Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Azonzo in Bassa California


Attenzione il viaggio che stai visualizzando non è piú disponibile. Ti preghiamo di contattarci per eventuali informazioni, per un viaggio su misura, oppure di verificare tutti i viaggi speciali pronti attualmente in programmazione.


Per vivere un'esperienza a stretto contatto della natura

1 - 12 novembre 2015

Proponiamo un itinerario che permette di visitare il deserto di Cataviña, San Ignacio con la sua missione gesuitica e l'isola di Espiritu Santo, per poi raggiungere Los Cabos e Todos Santos.

A partire da 2.300€

scarica il programma completo richiedi informazioni

Descrizione

Durante questo tour, si ha modo di percorrere tutta la penisola della Bassa California partendo da Tijuana fino a raggiungere l’estremità sud di San Josè del Cabo. Il viaggio comincia con la località di Ensenada, dove si visita il geyser marino denominato la Bufadora e continua attraverso il deserto di Cataviña, caratterizzato dai suoi enormi massi in granito rosa che spiccano tra una vegetazione preistorica. Proseguimento alla volta di Guerrero Negro, con la salina più grande al Mondo e di San Ignacio con la sua missione gesuitica. Passando per l’antica città mineraria di Santa Rosalia, si giunge a Loreto con la sua bellissima Isola di Coronado, nota per le sue bianchissime spiagge e la sua natura incontaminata. Attraversando canyon rocciosi, costellati da enormi cactus, si arriva alla capitale La Paz con la vicina Riserva Naturale Marina dell’isola di Espiritu Santo. Infine continuando verso il profondo sud, si passa per il caratteristico villaggio di Todos Santos fino a raggiungere la pittoresca località coloniale di San Josè del Cabo e la vicina Cabo San Lucas. Un viaggio affascinante, a stretto contatto con la natura di questo lembo di terra diviso tra i colori splendenti delle scogliere, delle baie e dei deserti.

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorno 1: Domenica 1 
Italia – Tijuana (Bassa California)
Partenza dall’Italia con un volo di linea. Arrivo a Tijuana in serata, accoglienza e sistemazione presso l’ Hotel Marriott o similare. Pernottamento. 


Giorno 2: Lunedì 2 novembre
Tijuana - Valle de Guadalupe - Ensenada (B;L) 
Prima colazione e mattinata dedicata alla visita della città di Tijuana, con il Museo delle due Californie, il centro storico e il caratteristico mercato delle spezie. Successiva partenza in direzione della bellissima Valle de Guadalupe, zona vitivinicola in cui si effettua una sosta per una degustazione in un vigneto fondato da una famiglia veneta nella seconda metà del ‘900. Dopo pranzo, successiva partenza alla volta di Ensenada, affacciata su un’ampia baia. All’arrivo sistemazione presso l’hotel Las Rosas o similare, pernottamento.


Giorno 3: Martedì 3 novembre   
Ensenada - Cataviña (B;L;D) 
Prima colazione e successiva visita del vecchio casinò di Ensenada, ora trasformato in un museo e lo straordinario porto che si affaccia su uno dei mari più pescosi al mondo. Lasciata la città si raggiunge “la Bufadora”, un caratteristico geyser d’acqua marina che si produce con il moto ondoso in una gola di roccia della scogliera e poi l’area agricola di San Quintin con le sue sterminate coltivazioni di pomodori e fragole. Pranzo in un ristorante tipico e proseguimento con la visita del suggestivo deserto di Cataviña caratterizzato dai suoi enormi massi in granito rosa che spiccano tra una vegetazione preistorica. Lungo il tragitto si ha la possibilità di esplorare una grotta dove sono presenti dei dipinti rupestri policromi millenari, retaggio delle antiche popolazioni indigene della Baja California. Se di è fortunati durante l’escursione si avrà modo di avvistare gatti selvatici, coyote, antilopi, volpi, lepri, puzzole, rapaci e rettili. Nel pomeriggio arrivo presso l’hotel Mision o similare, cena e pernottamento.


Giorno 4: Mercoledì 4 novembre    
Cataviña – Guerrero Negro - San Ignacio (B;D) 
Prima colazione e successivo proseguimento verso sud per raggiungere Guerrero Negro dove si effettua una visita della salina più grande al mondo. Qui infatti viene prodotto circa il trenta per cento del sale utilizzato sulla Terra. Successivo proseguimento con un tour nelle paludi della laguna di Scammons, dove si ha la possibilità di osservare numerose specie di uccelli. Al termine della visita, proseguimento in direzione di San Ignacio, cena in ristorante locale e sistemazione presso l’hotel Desert Inn o similare, pernottamento.


Giorno 5: Giovedì 5 novembre   
San Ignacio – Santa Rosalia - Loreto (B;D) 
Prima colazione e successiva visita di una Missione gesuitica e del museo delle pitture rupestri. Si lascia San Ignacio per proseguire in direzione est fino a Santa Rosalia. Si tratta di un antico centro minerario francese risalente alla fine dell’Ottocento e affacciato sul Mar di Cortez. Qui si effettua una visita della vecchia miniera, della chiesa in metallo progettata da Gustav Eiffel e del museo della città che raccoglie fotografie e documenti che raccontano la storia mineraria di Santa Rosalia. Successiva partenza alla volta di Loreto, ammirando bellissime baie bagnate da acqua turchese. Durante il tragitto si effettua una sosta a Mulegé, oasi di palme da dattero dove è presente un’antica missione settecentesca. Arrivo a Loreto nel pomeriggio, sistemazione presso la Posada de Las Flores, cena e pernottamento.


Giorno 6: Venerdì 6 novembre   
Loreto – Isola di Coronado – Loreto (B;L;D)
Prima colazione successiva partenza per una escursione in barca all’Isola di Coronado, con le sue spiagge bianchissime e la sua natura incontaminata. Qui è possibile osservare leoni marini, oltre ad una enorme varietà di uccelli. Pranzo lungo la spiaggia durante l’escursione. Nel pomeriggio si rientra a Loreto, per visitare la prima missione della Baja California risalente al 1697 e il museo degli indios. Successiva partenza in direzione della missione gesuitica di San Javier, che si raggiunge dopo aver attraversato un suggestivo canyon roccioso. Nel retro della chiesa è ancora produttivo l’antico orto irrigato tutt’oggi con l’ingegnoso sistema idrico originale a gravità. Ritorno a Loreto per una cena sulla spiaggia, pernottamento.


Giorno 7: Sabato 7 novembre   
Loreto – La Paz (B;L;D) 
Prima colazione e successiva partenza in direzione della capitale La Paz. Durante il tragitto si ha modo di ammirare la Sierra della Giganta con i suoi canyon mozzafiato, costellati da enormi cactus. All’arrivo pranzo in una rinomata “taqueria” locale. Sistemazione presso la Posada de las Flores o similare, pomeriggio libero a disposizione per attività a proprio piacimento e per rilassarsi lungo le bellissime spiagge della baia Balandra, considerata una delle dieci spiagge più belle al Mondo. Cena in ristorante tipico sul lungomare e pernottamento in hotel.


Giorno 8: Domenica 8 novembre
La Paz – Isola Espiritu Santo – La Paz (B;L)
Prima colazione e partenza per un tour dell’isola di Espiritu Santo, un’area protetta che fa parte della Riserva Naturale Marina. L’isola, rocciosa e completamente disabitata, permette di entrare in contatto con una natura ancora incontaminata dove è possibile incontrare leoni marini e diverse colonie di delfini. Durante l’escursione si ha modo di ammirare enormi branchi di pesci colorati. Si ha modo, inoltre, di rilassarsi su spiagge bianche e ancora intatte. Pranzo durante l’escursione. Rientro nel tardo pomeriggio in hotel, pernottamento. 


Giorno 9: Lunedì 9 novembre
La Paz - Todos Santos - San Josè del Cabo (B;L;D)
Prima colazione e successiva partenza per San Josè del Cabo, pittoresca località in stile spagnolo e punta estrema della penisola. Lungo il tragitto si effettua una sosta a El Triunfo, cittadina fantasma di fine Ottocento dove sono presenti i resti abbandonati dell’antica miniera di argento e oro e la ciminiera in mattoni di Gustave Eiffel. Pranzo in ristorante locale e, prima di raggiungere Cabo San Lucas, si ha modo di ammirare il villaggio di Todos Santos, oggi abitato da numerosi artisti e scrittori. Una volta giunti a San Lucas ci si imbarca per una breve escursione attorno ai faraglioni di granito che dividono la baia dall’Oceano Pacifico. Durante la navigazione si ha modo di osservare anche una colonia di leoni marini. Proseguimento per San José del Cabo, sistemazione presso lo storico hotel Tropicana o similare, cena in una vecchia azienda agricola e pernottamento.


Giorno 10: Martedì 10 novembre 
San Josè del Cabo - Sierra della Laguna - San Josè del Cabo (B;L;D)
Prima colazione successiva visita di due bellissime spiagge dove è possibile rilassarsi oppure immergersi per ammirare la miriade di pesci che vivono in questa riserva marina. Nel pomeriggio, dopo il pranzo in ristorante locale, successivo proseguimento in direzione della Sierra della Laguna, dove a fine giornata si ha la possibilità di effettuare un bagno nelle acque termali calde. Cena barbecue nel deserto. Rientro in hotel e pernottamento.


Giorno 11: Mercoledì 11 novembre 
San Josè del Cabo – rientro in Italia (B)
Prima colazione in albergo e trasferimento in aeroporto in tempo utile per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia. 


Giorno 12: Giovedì 12 novembre  
Arrivo in Italia 

Una sola data di partenza: 1 novembre 2015 



Prezzi


Quota: euro 2.300,00 a persona in camera doppia

Supplemento sistemazione camera singola: euro 500,00
Partenza garantita, senza vincolo di numero minimo di partecipanti.
Numero massimo di partecipanti: 10


Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza


Assicurazione medico/bagaglio obbligatoria valida fino 69 anni: 29,00 euro a persona 


La quota comprende:
- Tutti i transfer aeroporto/hotel/aeroporto
- Tutti i trasferimenti interni come da programma in auto Jeep Wragler Unlimited o Toyota Highlander (in base al numero dei partecipanti)
- Pernottamenti in alberghi, come specificato nel programma
- Pasti come specificato nel programma
- Permessi di entrata alle aree protette
- Tutte le escursioni come specificato nel programma
- Guida/autista locale parlante italiano (soggetta a riconferma) durante tutto il tour
- Polizza “Garanzia diritti del passeggero” 


La quota non comprende:
- Voli internazionali (quotazione su richiesta)
-       Pasti non specificati nel programma
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Escursioni facoltative e attività di diving
- Assistenza in aeroporto alla partenza
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con o senza annullamento valida fino a 69 anni (costo esplicitato a parte)
- Assicurazione over 70 anni (costo da definire)
- Non è prevista la figura dell’accompagnatore dall’Italia
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

 

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali
Scarica il pdf

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell’emissione del biglietto.

2) Azonzo Travel include sempre gratuitamente, in tutti i suoi viaggi, la Polizza "Garanzia diritti del passeggero"
Scarica il pdf con le condizioni dettagliate della Polizza "Garanzia diritti del passeggero"

3) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Intermundial Multiassistenza Plus senza Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni
Scarica il pdf con i costi

4) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni "Annullamento fino a un massimale di 2.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Annullamento fino a un massimale di 2.000 euro a persona"
Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 6.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 6.000 euro a persona"

Richiesta Informazioni

invia

Contattaci

mappa itinerario


Visualizza Azonzo in Bassa California in una mappa di dimensioni maggiori

destinazioni

sezione approfondimenti