Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Meningite Meningococcica

Che cos'é?
Si tratta di una infezione diffusa in tutto il mondo, particolarmente frequente nei Paesi tropicali, soprattutto in Africa, nella "cintura del Sahel", in cui ogni anno si registrano numerosi casi di meningite, in particolare durante la stagione secca.
E' causata da un batterio, la Neisseria meningitidis (o meningococco), trasmissibile attraverso le vie respiratorie (starnuti, colpi di tosse, goccioline di saliva).
La malattia inizia bruscamente con febbre elevata, cefalea, vomito e rigiditá del capo e del collo. E' una malattia grave, non raramente mortale se non curata tempestivamente, che puó causare danni permanenti.

Che cosa fare?
Il vaccino in uso é costituito da parti del batterio e fornisce una protezione specifica. La somministrazione, effettuata per via sottocutanea, ha un periodo di validitá di 3 anni. Il vaccino é sicuro, altamente immunogeno e ben tollerato. Esso puó essere somministrato contemporaneamente ad altri vaccini purché vengano utilizzati siti di iniezione diversi. E' indicato nei viaggiatori diretti in zone endemiche o in cui é in corso un'epidemia di meningite.

Torna alla pagina della Salute in viaggio

Fabio Chisari,

Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.


parlano di noi

Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

destinazioni

sezione approfondimenti