Header Background
2004 - 2020 in viaggio da 16 anni

Viaggio in Giordania e Israele


Un viaggio per conoscere i tesori archeologici e naturalistici oltre ai luoghi sacri di questi due Paesi

da marzo a ottobre 2020

Proponiamo un viaggio affascinante in Giordania e Israele, per conoscere il lontano passato di importanti città storiche e religiose, tra siti archeologici, la magia del deserto e le acque salate del mar Morto.

a partire da € 1.750

Descrizione

Durante questo itinerario, che parte dalla capitale giordana di Amman, continua nella città di Madaba famosa per i mosaici bizantini, sul sacro Monte Nebo per ammirare un paesaggio mozzafiato e alla fortezza di Shobak. Dopo aver visitato le rovine della magica città di Petra, riconosciuta Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, si effettua un’escursione in fuoristrada nel suggestivo Wadi Rum, il deserto di Lawrence d’Arabia, per terminare tra le acque salate del Mar Morto. Attraversato il confine di Allenby Bridge, si entra in Israele e si raggiunge Gerusalemme, Città Santa di Ebrei, Cristiani e Musulmani: qui si visitano a piedi la Città Vecchia ed il Santo Sepolcro. Il tour prosegue a Betlemme, luogo di nascita di Gesù, a Nazareth e a Tiberiade nei luoghi sacri intorno mare di Galilea, come la chiesa della moltiplicazione dei pani e dei pesci a Tabgha, il Monte delle beatitudini e la sinagoga di Cafarnao.

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio dei pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorno 1: Martedì
Italia – Amman (D)
Partenza dall’Italia, arrivo in tarda serata ad Amman. Accoglienza e successivo trasferimento all’hotel Gerasa o similare. Sistemazione, cena e pernottamento.
Nota: dato che solitamente i voli arrivano in tarda serata/notte e il giorno successivo le visite iniziano al mattino presto, per chi lo desidera è possibile aggiungere un pernottamento extra ad Amman, con supplemento da definire.

Giorno 2: Mercoledì
Amman – Madaba – Monte Nebo – Shobak - Petra (B;D)
Prima colazione, incontro con la guida e partenza in direzione di Petra. Lungo il tragitto si effettua una prima sosta a Madaba, nota soprattutto per i mosaici bizantini, fra cui la famosa mappa della Palestina che risale al VI secolo. Madaba è anche il maggior centro cristiano di tutta la Giordania ed è da lungo tempo un ottimo esempio di tolleranza religiosa. Proseguimento per il Monte Nebo, il luogo in cui fu condotto Mosè per ammirare la Terra Promessa, e dove lo stesso Mosè fu sepolto. Dalla cima del Monte si potrà ammirare un panorama mozzafiato, nelle giornate più limpide sarà persino possibile scorgere Gerusalemme. Di recente costruzione vi è il mausoleo dedicato alla storica visita di Giovanni Paolo II, simbolo di fedeltà e unione fraterna, anche tra popoli di religioni diverse. Nel pomeriggio si raggiunge Shobak, fortezza risalente al XII secolo costruita sulla cima di un’imponente roccia a 1,300 metri sul livello del mare, dove si condivide un’autentica esperienza beduina degustando del tè locale. Arrivo a Petra in serata e sistemazione presso l’hotel Sella Petra o similare. Facoltativamente, è possibile assistere allo spettacolo di luci e suoni Petra by Night (supplemento indicato a parte). Cena e pernottamento.

Giorno 3: Giovedì
Petra – Wadi Rum (B;D)
Prima colazione e intera giornata dedicata alla visita di Petra, l’antica capitale dei nabatei, un vero gioiello archeologico, storico e architettonico che l’UNESCO protegge come Patrimonio dell’Umanità. L’area archeologica è molto vasta, si tratta di 25 Km, dove più o meno ogni pietra è un monumento. Un sentiero stretto e tortuoso chiamato Siq conduce nel cuore della città. Si visiteranno il Siq, il Teatro e le Tombe Reali. Nel pomeriggio ci sarà la possibilità di visitare il Monastero, opera più imponente del più conosciuto “tesoro”. Per raggiungerlo bisognerà percorrere una passeggiata di circa 900 scalini nella roccia. Al termine delle visite, partenza per lo straordinario Wadi Rum, il deserto di Lawrence d’Arabia. Sistemazione nel campo tendato Dream Camp o similare, cena e pernottamento.

Giorno 4: Venerdì
Wadi Rum – Mar Morto – Amman (B;L;D)
Prima colazione e successiva escursione di due ore in fuoristrada nel Wadi Rum, che offre paesaggi desertici veramente straordinari: nonostante il gran numero di visitatori, l’atmosfera rimane genuina e la sua minacciosa maestosità intatta. Le sue formazioni rocciose che emergono dalle dune spesso assumono forme bizzarre e spettacolari. Fra i più famosi citiamo il Jebel Rum (1754 mt.) e i Jebel Barrakh, Umm al-Ishreen al-Kharazeh, Umm E’jil, e Nassraniyyeh. Ci si dirige poi verso il Mar Morto: questo mare veniva chiamato con molti nomi diversi: Lago di pece, Lago di sale, Lago di asfalto. Era il salone di bellezza di Cleopatra, che era solita immergersi nelle sue acque. All’arrivo, tempo per un po’ di relax in spiaggia e per godere delle attività balneari del Mar Morto. Pranzo incluso. In serata, trasferimento ad Amman e sistemazione presso l’hotel Gerasa o similare. Cena e pernottamento.

Giorno 5: Sabato
Amman – Allenby Bridge - Gerusalemme (B)
Prima colazione e partenza per Israele passando per il confine di Allenby Bridge, dove si effettua un cambio di veicolo, autista e guida. Trasferimento privato a Gerusalemme, sistemazione presso l’hotel Prima Royale o similare e pernottamento.

Giorno 6: Domenica
Gerusalemme – Betlemme – Gerusalemme (B)
Prima colazione e giornata dedicata alla visita della Città Santa. Salita al Monte degli ulivi dal quale si gode un bel panorama di tutta la città dall’alto, seguita dalla discesa al Getsemani o Orto degli Ulivi, silenziosi testimoni della passione di Gesù. Si visitano inoltre la Roccia dell’Agonia su cui patì Gesù e la Chiesa delle Nazioni. Successivo ingresso nella città Vecchia di Gerusalemme dove si effettua una visita a piedi, con sosta al Muro del Pianto. Attraversando il caratteristico bazar arabo si percorre la Via Dolora (Via crucis) fino al Santo Sepolcro, e si raggiunge l’insieme di cappelle e chiese. Proseguimento per Betlemme, luogo di nascita di Gesù dove sorgono la Basilica e la Grotta della Natività. Rientro a Gerusalemme in serata e pernottamento in hotel.

Giorno 7: Lunedì
Gerusalemme – Nazareth – Tiberiade – Tabgha – Cafarnao - Gerusalemme (B)
Prima colazione e partenza per Nazareth, dove si ha modo di visitare la Chiesa dell’annunciazione, la più grande basilica cattolica francescana del Medio Oriente, costruita sulla Sacra Grotta dove la tradizione vuole che l’arcangelo Gabriele abbia dato l’annuncio a Maria. Si prosegue al Monte del precipizio, dove Luca raccontò l’episodio di Gesù allontanato dalla Sinagoga in seguito ai suoi insegnamenti. Si prosegue a Tiberiade e i luoghi sacri intorno al mare di Galilea, come la chiesa della moltiplicazione dei pani e dei pesci a Tabgha, il Monte delle beatitudini, il sito archeologico e la sinagoga di Cafarnao. In serata rientro in hotel a Gerusalemme e pernottamento.

Giorno 8: Martedì
Gerusalemme – Tel Aviv – rientro in Italia (B)
Prima colazione e trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv con assistenza, in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in Italia.

Date di partenza: tutti i Martedì, da marzo a ottobre 2020.

Prezzi

Quota partecipazione: euro 1.750,00 a persona in camera doppia
Supplemento camera singola: euro 450,00 a persona

Supplemento alta stagione: euro 150,00 a persona
Supplemento facoltativo Petra by Night: euro 30,00 a persona
Supplemento facoltativo guida privata in italiano a Gerusalemme 2 giorni: euro 800,00 totali

Alta stagione: 7 e 14 aprile; 26 maggio; 15 settembre; 6 ottobre 2020

Assicurazione medico bagaglio obbligatoria: euro 34,00 a persona
Assicurazioni facoltative annullamento: quotazione su richiesta

Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza
Partenza garantita con minimo 2 partecipanti

Attenzione. I clienti di Azonzo Travel saranno aggregati in loco ad altri clienti italiani e internazionali di altri operatori

La quota comprende:
- Tutti i transfer aeroporto/hotel/aeroporto a destinazione
- Tutti i trasferimenti interni in auto/minivan/bus (a seconda del numero dei partecipanti)
- Pernottamenti in alberghi 4 stelle, come specificato nel programma o similari
- Trattamento di mezza pensione in Giordania
- Pranzo il giorno 4
- Trattamento di pernottamento e prima colazione in Israele
- Escursioni, visite e ingressi come specificato nel programma
- Jeep nel Wadi Rhum per due ore
- Guida locale esperta parlante italiano in Giordania
- Guida locale esperta parlante inglese a Israele

La quota non comprende:
- Voli internazionali Italia – Amman / Tel Aviv – Italia (quotazione su richiesta)
- Supplemento alta stagione (costo indicato a parte)
- Supplemento facoltativo guida privata in italiano in Israele (costo indicato a parte)
- Visto di entrata in Giordania (gratuito, previo invio dettagli dei passaporti)
- Tasse di uscita dalla Giordania al confine di Allenby Bridge (15 USD a persona, da pagare in loco)
- Tasse di entrata in Israele al confine di Allenby Bridge (40 USD a persona, da pagare in loco)

- Bus per attraversare il confine a Allenby Bridge (USD 10 a persona, da pagare in loco)

- Bevande, mance*, e spese personali di ogni genere
- Accompagnatore dall’Italia (non previsto)
- Assistenza in aeroporto alla partenza (non prevista)
- Eventuale adeguamento valutario entro 20 giorni dalla data della partenza
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus senza annullamento (costo esplicitato a parte)
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (costo da definire)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

*si suggerisce una mancia totale di circa 40 USD a persona, da suddividere fra le guide (2 terzi) e gli autisti (1 terzo); talvolta questa cifra viene raccolta dalla guida all’arrivo per poterla ripartire tra i vari soggetti.

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali

Scarica il pdf 
con le condizioni contrattuali.

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza 
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza 
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza 
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza 
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell'emissione del biglietto. 

2) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Multiassistenza Plus senza Annullamento 

Scarica il pdf 
con le condizioni della polizza 
Scarica il pdf con i costi della polizza


3) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento 

Scarica il pdf con le condizioni "Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"
Scarica il pdf con i costi " Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 5.000 euro a persona (copertura Mondo); fino a 3.000 euro (copertura Continentale) e fino a 1.750 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA
Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.




 

 

Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni