)
- Early check in a Muscat all’arrivo (da definire)
- Eventuale estensione al mare (su richiesta) o soggiorno extra a Muscat (indicato a parte)
- Pasti non specificati nel programma
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Accompagnatore dall’Italia (non previsto)
- Assistenza in aeroporto alla partenza (non prevista)
- Eventuale adeguamento valutario entro 20 giorni dalla data della partenza
- Eventuali aumenti dovuti all’introduzione dell’IVA (da definire)
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus senza annullamento (costo esplicitato a parte)
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (costo da definire)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet

Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali
Scarica il pdf con le condizioni contrattuali.
In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza 
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza 
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza 
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza 
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell'emissione del biglietto. 

2) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Multiassistenza Plus senza Annullamento 
Scarica il pdf con le condizioni della polizza 
Scarica il pdf con i costi della polizza

3) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento 

Scarica il pdf con le condizioni "Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"
Scarica il pdf con i costi " Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona" 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA
Azonzo Travel a Radio News 24

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, intervistato da Radio News 24.


Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.




 

 

Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni