Header Background
2004 - 2018 in viaggio da 14 anni

Azonzo Travel propone un fantastico viaggio fra Senegal e Guinea Bissau. La partenza di gennaio è dedicata al Festival di Bijagos e Bissau

18/10/2017


Milano, 18 ottobre 2017 – Azonzo Travel, il tour operator preferito dai grandi viaggiatori, nell’ambito del programma di viaggi speciali “Azonzo in”, annuncia due viaggi unici e speciali “Azonzo in” Senegal e Guinea Bissau 


Proponiamo un viaggio straordinario in Senegal e Guinea Bissau, per conoscere la cultura delle numerose etnie autoctone. Un tour che permette di ammirare numerosi e vari paesaggi, dalle zone desertiche a quelle umide abitate dalle mangrovie.  

Durante questo spettacolare viaggio si parte dal Senegal con la sua capitale Dakar, per poi continuare in direzione del deserto di Lampoul e poi il Parco di Djoudj, oasi naturale composta da centinaia di chilometri parzialmente inondati dove vivono numerose specie di uccelli. Dopo una visita della città di Saint Louis, situata a ridosso dell’estuario del fiume Senegal, si continua per le regioni aride del deserto del Ferlo dove si possono incontrare le popolazioni nomadi Peul. Continuazione alla volta della città sacra di Touba in cui vivono circa 500.000 seguaci dell’importante confraternita dei Mouridi e del suggestivo Lago Rosa. Si rientra a Dakar per visitare l’Isola di Goré e per imbarcarsi sulla nave diretta in Casamance, dove si ha modo di navigare fra le sue mangrovie e conoscere la popolazione dei Dioula. Si entra in Guinea Bissau, per arrivare nel territorio abitato dai Manjago, la cui cultura è molto legata al culto degli antenati e per navigare alla scoperta del poco conosciuto arcipelago delle Bijagos. Grazie ai paesaggi idilliaci, all’eccezionale fauna e a una cultura tribale intatta, le Bijagos sono considerate un autentico gioiello geografico. Infine, si termina questo spettacolare viaggio con la città fantasma di Bolama e la capitale Bissau. Per la partenza del 31 gennaio si ha inoltre la possibilità di vivere il colorato Carnevale della Guinea Bissau, un’esplosione di colori, tam tam e maschere tradizionali che si riversano per le strade. Un tour per un viaggiatore esperto e con ottimo spirito d’adattamento.

Le cinque date di partenza sono il 31 gennaio con rientro il 15 febbraio (carnevale della Guinea Bissau); il 17 marzo con rientro 1 aprile; il 21 aprile con rientro 6 maggio; il 3 novembre con rientro il 18 novembre e il 29 dicembre 2018 al 14 gennaio 2019.

Per le partenze del 31 gennaio e 29 dicembre, la quota in camera doppia va da euro 3.900,00 a persona (base 2/5 partecipanti) a 3.700,00 a persona (base 10/13 partecipanti). Per le partenze del 17 marzo, 21 aprile e 3 novembre la quota in camera doppia è di euro 3.800,00 a persona (base 2/5 partecipanti) e 3.600,00 a persona (base 6/13 partecipanti). Supplemento camera singola euro 500,00 (voli internazionali esclusi, su richiesta) in base alla data di partenza. Il programma dettagliato si trova nel sito di Azonzo Travel, nella sezione: viaggi/viaggi speciali pronti.

“Siamo felici di lanciare questo viaggio, assolutamente straordinario e unico, in due Paesi interessanti come Senegal e Guinea Bissau. Un viaggio dal grande interesse etnografico, soprattutto la partenza dedicata al carnevale – ha commentato Fabio Chisari, Fondatore e Amministratore Unico di Azonzo Travel. – una occasione imperdibile per tuffarsi nella cultura afro portoghese, alla scoperta di riti ancestrali ancora vivi nei villaggi”.

Per maggiori informazioni: viaggio in Senegal e Bissau; in Senegal e Bissau per il Carnevale delle Isole Bijagos

Fabio Chisari,

Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.


parlano di noi

Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

destinazioni

sezione approfondimenti