Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Azonzo Travel propone un bellissimo viaggio lungo la splendida costa del Mozambico

19/04/2012

Milano, 19 aprile 2012 – Azonzo Travel, il tour operator preferito dai viaggiatori intelligenti, nell’ambito del programma di viaggi speciali “Azonzo in”, annuncia un viaggio unico e speciale “Azonzo in Mozambico”.

 

Proponiamo un viaggio in Mozambico alla scoperta di un Paese le cui bellezze naturali sono riconosciute dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Una terra dove il passaggio di numerose culture si può ammirare nella particolare architettura coloniale e nei volti dei suoi abitanti, che si sono buttati alle spalle il difficile passato per ricostruire ciò che una lunga guerra civile aveva distrutto.

 

Durante questo viaggio si visita la capitale Maputo con il suo colorato mercato del pesce, si continua con le spiagge candide di Ponta do Ouro e Tofo visitando la cittadina coloniale di Inhambane. Infine si raggiunge Vilanculos porta d’ingresso all’Arcipelago di Bazaruto, parco marino protetto dalle acque turchesi e barriere coralline incontaminate. Un viaggio per scoprire la costa mozambicana, tra bellezze naturalistiche e culturali.

 

L’unica data di partenza è il 5 agosto 2012. Rientro previsto in Italia per il 17 agosto 2012. La quota è di euro 2.300,00 a persona in camera doppia (voli internazionali esclusi, su richiesta). Supplemento camera singola euro 450,00. Il programma dettagliato si trova nel sito di Azonzo Travel, nella sezione: viaggi/viaggi speciali pronti.

 

“Siamo molto contenti di poter lanciare sul mercato un viaggio in un Paese così incantevole e ricco dal punto di vista naturalistico – ha commentato Fabio Chisari, Partner e Amministratore Unico di Azonzo Travel – riteniamo questo viaggio un’opportunità importante per scoprire le meraviglie di un Paese che torna finalmente alla vita, dopo anni di angosciante guerra civile”.

Fabio Chisari,

Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.


parlano di noi

Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

destinazioni

sezione approfondimenti