Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Mongolia - Esperienza emozionante con una famiglia nomade

Un'occasione unica e indimenticabile per vivere a contatto con le popolazioni locali

Proponiamo un viaggio estremamente interessante per coloro che vogliono avvicinarsi e conoscere la cultura delle famiglie nomadi mongole. Si ha infatti modo di farsi ospitare da una famiglia e interegire con loro, collaborando nelle attività della vita quotidiana. Per chi volesse è possibile aggiungere altri giorni al tour per visitare le altre bellezze della Mongolia.

Prezzo su richiesta

Ti piace questo programma o lo vuoi personalizzare?.
Chiedici un viaggio su misura!

chiedi informazioni

Programma

Giorno 1
Italia – Ulaanbaatar
Partenza dall’Italia, pernottamento a bordo.

 

Giorno 2:

Ulaanbaatar
Arrivo a Ulaanbaatar, accoglienza e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio si visita la capitale, in particolare il monastero buddista di Gandan, che è il più importante della Mongolia. All'interno del complesso del Gandan si visita il tempio Migjid Janraisag, in cui si trova un'imponente statua (alta 26 metri) dorata del Buddha. Infine visita al Museo di Storia Nazionale per saperne di più sui differenti popoli e sulla storia di questo paese al Museo di Storia Nazionale. Rientro in hotel, cena e pernottamento.


Giorno 3:
Ulaanbaatar – Bayangobi
Prima colazione e partenza in direzione ovest, verso Bayangobi (280 km di strada asfaltata). Questa località è chiamata anche Elsen Tasarkhai, e presenta una combinazione più unica che rara di diversi tipi di paesaggi: montagna, steppa e deserto con dune di sabbia. All’arrivo incontro con la famiglia nomade. Qui si ha modo di interagire con la famiglia locale e apprendere le loro tradizioni. Cena e pernottamento in una tradizionale gher.

 

Giorno 4:
Bayangobi
Prima colazione e giornata a disposizione da trascorrere insieme alla famiglia. Le attività quotidiane dei nomadi sono diverse, tra cui raccogliere la legna, mungere gli animali, badare alle greggi, preparare i prodotti caseari, lavorare la lana e il feltro per poi confezionarne abiti. Si ha modo quindi partecipare insieme alla famiglia ospitante alle varie attività. Inoltre si ha la possibilità di effettuare rilassanti passeggiate a piedi, a cavallo o a dorso di cammello. Infine si aiutano i nomadi a cucinare i piatti tipici. Infine, dopo cena, si usa giocare a diversi giochi di società Pasti e pernottamento in gher.

 

Giorno 5:
Bayangobi
Prima colazione e giornata a disposizione da trascorrere insieme alla famiglia. Durante la giornata si ha modo di raggiungere a piedi il tempio di Ovgoni risalente al 1660, nei pressi delle montagne di Khogno Khaan. Resto del tempo a disposizione per interagire con i nomadi. Cena e pernottamento in gher.


Giorno 6:
Bayangobi
Prima colazione e giornata a disposizione da trascorrere insieme alla famiglia. Inoltre si ha la possibilità di effettuare rilassanti passeggiate a piedi, a cavallo o a dorso di cammello. Pasti e pernottamento in gher.

 

Giorno 7:
Bayangobi – Ulaanbaatar
Prima colazione e mattinata a disposizione. Nel pomeriggio si rientra nella capitale, all’arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Giorno 8:
Ulaanbaatar – rientro in Italia
Prima colazione e trasferimento in tempo utile in aeroporto per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia.

Chiedi Informazioni

+39 02 3651 3294
invia

parlano di noi

Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

destinazioni

sezione approfondimenti