Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Azonzo alle Queen Charlotte Islands

Attenzione il viaggio che stai visualizzando non è piú disponibile. Ti preghiamo di contattarci per eventuali informazioni, per un viaggio su misura, oppure di verificare tutti i viaggi speciali pronti attualmente in programmazione.


Un itinerario in barca a vela per gli amanti della natura incontaminata

29 luglio - 10 agosto 2010

Proponiamo un viaggio tra le sconfinate foreste pluviali dell’arcipelago canadese, terra selvaggia costituita da oltre 154 isole e patria originale dell’antica popolazione Haida.

chiedi informazioni

Descrizione

Durante questo affascinante viaggio si ha modo di visitare Vancouver, una delle città più attraenti del Paese, e soggiornare a bordo della Ocean Light II per scoprire le numerose baie e isole dell’arcipelago delle Queen Charlotte Islands. Durante la navigazione si ha modo di visitare il Gwaii Haanas National Park, area incontaminata dove è possibile ammirare diverse specie di animali tra cui orsi neri, alci, daini e orsetti lavatori. Infine si visitano alcuni villaggi abbandonati dove si possono osservare gli enormi totem appartenuti agli Haida che abitarono queste isole per oltre 10.000 anni, tra cui uno dei più emozionanti è il villaggio di Ninstints, dichiarato sito storico nazionale oltre ad essere stato riconosciuto Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Programma

Giorno 1: Giovedì 29 luglio
Italia - Vancouver

Partenza dall’Italia, arrivo in aeroporto, e trasferimento libero al Manor Guest House. Pernottamento.

 

Giorno 2: Venerdì 30 luglio
Vancouver
Prima colazione e giornata a disposizione per visitare la città di Vancouver, bellissima città immersa nel verde dove si possono incontrare animali selvatici anche nel centro abitato. La città, la più popolosa della provincia, ospita l’enorme Stanley Park affacciato sulla distesa oceanica, da cui si può avere la fortuna di vedere qualche leone marino o qualche esemplare di aquila dalla testa bianca. Pernottamento in hotel.

 

Giorno 3: Sabato 31 luglio
Vancouver – Sandspit

Prima colazione e trasferimento libero in aeroporto per imbarcarsi sul volo per Sandspit. All’arrivo trasferimento libero e tempo a disposizione per effettuare una magnifica passeggiata sulla spiaggia dove spesso sono presenti decine di Aquile di Mare Testa bianca o nelle foreste circostanti alla ricerca di Daini. Sistemazione presso il Seaport Hotel, pernottamento.

 

Giorno 4: Domenica 1 agosto
Sandspit – Ocean Light II

Prima colazione e trasferimento con volo panoramico a bordo di un idroplano per raggiungere l’Ocean Light II ketch (barca a vela munita di due alberi) di 71 piedi (21,80 metri) capace di ospitare solamente 8 passeggeri in 4 cabine doppie che vanta ben 14 traversate Atlantiche. La barca ha al suo interno un grande salone, due bagni ed una doccia. Inoltre a bordo si trovano un gommone per gli sbarchi e sei kayaks. Inizio della navigazione con la visita di T'anuu, antico insediamento Haida abbandonato dove si possono ammirare resti delle loro abitazioni tradizionali nonché alcuni bellissimi Totem. Gli Haida, che pare abbiano abitato questo arcipelago per circa 10.000 anni, sono con tutta probabilità i diretti discendenti dei popoli che dalla Siberia attraverso lo stretto di Bering arrivarono per primi nel nord America. Da loro si dice che discendano tutti i popoli Inuit. Pasti e pernottamento a bordo.

 

Giorni 5/10: Lunedì 2 / Sabato 7 agosto
Ocean Light II

Nei giorni successivi di navigazione si esplora a fondo la parte meridionale dell'arcipelago che costituisce il Gwaii Haanas National Park. L’itinerario della navigazione è dettato da alcuni fattori quali il meteo, le maree e gli interessi dei partecipanti cercando ovviamente di visitare i siti Haida più importanti e di ottimizzare le opportunità di osservare la fantastica fauna selvatica. Data la particolarità della fauna le isole dell’arcipelago sono anche conosciute come le Galapagos del Canada. Molti animali sono infatti endemici, ad esempio gli Orsi Neri sono di dimensioni molto maggiori rispetto a quelli della terra ferma e costituiscono una sottospecie particolare. Allo stesso modo il Falco Pellegrino presenta una livrea più scura ed è classificato come sottospecie. Inoltre si hanno anche ottime possibilità di vedere Daini, Alci, Orsetti Lavatori, Castori, Lontre di Fiume, Aquile di Mare Testa Bianca, Leoni Marini, Foche e con un po’ di fortuna anche Orche, Delfini, Megattere e Balenottere. Una miriade di uccelli popola le isole e si hanno concrete possibilità di avvistare Strolaghe, Cormorani, Fulmari, Oche, Beccacce, Urie di diverse specie, Uriette e Pulcinelle di Mare. Meritano un discorso a parte alcune specie della famiglia degli Alcidi, molto interessanti in quanto abitano solamente alcune zone molto remote del Pacifico settentrionale. Nell'arcipelago sono presenti colonie di Alche Minori di Cassin e della bellissima Alca Minore Rinoceronte.Dopo T'anuu, ci si dirige verso l'interno attraverso lo splendido stretto Darwin Sound con le sue montagne scoscese fino a raggiungere la scenografica insenatura De La Beche Inlet. Se le condizioni meteo lo permettono ci si può dirigere lungo la costa orientale di Lyell Island e visitare la magnifica Windy Bay (Hlk'waah), spartiacque primordiale tra le antiche foreste di cedro e di abeti. Si possono osservare alberi secolari di dimensioni gigantesche, i tronchi possono infatti raggiungere i 10 metri di diametro. Si continua la crociera verso sud lungo gli isolotti Tar fino allo stretto Juan Perez Sound dove si trova la favolosa isola Hotspring e poi si visita lo stretto Burnaby Narrows che ospita una varietà incredibilmente ricca di vita intertidale, la più produttiva di tutto il nord America; Granchi, enormi Stelle Marine, coloratissimi Ricci di Mare, questa zona offre inoltre l'accesso alle Queen Charlotte Mountains, con le sue torbiere bonsai tempestate di piante carnivore in miniatura. La stretta apertura verso sud ci porta nella grande baia Skincuttle Inlet, dove si può assistere alle singolari e a volte bizzarre abitudini notturne di molti degli uccelli nidificanti. Tra gli altri anche le Alche Minori di Cassin. Si lascia quindi la costa orientale e ci si dirige verso quella occidentale prima visitando la vecchia stazione baleniera di Rose Harbour e poi navigando attraverso il canale Houston Stewart Channel. Qui si visitano Sgan Gwaii (Isola Anthony),che ospita il sito culturale Ninstints Village con i suoi enormi totem Haida e la sua atmosfera spirituale che ancora viene trasmessa del grande passato dei suoi ex abitanti. Questo luogo è stato inserito nell'elenco dei Siti Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Si ha inoltre la possibilità di visitare molte delle insenature circostanti per vedere Foche, Leoni Marini e paesaggi mozzafiato.

 

Giorno 11: Domenica 8 agosto
Ocean Light II – Sandspit - Vancouver

Prima colazione e successivo sbarco. Trasferimento in minibus in tempo utile all’aeroporto di Sandspit per imbarcarsi sul volo per Vancouver. All’arrivo trasferimento libero al Manor Guest House, pernottamento.

 

Giorno 12: Lunedì 9 agosto
Vancouver

Mattinata libera da dedicare ad attività a proprio piacimento. Nel pomeriggio trasferimento libero in aeroporto per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia.

 

Giorno 13: Martedì 10 agosto
Arrivo in Italia


Voli interni previsti durante il programma: Vancouver – Sandspit - Vancouver

 

Una sola data di partenza: 29 luglio 2010. Partenza di base da Milano. Possibilità di partire da altre città italiane, salvo verifica eventuali costi aggiuntivi e disponibilità.

Prezzi

Quota: euro 4.700,00 a persona in camera doppia
Supplemento sistemazione camera singola: euro 400,00 (supplemento solo per i pernottamenti negli hotel)
Supplemento sistemazione camera singola: euro 3.500,00 (supplemento per tutti i pernottamenti sia in hotel che in barca)
Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza
Accompagnatore dall’Italia per tutto il viaggio
Partenza garantita. Numero massimo di partecipanti: 8

 

La quota comprende:
- Volo internazionale di linea in classe economy. Partenza di base da Milano. Possibilità di partire da altre città italiane, salvo verifica eventuali costi aggiuntivi e disponibilità
- Tasse aeroportuali
- Voli interni Vancouver – Sandspit - Vancouver
- Trasferimenti hotel - barca e barca-aeroporto alle Queen Charlotte Islands.
- Volo panoramico a bordo di idroplano alle Queen Charlotte Islands.
- Tutti i pernottamenti in camera doppia con prima colazione
- Tutti i pasti ad esclusione dei giorni 29-30-31 Luglio e 8-9 Agosto
- Crociera di 8 giorni a bordo della Ocean Light II in pensione completa
- Accompagnatore dall’Italia per tutto il viaggio
- Assicurazione medica e bagaglio

 

La quota non comprende:
- Trasferimenti aeroporto – hotel – aeroporto a Vancouver
- Trasferimenti aeroporto Sandspit – hotel
- Pasti non specificati nel programma
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma


Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali
Scarica il pdf

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto.

2) Azonzo Travel include sempre gratuitamente, in tutti i suoi viaggi, la Polizza "Garanzia diritti del passeggero"
Scarica il pdf con le condizioni dettagliate della Polizza "Garanzia diritti del passeggero"

3) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Intermundial Multiassistenza Plus senza Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni
Scarica il pdf con i costi

4) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni "Annullamento fino a un massimale di 2.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Annullamento fino a un massimale di 2.000 euro a persona"
Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 6.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 6.000 euro a persona"

Chiedi Informazioni

+39 02 3651 3294
invia

parlano di noi

Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

mappa itinerario


Visualizza Azonzo alle Queen Charlotte Islands in una mappa di dimensioni maggiori

destinazioni

sezione approfondimenti