Header Background
2004 - 2018 in viaggio da 14 anni

Mostra Fotografica premio "A Better World"

10/12/2007

Milano, 10 dicembre 2007 – Azonzo Travel ha il piacere di annunciare il grande successo ottenuto dal Premio Fotografico "A Better World" e l'apertura della mostra fotografica dedicata ai reportage decretati vincitori dalla giuria tecnica del premio. Durante l'inaugurazione saranno ufficialmente consegnati i premi ai vincitori delle due categorie.

La mostra fotografica si inaugura Lunedi' 17 dicembre 2007 alle ore 18.30 presso la Galleria Fotografica "The Photographers", in via Cerano a Milano (angolo via Voghera, 14) – MM2 Porta Genova. La mostra rimarra' aperta dal 17 al 21 dicembre 2007 e dal 7 all' 11 gennaio 2008, dalle ore 10:30 alle ore 19:00.

La mostra è curata da Paola Riccardi Le stampe fotografiche sono state realizzate dal centro stampa professionale Fotorent Le fotografie esposte sono in vendita e il ricavato va a sostegno di Fotografi Senza Frontiere.

La giuria tecnica del premio fotografico "A Better World" ha valutato i migliori reportage pervenuti, dedicando particolare attenzione alla pertinenza con il tema del premio. Ovvero i reportage che hanno affrontato i temi sociali, che sono stati portatori di un forte messaggio di speranza per il futuro dell'Umanita'.

Il Primo Premio e' stato assegnato a Emanuele Broli, per il reportage a colori PARALYMPIC GAMES. Un reportage ben concepito ed in perfetta aderenza al bando, che presenta l’esperienza di atleti disabili in gara alle Paraolimpiadi di Torino, marzo 2006. Broli ha saputo valorizzare la storia narrata anche grazie alla scelta di inquadrature fotografiche e di un linguaggio espressivo che riconoscono piena dignità al soggetto fotografato.

Il Secondo Premio e' stato assegnato a Giulio Di Sturco, per il reportage a colori PIDUGURLA, L'INFERNO DELL'INDIA. Un reportage di buon livello giornalistico che, nel descrivere la durissima realta' degli abitanti di un paese nel distretto di Guntur che lavorano in pesanti condizioni nelle cave di calce, evidenzia la volonta' di non rinunciare a una quotidianita' "normale" e la capacita' di ricreare nella cava un ambiente in grado di ospitare anche gli affetti familiari, come si vede nell'immagine, molto apprezzata dalla giuria, di una bimba in fasce sorvegliata e cullata dal padre.

Il Terzo Premio e' stato assegnato a Diego Zanetti, per il reportage in bianco e nero SCAMPATA VENDETTA. Un reportage che, raccontando la volontà di alcune famiglie albanesi di sottrarsi a vendette perpetuate per generazioni tra famiglie, ha saputo rintracciare una storia a valenza positiva in una realta' drammatica di rapporti umani compromessi. Per lo stile "filmico" e personale con il quale la storia e' espressa.

La giuria tecnica ha inoltre assegnato una menzione speciale a Luca Mariani per il reportage a colori CRONACA DI UNA SVISTA, che ritrae le attivita' di un gruppo di teatro composto da non vedenti. Un reportage che ha saputo raccontare una storia in perfetta sintonia con lo spirito del premio “A Better World”.

Il vincitore del Primo Premio riceve un buono di euro 800,00 da spendere in un viaggio organizzato da Azonzo Travel, un servizio di hosting e registrazione di un nome di dominio .com di un sito web per la durata di un anno, a cura di Metaverse e una stampa da collezione di autori di Fotografi Senza Frontiere. Il vincitore del Secondo Premio riceve un buono di euro 400,00 da spendere in un viaggio organizzato da Azonzo Travel, e una stampa da collezione di autori di Fotografi Senza Frontiere. Il vincitore del Terzo Premio riceve un buono di euro 300,00 da spendere in un viaggio organizzato da Azonzo Travel, e una stampa da collezione di autori di Fotografi Senza Frontiere.

Il Premio Fotografico “A Better World”, che e' organizzato da Azonzo Travel, con il sostegno e la collaborazione di Fotografi Senza Frontiere Onlus, National Geographic Italia, Galleria The Photographers, Metaverse e Fotorent, si è aperto lo scorso 26 febbraio e si e' chiuso il 28 ottobre. Al Premio sono stati sottoposti 69 reportage. Ciascuno, come richiesto, composto da 10 fotografie. La sezione del sito internet di Azonzo Travel dedicata al Premio e' stata visitata oltre 70.000 volte. I visitatori del sito hanno espresso un totale di 3.227 voti online, decretando i vincitori della "Giuria Popolare". Anche per questi vincitori c'e' stata la gratificazione di premi importanti, tra i quali un abbonamento alla rivista "National Geographic".

“Azonzo Travel è orgogliosa dei risultati ottenuti da questa prima edizione del Premio Fotografico A BETTER WORLD – ha commentato Fabio Chisari, Partner e Amministratore Unico di Azonzo Travel – sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo. Azonzo Travel crede molto nel connubio fra il mondo della fotografia e il mondo dei viaggi, e i valori di solidarietà verso i popoli che vivono situazioni di disagio, filosofia a cui da sempre si ispirano i fondatori di Azonzo Travel, tutti grandi viaggiatori. L’augurio di Azonzo Travel è quello di poter viaggiare, un domani, in A BETTER WORLD” – ha concluso Fabio Chisari ringraziando tutti coloro hanno reso possibile il successo di questa iniziativa con il loro prezioso sostegno.

NATIONAL GEOGRAPHIC MAGAZINE E’ l’organo ufficiale della National Geographic Society, la più grande associazione scientifica ed educativa senza fini di lucro al mondo. Dal 1888 la Society ha sostenuto oltre 7.000 esplorazioni e progetti di ricerca per contribuire alla conoscenza del nostro pianeta e alla salvaguardia della varietà e della ricchezza che lo contraddistinguono.

METAVERSE E’ un’agenzia di servizi per i professionisti e gli appassionati del video, specializzata nella vendita di sistemi per il video editing digitale con prodotti Canopus Grass Valley Edius Pro e Avid Liquid Edition. Inoltre offre servizi di montaggio video e riversamento video su DVD; assistenza e hosting per il web; vendita e assistenza di personal computer. Ha sede a Milano, in Via Plinio, 48

FOTORENT E’ un centro stampa digitale professionale specializzato in allestimenti per fiere e musei, pubblicità esterna e dinamica, scenografie, architettura di interni e punti vendita, grandi eventi. Possiede una rivoluzionaria tecnologia di stampa: una vera macchina serigrafica digitale per supporti flessibili e rigidi. Utilizza inoltre inchiostri UV, che permettono la stampa in quadricromia su ogni tipo di materiale. Ha sede a Milano, in via Adelaide Bono Cairoli 18/20

THE PHOTOGRAPHERS E’ un’idea, una filosofia, un progetto. L’ obiettivo: dare uno spazio di espressione agli artisti e uno sbocco concreto sul mercato. Un laboratorio di idee, una galleria, un luogo fisico e virtuale dove proporre collaborazioni, confrontarsi, sperimentare. Attraverso l’organizzazione di eventi legati alla fotografia, le mostre, il noleggio e la vendita di immagini THE PHOTOGRAPHERS cerca di divulgare nomi emergenti, creando nuove opportunità professionali.

FOTOGRAFI SENZA FRONTIERE ONLUS (FSF) si occupa di “antropologia visuale”. Opera in zone oppresse del mondo creando laboratori di fotografia permanenti con l’intento di dotare persone che vivono in situazioni critiche di un mezzo e un linguaggio per auto-rappresentarsi, potendosi raccontare senza il filtro di una visione esterna alla propria cultura, spesso viziata da preconcetti. La pratica di FSF ha dato vita negli anni a nuove generazioni di fotografi, ma ha anche permesso a molte persone di essere più libere.

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA

Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.



Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni


APPROFONDIMENTI