Header Background
2004 - 2018 in viaggio da 14 anni

Botswana - In tenda fra il deserto del Kalahari e il Delta dell'Okavango


Un'esperienza indimenticabile a stretto contatto con la natura

Proponiamo uno spettacolare itinerario, visitando i maggiori parchi nazionali del Paese, quali il Parco Nazionale di Nxai Pan, la riserva del Kalahari Centrale e la riserva del Delta dell’Okavango. Durante il viaggio si avrà modo di vivere a stretto contatto con la natura osservando le numerose specie animali che popolano questi parchi.

Prezzo su richiesta


Programma

Giorno 1
Italia – Maun

Partenza dall’Italia per Maun, pernottamento a bordo.

Giorno 2
Maun

Arrivo a Maun e successivo trasferimento presso il Crocodile Camp o similare. Nel pomeriggio incontro con la guida e con il gruppo per un briefing sul viaggio, pernottamento in campo attrezzato.


Giorno 3
Maun – Parco Nazionale di Nxai Pan

Prima colazione e successiva partenza in direzione del Parco Nazionale di Nxai Pan, situato a circa 120 km a est del Delta dell’Okavango. Quest’area era nell’antichità un enorme lago di 60 kmq alimentato da diversi fiumi. Circa 10.000 anni fa il lago cominciò ad evaporare sino a prosciugarsi completamente. Attualmente, durante la stagione delle piogge, il lago si forma nuovamente e i bordi si ricoprono di erba, attirando i branchi di animali selvatici insieme a centinaia di migliaia di fenicotteri, anatre, pellicani, oche e altri uccelli acquatici che nidificano sulle sponde. Un’altra attrazione di questo parco sono i Baines Baobab, un gruppo di baobab vecchi oltre un millennio e alti più di 20 metri. Durante il safari possibilità di ammirare, se si è fortunati, antilopi, gazzelle, zebre, elefanti, leoni e leopardi. Pranzo durante l’escursione. Sistemazione in campeggio. Cena e pernottamento.

Giorni 4/6
Parco Nazionale di Nxai Pan -  Riserva del Kalahari Centrale

Prima colazione e giornate dedicate ad alcuni safari all’interno della Riserva del Kalahari Centrale, la seconda riserva più grande del mondo. Il terreno presenta valli fluviali ricoperte da saline, ma è per lo più pianeggiante, coperta da cespugli e talvolta da aree alberate, ed ospita diverse specie di animali selvatici.  Durante i piovosi mesi estivi, l’erba torna ad essere rigogliosa e verde, attirando gruppi numerosi di zebre, gnu, antilopi e gazzelle. Pranzo durante l’escursione. Sistemazione in campo libero nella Deception Valley. Cena e pernottamento.


Giorno 7
Riserva del Kalahari Centrale - Hainaveld

Prima colazione e partenza in direzione di Hainaveld, un’area che confina con la Riserva del Kalahari Centrale. Sistemazione in campeggio presso una fattoria privata. Successiva escursione a piedi con una guida locale, appartenente al popolo dei Boscimani o San, che abitano queste terre da migliaia di anni. Durante la passeggiata si ha modo conoscere meglio la storia di questo popolo. Pranzo durante l’escursione. Cena e pernottamento presso il campo libero.


Giorno 8
Hainaveld – Maun

Prima colazione e successiva partenza in direzione di Maun. Pranzo durante l’escursione. All’arrivo, sistemazione in campo attrezzato. Pernottamento.

Giorni 9/11
Maun – Delta dell’Okavango – Maun

Prima colazione e partenza in direzione del delta dell’Okavango. All’arrivo escursione a bordo delle tipiche imbarcazioni mokoro per raggiungere il cuore del delta. Si tratta di una regione selvaggia di grande bellezza, con una rigogliosa vegetazione e palme verdeggianti, che ospitano una moltitudine di uccelli e una vasta popolazione di animali. Il Delta dell'Okavango, descritto come il fiume che non incontra mai il mare, è considerato uno dei più straordinari ecosistemi, con la sua area di 15.846 kmq. di canali, lagune ed isole, è il più esteso sistema idrico interno del mondo e si trova al centro dell’arido Deserto del Kalahari. Il delta contiene circa il 95% di tutta l’acqua superficiale del Botswana. Sistemazione in campeggio (servizi basici) dove le guide locali raccontano della loro cultura e i loro modi di vivere. Si trascorrono le giornate tra safari e passeggiate e diverse escursioni organizzate dalle guide locali. Pranzo durante le escursioni. Sono previste inoltre due cene durante il soggiorno nel campo libero nel Delta dell’Okavango.  Terminato il terzo giorno si rientra a Maun, sistemazione in campo attrezzato a Maun. Pernottamento.


Giorno 12
Maun – rientro in Italia

Prima colazione e successivo trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia.    


Giorno 13
Arrivo in Italia


Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA

Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.



Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni


APPROFONDIMENTI