Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Bolivia e Cile del Nord - Deserti di sale, altopiani, vulcani e laghi colorati


Alla scoperta di un Paese ricco di suggestive perle paesaggistiche

Proponiamo un viaggio in Bolivia, uno dei Paesi più spettacolari e vari del Sud America e del pianeta, dove la superba Natura incute rispetto

Prezzo su richiesta

Attenzione questo programma di viaggio è solo un esempio.
Chiedici un viaggio su misura!

richiedi informazioni

Programma

Giorno 1:
Italia – La Paz
Partenza dall’Italia, pernottamento a bordo.


Giorno 2:
La Paz
Arrivo all’aeroporto, accoglienza e trasferimento in hotel. Tempo a disposizione per attività a proprio piacimento e successiva visita di La Paz con il colorato mercato di San Pedro e il centro coloniale. Nel pomeriggio si continua con un’escursione alla Valle della Luna, con le sue particolari e suggestive formazioni rocciose. Pernottamento in hotel.

 

Giorno 3:
La Paz – Uyuni
Prima colazione e trasferimento a Uyuni in treno o autobus. All’arrivo sistemazione in hotel e pernottamento.

 

Giorno 4:
Uyuni – Villamar
Prima colazione e successiva partenza in 4X4 per raggiungere Villamar. Dopo una visita al cimitero delle locomotive, si continua con i villaggi di Culpina K e San Cristobal. Pranzo durante il tragitto. Continuazione attraverso la zona di Rio Grande, abitata da vigogne e i ñandùes (struzzi andini). All’arrivo a Villamar, sistemazione in struttura molto spartana e semplice. Cena e pernottamento.

 

Giorno 5:
Villamar – San Pedro de Atacama (Cile)
Prima colazione e partenza per la Laguna Verde, nei pressi del vulcano Licanbur (5960 metri). Questo lago, dalle acque verdi e blu, è immerso in un paesaggio unico e suggestivo. Continuazione verso la frontiera con il Cile e proseguimento fino a San Pedro de Atacama, pranzo durante l’escursione. Sistemazione in hotel, pernottamento.

 

Giorno 6:
San Pedro de Atacama - Geyser del Tatio - Valle De La Luna - San Pedro de Atacama
Si parte al mattino presto alla volta del Geyser del Tatio: formazioni che lanciano getti d’acqua di quasi otto metri di altezza e situate a circa 4.300 metri di quota. Possibilità di effettuare un bagno fra le piscine di acqua termale. Rientro a Santiago passando per il villaggio di Machuca, in architettura tradizionale. Nel pomeriggio si effettua un’escursione alla Valle della Morte, e poi alla Valle della Luna, costituita da laghi ormai prosciugati la cui composizione salata crea un velo biancastro sulla loro superficie. Si attende il tramonto tra dune e deserto: uno spettacolo davvero suggestivo. Rientro a San Pedro per il pernottamento. In tarda serata per chi lo desidera è possibile visitare l’osservatorio semi-professionale di San Pedro.

 

Giorno 7:
San Pedro de Atacama – Deserto di Dalì – Laguna Colorada (Bolivia)
Prima colazione e partenza per il deserto di Dalì, che ricorda le opere dell’artista surrealista. Nel pomeriggio si arriva alla Laguna Colorada, le cui acque prendono un colore rosso fuoco per la presenza di alghe e plancton. Qui vivono tre specie diverse di fenicotteri. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Giorno 8:
Laguna Colorada – San Juan
Prima colazione e partenza per il deserto di Siloli, vicino alla Riserva Naturale Eduardo Avaroa: qui si ha la possibilità di ammirare la roccia denominata Árbol de Piedra per la sua somiglianza ad un albero. Si tratta di una roccia vulcanica erosa dal vento. Si continua passando per la Ruta de Las Joyas, costellata da laghi popolati da fenicotteri rosa. Durante il tragitto fanno da sfondo i vulcani Ollague e Tomasimil. Arrivo al piccolo villaggio di San Juan. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 9:
San Juan – Uyuni
Prima colazione e partenza per lo spettacolare Salar de Uyuni, il deserto di sale più grande del mondo con i suoi 12106 kmq. Al centro di questo deserto salato si trova l'isola de Incahuasi o l’Isla de Los Pescados, che per forma ricorda un pesce. Quest’isola è ricoperta da cactus centenari e inoltre, qui sono stati ritrovati numerosi resti della cultura Tiahuanaco e Inca. Pranzo durante l’escursione. Nel pomeriggio si prosegue il tragitto in direzione di Uyuni, sistemazione in hotel e pernottamento.


Giorno 10:
Uyuni - Potosì
Prima colazione e partenza per la città di Potosì, fondata nel 1545 dopo la scoperta di miniere d’argento nelle vicinanze. Lungo il tragitto si passa per la suggestiva Cordillera de Los Frailes, con le sue particolari conformazioni rocciose. Lungo il tragitto si effettua una sosta alla cittadina semideserta di Pulacayo, che nel XIX secolo rappresentava la seconda miniera d’argento più importante del Sud America. Qui si può effettuare una visita al Museo de Minas. Arrivo a Potosì e tempo a disposizione per attività a proprio piacimento. Sistemazione in hotel, pernottamento.


Giorno 11:
Potosì – Sucre
Prima colazione e successiva visita delle miniere di Potosì situate sul Cerro Rico. Rientro a Potosì per la visita della città dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, per la sua architettura coloniale e il convento carmelitano di Santa Teresa. Nel pomeriggio partenza per Sucre, passando per la valle di Chuquisaca e il fiume Pilcomayo. Arrivo a Sucre e sistemazione in hotel. Pernottamento.

 

Giorno 12:
Sucre
Prima colazione e giornata dedicata alla visita di Sucre, dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO e considerata la città più bella del Paese. Durante la visita si ammira il convento della Recoleta, fondato nel 1601, il museo dei tessuti e le abitazioni in stile coloniale. Pernottamento in hotel.

 

Giorno 13:
Sucre – La Paz
Prima colazione e mattinata a disposizione. Successivo trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo per La Paz. All’arrivo proseguimento per il sito archeologico di Tiwanaku, sulle sponde del lago Titicaca. Questo sito, di origine re-incaica, risale al 600 a.C. Successivo rientro in hotel, pernottamento.

 

Giorno 14:
La Paz – rientro in Italia
Prima colazione e trasferimento in tempo utile in aeroporto per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia.

 

Giorno 15:
Arrivo in Italia

 

Richiesta Informazioni

invia

Contattaci

destinazioni

sezione approfondimenti