Header Background
2004 - 2019 in viaggio da 15 anni

Azonzo Travel propone cinque viaggi alla scoperta della Penisola Balcanica e della Bulgaria

16/01/2019

Milano, 16 gennaio 2019  – Azonzo Travel, il tour operator preferito dai grandi viaggiatori, nell’ambito del programma di viaggi speciali “Azonzo in”, annuncia cinque viaggi unici e speciali “Azonzo in”: Bulgaria, Grecia e Macedonia; Bulgaria; Montenegro, Kosovo, Macedonia e Albania; Montenegro e Balcani. 

Proponiamo cinque viaggi alla scoperta delle bellezze naturalistiche e culturali degli stati della Penisola Balcanica. 

Durante il primo viaggio in Bulgaria, Grecia e Macedonia si inizia con Sofia, la capitale bulgara, si giunge al monastero di Rila, il più grande di tutto il Paese e alla piccola città di Melnik, un vero e proprio museo a cielo aperto. Si raggiunge quindi Salonicco in Grecia dove si trovano anche gli scavi di Verghina e la città di Kalampaka situata ai piedi delle monumentali rocce note col nome di Meteore. Si arriva in Macedonia dove si visita Ocrida, città riconosciuta patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Prima di rientrare in Bulgaria, visita di Skopje e del bellissimo Canyon Matka. 

Durante il secondo viaggio in Bulgaria, si inizia con Sofia, la capitale, si giunge a Veliko Tarnovo, una delle città più belle del Paese, e si prosegue a Shumen per visitare la moschea di Tombul. Dopo aver ammirato il bassorilievo rupestre del Cavaliere di Madara si ha modo di entrare nella misteriosa foresta di pietra di Pobiti Kamani. Da Nesebar sul mar Nero e i suoi tesori architettonici si attraversa la Valle delle Rose per la visita di una distilleria di profumo a Kazanlak. Successiva sosta al monastero di Batschkovo e proseguimento per Plovdiv, affascinante cittadina dalle case di legno decorate. Si termina con Batak, uno dei luoghi più belli della montagna Rhodope ed infine il grande monastero di Rila.

Durante il terzo viaggio in Montenegro, Kosovo, Macedonia e Albania si inizia dalle città di Kolasin e Pec in Montenegro. Una volta raggiunto il Kosovo con la sua capitale Prishtina si arriva nella capitale macedone di Skopje con la sua fortezza di Kale. Dopo aver visitato il monastero Sveti Jovan Bigorski nel Parco Nazionale di Movrovo si raggiunge una delle perle della penisola balcanica: Ocrida. Si continua verso Berat, la città delle mille finestre, e Durazzo con il suo antico teatro romano. Da qui, dopo aver visitato la capitale albanese Tirana si rientra in Montenegro per ammirare il lago di Scutari, l’antica capitale Cetinje e la bella baia delle Bocche di Cattaro.

Durante il quarto viaggio in Montenegro e Croazia si visita Budva, il monastero di Rezevici, l’antica capitale Cetinje, e la bella baia delle Bocche di Cattaro, la cui regione è stata annoverata nella lista del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Si raggiunge poi la città di Bar e il lago di Scutari, il più grande dei Balcani, situato al confine con l’Albania. Si continua poi verso la Croazia per scoprire Dubrovnik considerata la perla dell'Adriatico, infine si rientra in Montenegro per visitare il Tara Canyon, il più lungo d’Europa.

Durante il quinto viaggio nei Balcani si comincia con la capitale serba Belgrado e prosegue in Macedonia con la capitale Skopje e Ocrida, riconosciuta dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Dopo un pernottamento a Tirana, in Albania, si prosegue con Scutari e Kruja, fino al Montenegro dove si visitano Bar e Podgorica. Attraversando paesaggi straordinari si ha inoltre modo di degustare il tipico prosciutto nel villaggio di Njegusi e di effettuare una breve navigazione lungo il fiordo della baia di Cattaro. Dopo aver visitato Dubrovnik, la perla dell’Adriatico in Croazia, si ammirano il famoso ponte di Mostar e la capitale bosniaca Sarajevo, caratterizzata da un tragico passato. Infine, oltrepassata l’antica cittadina di Tuzla si torna a Belgrado per imbarcarsi sul volo di rientro.

Le date di partenza vanno da marzo a ottobre 2019.

La quota del primo tour va da euro 1.100,00 a 1.300,00 a persona in camera doppia (voli internazionali esclusi, su richiesta). Supplemento camera singola va da 200,00 a 300,00 euro. 

La quota del secondo tour va da euro 1.000,00 a 1.200,00 a persona in camera doppia (voli internazionali esclusi, su richiesta). Supplemento camera singola va da 200,00 a 300,00 euro. 

La quota del terzo tour va da euro 1.100,00 a 1.300,00 a persona in camera doppia (voli internazionali esclusi, su richiesta). Supplemento camera singola va da 200,00 a 300,00 euro. 

La quota del quarto tour va da euro 1.200,00 a 1.500,00 a persona in camera doppia (voli internazionali esclusi, su richiesta). Supplemento camera singola va da 200,00 a 300,00 euro. 

La quota del quinto tour va da euro 1.250,00 a 1.500,00 a persona in camera doppia (voli internazionali esclusi, su richiesta). Supplemento camera singola va da 200,00 a 300,00 euro. 

I programmi dettagliati si trovano nel sito di Azonzo Travel, nella sezione: viaggi/viaggi pronti di gruppo.

“Siamo contenti di lanciare sul mercato questi cinque nuovi viaggi dedicati ai Paesi balcanici e alla Bulgaria – ha commentato Fabio Chisari, Fondatore e Amministratore Unico di Azonzo Travel – riteniamo sia una bella occasione per scoprire la loro cultura e le loro bellezze naturalistiche”.

Per maggiori informazioni: Bulgaria, Grecia e Macedonia; Bulgaria; Montenegro, Kosovo, Macedonia e AlbaniaMontenegro e Croazia  e Balcani.

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA
Azonzo Travel a Porta a Porta

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a PORTA A PORTA.


Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.



Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni


APPROFONDIMENTI