Header Background
2004 - 2018 in viaggio da 14 anni

Viaggio in Papua Nuova Guinea per il Mount Hagen Festival, 16 giorni


Un viaggio unico alla scoperta delle ricchezze etnografiche e naturalistiche di questo Paese

7 - 22 agosto 2018

Proponiamo un viaggio unico nel suo genere in occasione del Festival tribale che si tiene ogni anno ad agosto a Mount Hagen che raggruppa le principali tribù del Paese, in un tripudio di colori, danze e tradizioni.

A partire da 10.000 €

Descrizione

Durante questo viaggio si ha modo di visitare la capitale di Port Moresby per poi raggiungere in volo la Valle di Tari, dove si può conoscere la colorata etnia Huli. Da qui, con un volo a bordo di un piccolo aereo a 9 posti, si raggiunge la regione di Sepik, ricca di vegetazione lussureggiante. Si inizia una navigazione del fiume Karawari a bordo di una motonave, visitando i villaggi che si affacciano lungo le rive, dove vivono popolazioni dedite alla lavorazione del legno. Infine si partecipa al Festival tribale di Mount Hagen nella zona delle highland, dove si ha modo di assistere alle danze e ai rituali delle tribù locali e vivere a stretto contatto con l’etnia Melpa. Un itinerario meraviglioso che permette di immergersi nelle bellezze naturalistiche e conoscere le etnie della Papua Nuova Guinea. 

Programma

PROGRAMMA.   Dettaglio pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorni 1/2: Martedì 7 /Mercoledì 8 agosto
Italia – Port Moresby
Partenza dall’Italia, pernottamento a bordo. 

Giorno 3: Giovedì 9 agosto
Port Moresby
Arrivo a Port Moresby, accoglienza e trasferimento presso il Airways Hotel o similare (in caso di arrivo al mattino presto si può richiedere l’early check in con supplemento). Intera giornata libera di relax a disposizione, per riposarsi e visitare in libertà la capitale. Cena e pernottamento. 

Giorno 4: Venerdì 10 agosto
Port Moresby - Tari Valley (B;L;D)
Prima colazione e successivo trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo per Tari. All’arrivo, accoglienza e trasferimento al Ambua Lodge o similare, situato nel cuore della Tari Valley, dove vive il popolo di etnia Huli. Gli Huli sono una etnia dai costumi coloratissimi, che in larga maggioranza vive seguendo ancora le loro antiche tradizioni. Pomeriggio dedicato all’esplorazione della valle e delle montagne circostanti, ricoperte dalla lussureggiante foresta tropicale. Cena e pernottamento in lodge.

Giorni 5/6: Sabato 11 / Domenica 12 agosto
Tari Valley (B;L;D)
Prima colazione e giornate interamente dedicate all’esplorazione della Tari Valley, un vero paradiso naturalistico, regno della biodiversità, con tante varietà di flora e fauna autoctona. Inoltre, si incontrano diversi insediamenti di etnia Huli, si familiarizza con loro e si impara a scoprire come questo popolo interagisce con l’ambiente naturale che lo circonda, traendo da esso tutto quello che serve per il loro sostentamento. Pasti e pernottamento in lodge. 

Giorno 7: Lunedì 13 agosto
Tari Valley – Karawari (B;L;D)
Prima colazione e partenza per raggiungere una pista nella foresta dove si decolla a bordo di un piccolo aereo privato a 9 posti alla volta della regione di Sepik. All’arrivo trasferimento al Karawari Lodge che sorge proprio sulle rive dell’omonimo fiume. Si è sempre all’interno della vastissima Sepik Region. In questa parte della regione, chiamata Arambak, la giungla tropicale regna sovrana e impenetrabile. Qui la popolazione vive a stretto contatto con la natura seguendo i suoi ritmi e basando il loro sostentamento su quello che offre loro. Antichi rituali e tradizionali cerimonie scandiscono le loro giornate. Si effettua quindi un’escursione lungo il fiume dove si possono ammirare le tipiche imbarcazioni dei pescatori della zona, che guidano le loro canoe remando in piedi. Le canoe sono scolpite a forma di coccodrillo e decorate con preziosi intagli. Si scende a terra per visitare i villaggi, per conoscere la cultura tribale di queste popolazioni, ammirare i loro totem e il loro ricco artigianato. Cena e pernottamento in lodge. 

Giorno 8: Martedì 14 agosto
Karawari – navigazione (B;L;D)
Prima colazione e successivo trasferimento al porto per imbarcarsi sulla motonave Sepik Spirit, per poi iniziare la navigazione del favoloso fiume Karawari. Pranzo a bordo. La motonave permette di fare una incredibile esperienza nel cuore della foresta, per incontrare i più bei villaggi di etnia Sepik. I Sepik sono abilissimi intagliatori e nei villaggi è possibile comprare bellissimi oggetti etnici, come maschere, cesti, figure ancestrali, zucche svuotate, etc. Il fiume Sepik è avvolto dal mistero, e attraversa una delle regioni meno esplorate del mondo. Solo pochissimi antropologi sono giunti in questa regione, come Margaret Mead, per studiare la popolazione Sepik. Cena e pernottamento a bordo.  

Giorni 9/10: Mercoledì 15 /Giovedì 16 agosto
Sepik Region, navigazione (B;L;D)
Prima colazione e giornate dedicate alla navigazione sul fiume Karawari, leggendario affluente del fiume Sepik. Visita ed escursioni ai villaggi locali per ammirare la vita quotidiana dell’etnia Sepik e raggiungere i Black Water Lakes. L’ultimo giorno di navigazione prevede l’arrivo a Karawari. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 11: Venerdì 17 agosto
Karawari – Mount Hagen (B;L;D)
Prima colazione e trasferimento in barca fino alla pista di decollo situata nella foresta, da cui ci si imbarca sul piccolo aereo privato a 9 posti alla volta di Mount Hagen, sorvolando la spettacolare Sepik Region. Questa zona abitata dalle popolazioni di etnia Melpa si trova nel cuore della Wahgi Valley. All’arrivo accoglienza e trasferimento al Highlander hotel dove si effettua un briefing di preparazione al Mount Hagen Show. Tempo libero a disposizione per relax. Cena e pernottamento in lodge.

Giorni 12/13: Sabato 18/Domenica 19 agosto
Mount Hagen Show (B;L;D) 
Prima colazione e giornate interamente dedicate allo spettacolare Festival tribale di Mount Hagen, famoso in tutto il mondo per l’unicità delle danze, delle musiche e dei coloratissimi costumi tribali. Un evento in grado di far scoprire l’intera varietà culturale ed etnica della Papua Nuova Guinea. Pernottamento in lodge.

Giorno 14: Lunedì 20 agosto
Mount Hagen – Port Moresby (B;L;D) 
Prima colazione e trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo per Port Moresby. All’arrivo accoglienza e trasferimento all’Airways Hotel o similare. Pranzo e successiva visita guidata della città, inclusi il Museo Nazionale con una superba collezione di manufatti provenienti dalle 800 tribù melanesiane, i Giardini Botanici e il Palazzo del Parlamento Nazionale, che si può solo ammirare dall’esterno. Cena e pernottamento. 

Giorno 15: Martedì 21 agosto
Port Moresby – rientro in Italia (B) 
Prima colazione e trasferimento in aeroporto in tempo utile per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia. 

Giorno 16: Mercoledì 22 agosto
Arrivo in Italia 

Una sola data di partenza: 7 agosto 2018

Prezzi

-Quota: euro 10.000,00 a persona in camera doppia
-Supplemento camera singola (tranne per le notti del 14,15,16,17,18,19 agosto, che prevedono il pernottamento obbligatorio in doppia): euro 1.100,00

Dettaglio voli privati (aereo 9 posti):
13/08 Ambua – Karawari
17/08 Karawari – Mount Hagen 

Assicurazione medico bagaglio obbligatoria valida fino a 79 anni: euro 68,44 a persona

Modalità di pagamento: 50% alla prenotazione e saldo entro il 7 maggio 2018. 

Per cancellazioni prima del 7 maggio 2018 viene applicata una penale del 50%
Per cancellazioni dal 7 maggio 2018 al giorno di partenza viene applicata una penale del 100%

Numero minimo: 4 partecipanti; numero massimo: 16 partecipanti 

ATTENZIONE. Ci sono pochissimi posti a disposizione. Per avere elevata probabilità di trovare posto, si consiglia di prenotare con larghissimo anticipo. Si precisa inoltre che, data la particolarità della destinazione, il viaggio è adatto a viaggiatori esperti e con forte spirito di adattamento e che i clienti di Azonzo Travel saranno aggregati in loco ad altri clienti internazionali. 

N.B. Necessario passaporto con almeno 6 mesi di validità oltre la data di partenza


La quota comprende:
- Tutti i transfer aeroporto/hotel/aeroporto
- Tutti i trasferimenti interni in minibus, barca come da programma 
- Pernottamenti in hotel, come specificato nel programma
- Trattamento di pensione completa 
- Voli privati Ambua – Karawari e Karawari – Mt Hagen (peso massimo 10kg per il bagaglio da stiva e 5 kg per il bagaglio a mano a persona. Il bagaglio deve essere morbido)
- Ingressi e visite come specificato nel programma
- Guida locale parlante inglese durante tutto il tour
- Polizza “Garanzia diritti del passeggero” 

La quota non comprende:
- Voli internazionale Italia – Port Moresby – Italia (quotazione su richiesta) 
- Voli domestici Port Moresby – Tari e Mt Hagen - Port Moresby (quotazione su richiesta)
- Early check in a Port Moresby (costo da definire)
- Pasti non specificati nel programma
- Visto gratuito da ottenere all’arrivo
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Assistenza in aeroporto alla partenza (non prevista)
- Accompagnatore dall’Italia (non previsto)
- Eventuale adeguamento valutario entro 20 giorni dalla data della partenza (max +10%)
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus senza annullamento (costo esplicitato a parte)
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (costo da definire)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali

Scarica il pdf 
con le condizioni contrattuali.

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza 
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza 
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza 
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza 
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell'emissione del biglietto. 

2) Azonzo Travel include sempre gratuitamente, in tutti i suoi viaggi, la Polizza "Garanzia diritti del passeggero"
Scarica il pdf con le condizioni dettagliate della Polizza "Garanzia diritti del passeggero"

3) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Multiassistenza Plus senza Annullamento fino a 79 anni 

Scarica il pdf 
con le condizioni della polizza fino a 79 anni
Scarica il pdf con i costi della polizza fino a 79 anni

4) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento fino a 79 anni
Scarica il pdf con le condizioni "Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona (copertura Mondo); fino a 2.500 euro (copertura Continentale) e fino a 1.500 euro (copertura Locale)"
Scarica il pdf con i costi " Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona (copertura Mondo); fino a 2.500 euro (copertura Continentale) e fino a 1.500 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA

Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.



Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni


APPROFONDIMENTI