Header Background
2004 - 2018 in viaggio da 14 anni

Viaggio in Polonia con Azonzo Travel


Attenzione il viaggio che stai visualizzando non è piú disponibile. Ti preghiamo di contattarci per eventuali informazioni, per un viaggio su misura, oppure di verificare tutti i viaggi speciali pronti attualmente in programmazione.


Un viaggio interessante alla scoperta delle bellezze storiche polacche

da luglio a agosto 2017

Proponiamo un viaggio organizzato in Polonia, nel cuore dell’Europa dell’est, alla scoperta dei preziosi tesori paesaggistici e architettonici che fanno da sfondo ad una gloriosa storia millenaria.

a partire da 1.000 €

scarica il programma completo chiedi informazioni

Descrizione

Questo itinerario, che inizia da Varsavia, con il suo centro storico medioevale riconosciuto dall'UNESCO come Patrimonio Mondiale dell'Umanità, prosegue con Malbork, dove si visita uno dei più importanti castelli medievali d’Europa e Danzica, una delle città più belle delle Polonia. Si giunge poi a Torun, città risalente al XIII secolo, che diede i natali al noto astronomo Copernico, per continuare con Poznan, un tempo culla dello stato polacco e Breslavia, la città dei cento ponti. Si raggiunge Auschwitz-Birkenau, tristemente passato alla storia come il più grande campo di concentramento-sterminio nazista, per poi raggiungere Cracovia con il suo quartiere ebraico e la collina di Wavel, dominata dal suo Castello. Vicino a Cracovia si visita Wieliczka, dove si trova la famosa miniera di salgemma dichiarata Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Infine, rientrando verso Varsavia, si sosta a Czestochowa con il Santuario di Jasna Gora, uno di luoghi di culto più importanti del cattolicesimo. Un viaggio interessate per conoscere le tradizioni, la cultura e i paesaggi più belli di un Paese che ha saputo rinascere velocemente dopo le drammatiche vicende storiche del dopoguerra.

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio dei pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorno 1 
Italia – Varsavia 

Partenza dall’Italia per Varsavia, capitale della Polonia. Varsavia è una città moderna e rappresenta il centro scientifico e culturale del Paese. All’arrivo trasferimento di gruppo presso l’Ibis Stare Maisto o similare, tempo a disposizione per attività a proprio piacimento, pernottamento.
(Sono disponibili due trasferimenti collettivi, in orari da confermare. Nel caso gli orari dei voli non combaciassero con questi orari, si possono prevedere con supplemento dei trasferimenti privati).

Giorno 2 
Varsavia – Malbork – Danzica (B;D)

Prima colazione e successiva partenza in direzione di Malbork, dove si visita uno dei più importanti castelli medievali d’Europa, presente nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Successivo proseguimento in direzione di Danzica (Gdansk in lingua locale), una delle città più belle delle Polonia. Qui si ha modo di effettuare un tour panoramico della cosiddetta Tripla Città, un agglomerato urbano che include tre comuni che si affacciano tutti sul Mar Baltico, oltre alla citata Danzica: Sopot (la Deauville del Baltico), una delle stazione balneari più celebri ed eccentriche del paese e Gdynia, un antico villaggio di pescatori, oggi moderna città portuale. Sistemazione presso il BW Arkon o similare, cena e pernottamento.

Giorno 3 
Danzica – Torun (B;D)

Prima colazione e successiva visita guidata di Danzica: nota come la Perla del Baltico, presenta un’architettura di grande rilievo. Tra gli edifici più prestigiosi, si possono ammirare il Palazzo del Municipio, la Fontana di Nettuno e la Basilica di Nostra Signora. Al termine delle visite continuazione per Torun, città risalente al XIII secolo, che diede i natali al noto astronomo Copernico. Qui si effettua una breve visita del  centro storico con i suoi antichi edifici in stile gotico, magnificamente preservati. Anche il centro storico di Torun è stato classificato come patrimonio mondiale dell’umanità. Sistemazione presso l’Hotel Solaris o similare, cena e pernottamento.

Giorno 4 
Torun – Poznan – Breslavia (B;D)

Prima colazione e successiva partenza in direzione di Poznan, un tempo culla dello stato polacco ed oggi città dove la storia convive armoniosamente con la modernità. Città dinamica, antica e giovanile al tempo stesso, grazie al connubio tra gli edifici storici del centro e la presenza di numerose facoltà universitarie. Si ha modo di osservare gli splendidi edifici della città vecchia, magnificamente restaurata e caratterizzata dalla celebre Piazza Stary Rynek, una delle più belle piazze d’Europa. Nel primo pomeriggio, partenza verso Sud, in direzione di Breslavia (Wroclaw in polacco), la città dei 100 ponti, soprannominata la Venezia polacca. La città è adagiata su 12 isolette lungo il fiume Odra, tutte collegate tra loro da ben 112 ponti, da qui soprannome di Piccola Venezia. Si effettua una breve sosta per ammirare la Sala del Centenario (esterno) e trasferimento presso l’Ibis Wroclaw o similare, cena e pernottamento.

Giorno 5 
Breslavia - Auschwitz – Cracovia (B)

Prima colazione e partenza in direzione di Auschwitz-Birkenau. Il campo di Auschwitz, che fu un gruppo di campi di concentramento, di lavoro e di sterminio, fu eretto dai nazisti a circa 60 km da Cracovia. È stato il più grande campo di sterminio nazista, al suo interno furono assassinate almeno 1.200.000 persone, in maggioranza ebrei. Nel Museo si possono ammirare gli effetti personali delle vittime assassinate dai nazisti, le caserme, le camere a gas e i forni crematori. Il campo fu dichiarato Patrimonio dell'Umanità. Al termine della visita si raggiunge Cracovia, all’arrivo sistemazione presso il Wyspianski Hotelo similare. Tempo a disposizione. Pernottamento. 

Giorno 6
Cracovia - Wieliczka - Cracovia (B;D)

Prima colazione e successiva partenza per Wieliczka, situata a circa mezz’ora da Cracovia, dove si ha modo di visitare la famosa miniera di salgemma dichiarata Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Si tratta di una delle più antiche miniere del mondo ed è in funzione dal XIII secolo. Essa è costituita da trecento chilometri di gallerie, caverne giganti e laghi che si sviluppano su nove livelli raggiungendo la profondità di 327 metri. Al termine delle visite successivo rientro a Cracovia per si effettua una visita guidata della città, capitale della Polonia fino al XVI secolo. È senza dubbio una delle città polacche più antiche e leggendarie e la sua affascinante architettura, i commercianti che si riuniscono sulla piazza del mercato secondo le antiche tradizioni, gli eclettici artisti di strada, le mostre e gli eventi culturali all'aperto, creano un'atmosfera incantata.
Si ha modo di ammirare la città vecchia con la Piazza del Mercato, la più grande piazza medievale d’Europa,  la collina di Wawel ed il suo Castello Reale, la Basilica di Santa Maria, per finire con l’antico quartiere ebraico di Casimiro, divenuto oggi il cuore artistico ed intellettuale di Cracovia. Cena in ristorante tradizionale. Pernottamento.

Giorno 7
Cracovia - Czestochowa – Varsavia (B)

Prima colazione e partenza in direzione di Varsavia. Lungo il tragitto si effettua una sosta a Czestochowa per visitare il Santuario di Jasna Gora, uno di luoghi di culto più importanti del cattolicesimo. Il Monastero di Jasna Góra è il più famoso santuario dedicato alla Vergine Maria ed è il più grande luogo di pellegrinaggio del paese. Per molti la sua capitale spirituale. L'icona, raffigurante la Madre di Dio con il Bambino Gesù, è conosciuta come la Madonna Nera di Czestochowa, è ampiamente venerata e a lei sono accreditati numerosi miracoli. Proseguimento per Varsavia, all’arrivo si inizia una visita guidata della città: divisa in due dal fiume Vistola (il fiume più grande della Polonia) e distrutta per l’85% dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, Varsavia è stata magistralmente ricostruita nel corso degli anni ed si caratterizzata dalla sua armonica contrapposizione tra storia e modernità. La capitale costituisce senza dubbio il maggiore centro culturale, scientifico e commerciale del paese ed ospita ogni anno numerosi eventi internazionali. La via principale, la Piazza della Città Vecchia, il monumento simbolo dell’Insurrezione di Varsavia, la tomba del milite ignoto ed il monumento dedicato a Chopin, sono soltanto alcune delle principali attrazioni che si avrà modo di visitare. Sistemazione presso l’Ibis Stare Maisto o similare, pernottamento.

Giorno 8
Varsavia – rientro in Italia (B)

Prima colazione e trasferimento in aeroporto in tempo utile per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia. 
(Sono disponibili due trasferimenti collettivi, in orari da confermare. Nel caso gli orari dei voli non combaciassero con questi orari, si possono prevedere con supplemento dei trasferimenti privati).

Date di partenza: 30 giugno, 14, 21 e 28 luglio, 4 e 11 agosto 2017


Prezzi

Quota: euro 1.000,00 a persona in camera/cabina doppia 
Supplemento sistemazione camera singola: euro 350,00 

Assicurazione medico bagaglio obbligatoria fino a 69 anni: euro 15,60  a persona
Assicurazione medico/bagaglio obbligatoria over 70 anni: euro 21,65 a persona


Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza
Accompagnatore che incontra il gruppo in hotel 
Partenza garantita con minimo 2 partecipanti; massimo 49 partecipanti 

Attenzione. I clienti di Azonzo Travel saranno aggregati in loco a clienti  italiani/spagnoli di altri operatori


La quota comprende:
2 trasferimenti collettivi gratuiti aeroporto/hotel/aeroporto in due fasce orarie prestabilite 
Tutti i trasferimenti con pullman Grand turismo come sopra specificato nel programma
Sistemazione in camera doppia negli hotel sopra specificati nel programma
Trattamento di pernottamento e prima colazione; cene dei giorni 2,3,4 e 6  
Visite con guide parlanti italiano/spagnolo di Danzica, Torun, Cracovia e Varsavia 
Ingressi: Castello di Malbork, Casa di Copernico, Auschwitz, Miniera di Sale di Wieliczka, Castello Reale di Wavel, Santuario della Vergine Nera di Czestochowa e Basilica di Santa Maria 
Accompagnatore parlante italiano/spagnolo per tutta la durata del tour
Polizza “Garanzia diritti del passeggero” 

La quota non comprende:
Voli Italia – Varsavia - Italia (quotazione su richiesta)
Transfer da/per l’aeroporto (nel caso l’orario di partenza/arrivo non combaciasse con quello dei trasferimenti di gruppo proposti)
Pasti non specificati nel programma
Ingressi ai siti non specificati 
Bevande, mance e spese personali di ogni tipo
Accompagnatore dall’Italia (non previsto) 
Assistenza in aeroporto alla partenza e al ritorno (non prevista) 
Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus senza annullamento (costo esplicitato a parte)
Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (costo da definire)
Tutto quanto non specificato espressamente nel programma

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali
Scarica il pdf 

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza 
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza 
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza 
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza 
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza

e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell’emissione del biglietto.

2) Azonzo Travel include sempre gratuitamente, in tutti i suoi viaggi, la Polizza "Garanzia diritti del passeggero"

Scarica il pdf con le condizioni dettagliate della Polizza "Garanzia diritti del passeggero"

3) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Intermundial Multiassistenza Plus senza Annullamento fino a 69 anni oppure Intermundial Multiassistenza Plus senza Annullamento over 70 anni

Scarica il pdf con le condizioni della polizza fino a 69 anni
Scarica il pdf con i costi della polizza fino a 69 anni

Scarica il pdf con le condizioni della polizza over 70 anni
Scarica il pdf con i costi della polizza over 70 anni

4) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio":

Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento fino a 69 anni

Scarica il pdf con le condizioni "Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"

Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento over 70 anni

Scarica il pdf con le condizioni "Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"

Chiedi Informazioni

+39 02 3651 3294
invia

parlano di noi

Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

mappa itinerario

destinazioni

sezione approfondimenti