Header Background
2004 - 2018 in viaggio da 14 anni

Viaggio in Albania con Azonzo Travel


Un viaggio per conoscere questo Paese dalle numerose attrattive naturalistiche e culturali

da maggio a ottobre 2018

Proponiamo un viaggio culturale in Albania alla scoperta delle testimonianze delle grandi civiltà del passato tra borghi medievali dalle architetture uniche, suggestivi templi ellenistici, anfiteatri romani, monasteri e chiese bizantine riccamente decorate, maestose moschee e imponenti castelli fortificati.

a partire da 1.100 €

Descrizione

Durante questo itinerario si visita la capitale Tirana con la grande piazza Skanderbeg e la moschea di Ethem Bey. Si prosegue per Kruja con il suo bazaar e Scutari per ammirarne il castello sulla collina e il centro storico. Si continua con la visita del monastero di Ardenica e le sue pitture murali, fino ai resti dell’antica Apollonia e il museo dell’indipendenza a Vlore. Dopo un percorso che si snoda sulla costa meridionale e che offre panorami spettacolari, si raggiunge il sito archeologico di Butrint affacciato sul mare. Successivamente a Gjirokastra si ha la possibilità di ammirare la città riconosciuta patrimonio dall’Unesco per la sua particolare architettura e la rocca fortificata dalle origini misteriose. Infine si termina il viaggio con la visita del castello abitato di Berat e la chiesa situata all’interno del museo dedicato al pittore Onufri. Un viaggio dedicato a coloro che desiderano conoscere questo Paese, crocevia di mondi e culture.

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio dei pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorno 1
Italia – Tirana

Partenza dall’Italia per Tirana. Arrivo all’aeroporto, accoglienza e trasferimento all’hotel Austria o similare. Si inizia la visita della capitale dell’Albania con la piazza Skanderbeg, estesa per circa cinque ettari e ricca di monumenti. Si conclude la giornata con l’antica moschea di Ethem Bey in stile albanese, che al suo interno raffigura disegni assai rari nell’arte islamica. Pernottamento.

Giorno 2
Tirana – Kruja – Scutari – Tirana (B)

Prima colazione e successiva partenza per Kruja, centro della resistenza albanese contro i turchi, il cui eroe fu il condottiero Skanderberg che fermò l’invasione turca e venne proclamato protettore della cristianità. Visita al museo di Skanderbeg e al vecchio bazar. Si prosegue verso Scutari, la città più grande dell’Albania settentrionale e uno dei centri cattolici più importanti dei Balcani. Si visita il castello di Scutari e il centro storico pedonale con diversi monumenti religiosi come la moschea, la cattedrale e la chiesa ortodossa. Rientro a Tirana in serata. Pernottamento. 

Giorno 3
Tirana – Durazzo – Apollonia – Vlora (B)

Prima colazione e partenza per Durazzo, una delle città più antiche dell’Albania, fondata nel 627 a.C, dove si visita l’anfiteatro e il museo archeologico. Si continua in direzione di Vlora (Valona), con una prima tappa al monastero di Ardenica al cui interno si possono ammirare splendide pitture murali del 1700 degli artisti albanesi Konstandin e Athanos Zografi e Konstandin Shpataraku. Seconda tappa ad Apollonia per visitare le rovine di questa antichissima città in cui studiò l’imperatore romano Ottaviano Augusto ed il museo archeologico. Nel pomeriggio si prosegue per Vlora e si visita il museo dell’indipendenza situato nella sede del primo governo indipendente albanese. Trasferimento e sistemazione presso l’Hotel Pavaresia o similare. Pernottamento.

Giorno 4
Vlore – Llogara – Himara – Dhermi – Butrint – Saranda – Gjirokastra (B)

Prima colazione e partenza per un itinerario di circa 200 km che si snoda lungo la costa della spettacolare riviera albanese. A Llogara, situata a quasi 1000 metri sul livello del mare si possono ammirare panorami mozzafiato e attraversando Saranda la città bianca si arriva a Butrint: questo antico centro archeologico di origine greca è situato su una penisola circondata dalla vegetazione ed è patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Dopo la visita, partenza per Gjirokastra, sistemazione presso l’Hotel Kalemi 2 o similare, pernottamento.

Giorno 5
Gjirokastra – Berat (B)

Prima colazione e successiva visita della città di Gjirokastra, il cui centro storico è anch’esso riconosciuto patrimonio UNESCO per il suo valore architettonico e storico, data la presenza di un grande castello fortificato con gallerie coperte da volte a botte, la cui origine è ancora incerta. Si prosegue con la visita del vecchio bazaar. Nel pomeriggio partenza per Berat. Sistemazione all’Hotel Grand White City o similare, pernottamento.
NOTA: l’itinerario di oggi prevede un percorso di circa 170 km

Giorno 6
Berat – Tirana (B)

Prima colazione e visita del castello di Berat, che sorprendentemente ospita ancora delle zone abitate. Delle numerose chiese che lo caratterizzavano ne sono rimaste solo sette, una di esse è situata all’interno del museo Onufri, dedicato a un famoso pittore albanese del XVI secolo che decorò molte chiese sia in Albania che in Grecia. Dopo la visita di Berat e dei suoi monumenti, partenza per Tirana con una sosta facoltativa presso un’enoteca per una degustazione di vini locali (circa 15,00 euro a persona, da pagare in loco). Arrivo a Tirana, sistemazione in hotel, pernottamento.      

Giorno 7
Tirana – Italia (B)

Prima colazione e tempo a disposizione fino al trasferimento in tempo utile per l’aeroporto per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia.

Date di partenza: 14 e 28 aprile; 5, 12, 19 maggio; 16, 23 e 30 giugno; 14, 21 e 28 luglio; 4, 11, 18 e 25  agosto, 1 e 29 settembre, 6 ottobre 2018


Prezzi

Quota: euro 1.100,00 a persona in camera doppia
Supplemento sistemazione camera singola: euro 200,00 

N.B. Possibilità di organizzare estensioni mare su base privata a fine tour.
 
Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza

Partenza garantita con un minimo di 2 partecipanti. Massimo 20 partecipanti. 

Assicurazione medico/bagaglio obbligatoria valida fino 79 anni: 18,38 euro a persona
Assicurazioni facoltative annullamento: quotazione su richiesta 

Attenzione. I clienti di Azonzo Travel potrebbero essere aggregati a clienti italiani di altri operatori

La quota comprende:
- Transfer aeroporto/hotel/aeroporto a destinazione
- Tutti i trasferimenti interni in auto/minibus come da programma
- Pernottamenti in alberghi come specificato nel programma
- Trattamento di pernottamento e prima colazione 
- Guide esperte locali in lingua italiana durante tutto il tour
- Polizza “Garanzia diritti del passeggero” 

La quota non comprende:
- Voli Italia – Albania – Italia (quotazione su richiesta)
- Degustazione vino albanese presso un’enoteca locale (da pagare in loco)
- Pasti non specificati nel programma
- Escursioni e attività non specificate nel programma
- Tutto quanto non specificato espressamente nel programma
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Non è prevista la figura dell’accompagnatore dall’Italia (non prevista)
- Eventuale adeguamento valutario entro 20 giorni dalla data della partenza
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus senza annullamento (costo esplicitato a parte)
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (costo da definire)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali

Scarica il pdf 
con le condizioni contrattuali.

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza 
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza 
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza 
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza 
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell'emissione del biglietto. 

2) Azonzo Travel include sempre gratuitamente, in tutti i suoi viaggi, la Polizza "Garanzia diritti del passeggero"
Scarica il pdf con le condizioni dettagliate della Polizza "Garanzia diritti del passeggero"

3) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Multiassistenza Plus senza Annullamento fino a 79 anni 

Scarica il pdf 
con le condizioni della polizza fino a 79 anni
Scarica il pdf con i costi della polizza fino a 79 anni

4) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento fino a 79 anni
Scarica il pdf con le condizioni "Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona (copertura Mondo); fino a 2.500 euro (copertura Continentale) e fino a 1.500 euro (copertura Locale)"
Scarica il pdf con i costi " Multiassistenza Plus con Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona (copertura Mondo); fino a 2.500 euro (copertura Continentale) e fino a 1.500 euro (copertura Locale)"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento Plus" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"

Calendario viaggi di gruppo

Quando vuoi partire?

CERCA

Azonzo Travel a Uno Mattina

Fabio Chisari, Founder & C.E.O. di Azonzo Travel, parla in RAI, a UNO MATTINA, dei viaggi per l'estate 2016 - 22/06/2016.



Parlano di noi

Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche
Testate giornalistiche

Destinazioni


APPROFONDIMENTI