Header Background
2004 - 2018 in viaggio da 14 anni

Azonzo Travel propone tre meravigliosi viaggi in Ghana, Togo e Benin

18/10/2017

Milano, 18 ottobre 2017 – Azonzo Travel, http://www.azonzotravel.com, il tour operator preferito dai grandi viaggiatori, nell’ambito del programma di viaggi speciali “Azonzo in”, annuncia tre viaggi unici e speciali “Azonzo in” Ghana, Togo e Benin

Proponiamo tre viaggi straordinari in tre Paesi in cui le celebrazioni tribali e i riti vudù permeano la vita quotidiana di questi popoli.  

Durante il viaggio in partenza il 7 gennaio 2018 si visita la capitale del Ghana Accra, si raggiunge Lomé in Togo assistendo poi al festival del vudù di Ouidah il 10 gennaio. Tutti gli adepti si radunano per recarsi verso la Porta del Non Ritorno. I partecipanti indossano costumi tradizionali ed il bianco è il colore predominante, vivacizzato dalle coloratissime perline di vetro. Da qui si raggiunge il bellissimo grande villaggio costruito su palafitte di Ganvie e Abomey Proseguendo il viaggio si ammira il feticcio di Dankoli e si assiste alla danza del fuoco. Si incontrano i Tamberma e le loro splendide dimore fortificate prima di entrare a Kumasi nel Regno d’oro degli Ashanti. Rientro in direzione di Accra visitando l’antico castello di Elmina. 

Durante il viaggio in partenza il 15 febbraio, 29 marzo; 6 e 26 dicembre 2018 si visita la capitale del Ghana Accra, si raggiunge Lomé in Togo visitando poi Ouidah, una delle capitali del vudù africano e il  bellissimo grande villaggio costruito su palafitte di Ganvie. Si raggiunge Abomey con il suo palazzo reale. Proseguimento fino al feticcio di Dankoli e ai villaggi Taneka situati alle pendici dei monti omonimi. Si incontrano i Tamberma e le loro splendide dimore fortificate fino a raggiungere Sokode dove si assiste alla danza del fuoco. Da qui si raggiunge la città coloniale di Kpalime fino a giungere a Kumasi nel Regno d’oro degli Ashanti dove, se in programma, si assiste alla festa reale. Rientro in direzione di Accra visitando l’antico castello di Elmina. 

Durante il viaggio in partenza il 25 ottobre 2018 si partecipa al Festival del Miglio celebrato ogni anno al termine dei raccolti presso la popolazione dei Krobo. Da qui si prosegue per il Togo, per visitare la capitale Lomè e assistere ad una celebrazione vudù. Si continua alla volta del Benin, per ammirare Ouidah, una delle capitali del vudù africano, Ganvie bellissimo e grande villaggio costruito su palafitte e Abomey con il suo Palazzo Reale riconosciuto come patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Si procede in direzione degli antichi villaggi Taneka, situati alle pendici dei monti omonimi e degli altipiani dove vivono i Tamberma e i Somba, all’interno di abitazioni fortificate. Dopo una sosta nella foresta pluviale che circonda Kpalime, si arriva a Kumasi, la capitale storica e spirituale del vecchio regno Ashanti, dove si ha modo di assistere alla festa dell’Awukudae che si dispiega intorno ai capi tradizionali al fine di beneficiare della costante protezione degli spiriti. Infine si visita il castello di Elmina, riconosciuti Patrimonio dell’Umanità.

Tre emozionanti viaggi nell’Africa occidentale per immergersi nella sua spiritualità profonda.

Le date di partenza sono il 7 con rientro il 19 gennaio (Vudù Festival); il 15 febbraio con rientro il 27 febbraio; il 29 marzo con rientro il 10 aprile; il 25 ottobre con rientro il 6 novembre (Festival Millet & Awukudae); 6 dicembre con rientro il 18 dicembre e 26 dicembre 2018 con rientro il 7 gennaio 2019. 

Per la partenza del 7 gennaio, la quota in camera doppia è di euro 2.900,00 a persona (base 2/5 partecipanti) e 2.600,00 a persona (base 6/16 partecipanti). Per la partenza del 15 febbraio, 29 marzo e 6 dicembre la quota in camera doppia è di euro 2.900,00 a persona (base 2/5 partecipanti) e 2.500,00 a persona (base 6/16 partecipanti).  Per la partenza del 25 ottobre e del 26 dicembre la quota in camera doppia è di euro 3.000,00 a persona (base 2/5 partecipanti) e 2.600,00 a persona (base 6/16 partecipanti). Supplemento camera singola euro 600,00, (voli internazionali esclusi, su richiesta). Il programma dettagliato si trova nel sito di Azonzo Travel, nella sezione: viaggi/viaggi speciali pronti.

“Siamo molto contenti di poter annunciare questi due viaggi etnografici in Ghana, Togo e Benin, Paesi poco conosciuti ma ricchi di cultura e tradizioni – ha commentato Fabio Chisari, Partner e Amministratore Unico di Azonzo Travel – due viaggi dedicati alla scoperta di riti ancestrali come il vudù, maschere sacre, danze acrobatiche e villaggi abitati da etnie i cui usi e costumi sono ancora profondamente legati al passato”.

Per maggiori informazioni: viaggio in Ghana, Togo e Benin per il festival vudù; in Ghana, Togo e Benin e Ghana, Togo e Benin per il Festival di Millet e & Awukudae

Fabio Chisari,

Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.


Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

destinazioni

sezione approfondimenti