Header Background
2004 - 2018 in viaggio da 14 anni

Azonzo in Giappone per la fioritura dei ciliegi


Attenzione il viaggio che stai visualizzando non è piú disponibile. Ti preghiamo di contattarci per eventuali informazioni, per un viaggio su misura, oppure di verificare tutti i viaggi speciali pronti attualmente in programmazione.


Un itinerario indimenticabile alla scoperta di città avveniristiche, villaggi tradizionali e templi buddisti nel periodo della fioritura dei ciliegi.

22 marzo – 1 aprile 2016

Proponiamo un viaggio in un Paese all’avanguardia ma ancora profondamente legato ad antiche tradizioni. Un itinerario completo che si snoda fra paesaggi suggestivi.

A partire da € 2.750

scarica il programma completo chiedi informazioni

Descrizione

Questo itinerario ha inizio con l’antica città di Kyoto, dove si ha modo di passeggiare tra le suggestive stradine con le tipiche case basse in legno del quartiere delle geishe di Gion. Si prosegue poi in direzione di Kanazawa per visitare il giardino di Kenroku-en, il più grande del Giappone, caratterizzato da una numerosa varietà di fiori e piante, che costeggiano corsi d’acqua e laghetti. In seguito si raggiunge Shirakawago,  dichiarata Patrimonio dell’Umanità. Qui si ha modo di visitare il villaggio rurale di Ogimachi, caratterizzato da case di legno dal tetto spiovente di paglia e circondati da campi di riso. Prima di giungere a Tokyo si effettua una sosta a Takayama per passeggiare lungo l’antica via Kami-Sannomachi del quartiere Jinya, sede degli antichi samurai. Una volta giunti a Tokyo si ha modo di esplorare i suoi quartieri futuristici, dall’architettura e il design all’avanguardia. Inoltre da qui si raggiunge anche il Parco Nazionale di Hakone, dove si effettua una mini crociera sul lago Ashi, durante la quale si può osservare il monte Fuji da una prospettiva inedita. Per chi lo desiderasse è possibile effettuare un pre-tour per visitare Hiroshima e l’isola di Miyajima. Un viaggio indimenticabile per scoprire le bellezze e le tradizioni di questo Paese dalla cultura millenaria. 

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio dei pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

PRE – TOUR* A HIROSHIMA (facoltativo)

Giorno 1: Domenica 20 marzo
Italia – Osaka

Partenza dall’Italia in direzione di Osaka, pernottamento a bordo.

Giorno 2: Lunedì 21 marzo
Osaka – Kyoto 

Arrivo all’aeroporto Internazionale Kansai di Osaka, disbrigo delle formalità doganali e successivo trasferimento con shuttle bus condiviso in direzione di Kyoto presso il Rihga Royal Hotel o similare (camere a disposizione dalle ore 14.00 in poi). Pomeriggio a disposizione per attività a proprio piacimento, pernottamento.

Giorno 3: Martedì 22 marzo
Kyoto – Miyajima – Hiroshima (B)

Prima colazione e successivo incontro con la guida e partenza con mezzi pubblici per raggiungere Hiroshima, con treno super espresso. Dalla stazione si raggiunge il porto e da qui ci si imbarca sul traghetto per l’isola di Miyajima, inserita nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Si tratta di un’isola sacra dove si ha modo di visitare il santuario di Itsukushima, costruito nel 593 d.C e dedicato alla dea custode dei mari. Questo tempio ha la caratteristica di  essere stato costruito in parte nel mare, con edifici su palafitte e un torii a poche decine di metri al largo. Nel pomeriggio successivo rientro in battello a Hiroshima per effettuare una visita della cosiddetta “Città della Pace”. Qui si ha modo di ammirare il Memorial Park, situato su un delta tra il fiume Ota e uno dei suoi affluenti, questo parco comprende al suo interno il Museo della Pace, il Memoriale per le vittime della bomba atomica e la Cupola della bomba. Rientro a Kyoto e trasferimento in hotel con i mezzi pubblici. Pernottamento.

Giorno 4: Mercoledì 23 marzo
Kyoto (B)

Prima colazione e giornata a disposizione per attività a proprio piacimento. Pernottamento. 

TOUR, PROGRAMMA BASE PER TUTTI

Giorno 1: Martedì 22 marzo
Italia – Osaka

Partenza dall’Italia in direzione di Osaka, pernottamento a bordo.

Giorno 2: Mercoledì 23 marzo
Osaka – Kyoto 

Arrivo all’aeroporto Internazionale Kansai di Osaka, disbrigo delle formalità doganali e successivo trasferimento con shuttle bus condiviso in direzione di Kyoto presso il Rihga Royal Hotel o similare (camere a disposizione dalle ore 14.00 in poi). Pomeriggio a disposizione per attività a proprio piacimento, pernottamento.

Giorno 3: Giovedì 24 marzo
Kyoto (B;L)

Prima colazione e intera giornata dedicata alla visita della città di Kyoto, utilizzando mezzi di trasporto pubblici. Kyoto è stata la capitale del Giappone per più di un migliaio di anni, oltre che un importante centro culturale, artistico e religioso. Si inizia la visita con il Tempio Kinkakuji o Padiglione d’Oro, immerso in un meraviglioso giardino e caratterizzato da un padiglione completamente coperto di foglie d’oro. Si prosegue con il sontuoso Castello Nijo, che fu la residenza dello shogun Tokugawa Ieyasu in occasione delle sue rare visite in città. Infine si visita il tempio Kiyomizu, famoso per essere costruito su palafitte di legno a strapiombo sulla valle sottostante, con una magnifica vista sulla città. Pranzo in ristorante locale durante l’escursione. Nel pomeriggio si visita l’antico e tradizionale quartiere delle geishe di Gion. Qui si ha modo di passeggiare fra le case basse in legno e le stradine, in un’atmosfera davvero suggestiva e che riporta al passato. Durante il periodo d’oro di questo quartiere, intorno alla metà dell’Ottocento, si calcola che a Gion vivessero più di 3000 fra geishe e maiko (apprendiste geishe). Al termine delle visite rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 4: Venerdì 25 marzo
Kyoto (B)

Prima colazione e giornata a disposizione per attività a proprio piacimento. Per chi lo desidera si ha la possibilità di effettuare un’ escursione facoltativa (esclusa dalla quota) con guida parlante italiano per visitare la città di Nara, che in passato è stata l’antica capitale del Giappone ed è ricordata anche come culla dell’arte, della letteratura e della cultura. 

Giorno 5: Sabato 26 marzo
Kyoto – Kanazawa (B;L)

Prima colazione e successivo trasferimento a piedi alla stazione, per imbarcarsi sul treno per Kanazawa. All’arrivo a Kanazawa si inizia la visita della città dall’antico fascino feudale con mezzi pubblici. Qui si visitano il Giardino Kenroku-en, il più grande del Giappone. Deve il suo nome di "Giardino dei sei elementi combinati" alle sue sei qualità: immensità, solennità, accurata progettazione, venerabilità, freschezza (per i corsi d’acqua che lo attraversano) e paesaggi incantevoli. Il giardino è ricco di una vasta varietà di alberi, laghetti, cascate e ponti che occupano una superficie di 11,4 ettari. Si continua poi con l’antica residenza del samurai Nagamachi e l’antico distretto delle Geishe Higashi Chaya, oggi ricco di sale da the. Pranzo in ristorante locale. Al termine del tour rientro libero presso l’hotel Kanazawa oppure l’Hotel Nikko Kanazawa o similari, pernottamento.
Nota: i bagagli verranno spediti mediante spedizioniere direttamente a Tokyo. E’ necessario bagaglio a mano per le 2 notti (Kanazawa e Takayama).

Giorno 6: Domenica 27 marzo
Kanazawa - Shirakawago - Takayama (B;L)

Prima colazione in hotel e successivo trasferimento con pullman di linea a Shirakawago, dichiarata Patrimonio dell’Umanità. All’arrivo si effettua una visita del villaggio rurale di Ogimachi e di Gasshozukuri, caratterizzati da case di legno dal tetto spiovente di paglia e circondati da campi di riso. Pranzo giapponese presso un ristorante locale e successiva partenza con pullman di linea per raggiungere Takayama. Arrivo presso il Best Western Takayamao o similare e pernottamento. Possibilità, con supplemento, di pernottare presso un tradizionale ryokan che include anche la cena tradizionale (costo esplicitato a parte).

Giorno 7: Lunedì 28 marzo
Takayama – Tokyo (B;L)

Prima colazione e successiva visita a piedi della città di Takayama, includendo in particolare il mercato; l’antica via Kami-Sannomachi del quartiere Jinya, sede degli antichi samurai e il Festival floats Exhibition Hall, dove vengono preparati i carri per il festival della città. Pranzo in ristorante locale e nel primo pomeriggio, partenza con treno superveloce per Tokyo, via Nagoya. Arrivo alla stazione nel tardo pomeriggio e trasferimento con mezzi pubblici al Keio Plaza Hotel o similare. Pernottamento.

Giorno 8: Martedì 29 marzo
Tokyo (B;L)

Prima colazione in hotel. Giornata interamente dedicata alla visita della città utilizzando mezzi pubblici. Si inizia con la visita al Tokyo Metropolitan Government office, con l’osservatorio da cui si ha modo di godere di una vista spettacolare sulla città. Nelle giornate limpide è possibile vedere persino il monte Fuji. La visita prosegue al Tempio di Kannon nel quartiere di Asakusa. Il tempio è anche chiamato Sensoji ed è dedicato alla dea buddista della misericordia. Da qui ci si addentra nei mille colori e suoni del Nakamise Dori, un viale di oltre duecento metri di bancarelle. Pranzo in ristorante locale e successivo pomeriggio dedicato alla visita della via Ginza, famosa per lo shopping; il santuario Meiji, circondato da una foresta mozzafiato e infine, il quartiere Harajuku & Omotesando, ricco di boutique e luogo amato dagli architetti per il suo design all’avanguardia. Rientro in hotel con mezzi pubblici e pernottamento.

Giorno 9: Mercoledì 30 marzo 
Tokyo – Parco Nazionale di Hakone - Tokyo (B;L)

Prima colazione in hotel e successiva partenza per la visita del Parco Nazionale di Hakone, utilizzando mezzi di trasporto pubblici. Qui si ha modo di ammirare la vallata Owakudari, area vulcanica ricca di geyser naturali. Inoltre, si raggiunge la cima del Monte Komagatake per godere della splendida vista panoramica del monte Fuji. Dopo il pranzo in un ristorante locale, il pomeriggio prosegue con una piccola crociera sul lago Ashi, durante la quale si può osservare il monte Fuji da una prospettiva inedita. In serata rientro a Tokyo e successivo trasferimento in hotel. Pernottamento.  

N:B:
Si comunica che l'Agenzia Meteorologica giapponese ha di recente rilevato una lieve attività vulcanica nella
zona a nord del Parco Nazionale di Hakone, più precisamente nella zona di Gora e della Valle di Owakudani. Per tali ragioni le fumarole della Valle di Owakudani sono interdette e conseguentemente tutti i mezzi di trasporto che portano ad esse (Hakone Ropeway).
Nel caso la situazione rimanga invariata la visita della valle di Owakudani verrà sostituita con la visita al Tempio Hakone Jinja:
Uno dei ritratti più classici e incantevoli di Hakone è quello del lago Ashinoko con il Monte Fuji sullo sfondo.
Sulla riva del lago spicca sempre un torii rosso, che sta ad indicare l’accesso al tempio Hakone Jinja, situato proprio ai piedi del Monte Hakone, completamente immerso nella natura. Secondo la mitologia in antichità il lago Ashinoko era abitato dallo spirito malvagio di un drago a nove teste, fino a quando, un bel giorno, questo venne esorcizzato da un monaco e trasformato in una creatura protettrice del tempio shintoista dedicato a tre divinità: Ninigi-no-Mikoto, Konohanasakuya-hime e Hoori-no-Mikoto. L’anno di costruzione pare risalire al 757, durante il regno dell’Imperatore Kosho. I paesaggi incantati ed i grandi alberi che circondano il tempio contribuiscono a creare un’atmosfera unica di pace e tranquillità, Hakone Jinja può regalare al viaggiatore un profondo contatto con la natura e la spiritualità.


Giorno 10: Giovedì 31 marzo 
Tokyo (B)

Prima colazione e giornata a disposizione per attività a proprio piacimento e per visitare in autonomia l’affascinante Tokyo, con i suoi quartieri avveniristici. Pernottamento.

Giorno 11: Venerdì 1 aprile 
Tokyo – rientro in Italia (B)

Prima colazione e successivo trasferimento in aeroporto con servizio condiviso di Airport Limousine bus, per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia.

Una sola data di partenza: 22 marzo 2016 
(Possibilità di effettuare il pre-tour con partenza il 20 marzo 2016).

Prezzi

PREZZI CON HOTEL CATEGORIA STANDARD
Kyoto: Hotel Rihga Royal Kyoto (standard room) o similare 
Kanazawa: Hotel Kanazawa o similar
Takayama: Best Western Takayama o similare
Tokyo: Keio Plaza (standard room) o similare

Quota tour base per tutti: euro 2.750,00 a persona in camera twin (camera matrimoniale su richiesta)
Supplemento sistemazione camera singola: euro 460,00 

Supplemento ryokan a Takayama: euro 90,00 a persona con cena inclusa (singole non disponibili)

Pre-tour a Hiroshima: euro 800,00 a persona in camera twin (camera matrimoniale su richiesta)
Supplemento sistemazione camera singola: euro 160,00

PREZZI CON HOTEL CATEGORIA SUPERIOR
Kyoto:  Hotel Rihga Royal Kyoto (deluxe room) o similare               
Kanazawa: Hotel Nikko Kanazawa o similare
Takayama: Best Western Takayama o similare
Tokyo: Keio Plaza (superior room) o similare

Quota tour base per tutti: euro 3.000,00 a persona in camera twin (camera matrimoniale su richiesta)
Supplemento sistemazione camera singola: euro 560,00 

Supplemento ryokan a Takayama: euro 90,00 a persona con cena inclusa (singole non disponibili)

Pre-tour a Hiroshima: euro 900,00 a persona in camera twin (camera matrimoniale su richiesta)
Supplemento sistemazione camera singola: euro 200,00

ESCURSIONE FACOLTATIVA DI GRUPPO A NARA, CON GUIDA PARLANTE ITALIANO 
Visita di Nara, partenza da Kyoto: euro 190,00 a persona 

Assicurazione medico/bagaglio obbligatoria valida fino 69 anni: euro 31,90 a persona
Assicurazione medico/bagaglio obbligatoria over 70 anni: euro 47,85 a persona

Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza

Guida esperta locale che incontra il gruppo in hotel 

Attenzione. Data la particolarità del viaggio, che si svolge durante il periodo di altissima stagione della fioritura, i clienti di Azonzo Travel potrebbero essere aggregati in loco ad altri clienti italiani. Si consiglia di prenotare il viaggio con larghissimo anticipo, i posti disponibili sono pochi e molto richiesti.

La quota comprende:
- Tutti i transfer aeroporto/hotel/aeroporto con Airport limousine bus
- Trasferimenti ed escursioni utilizzando mezzi pubblici come metro, treni locali, autobus, taxi o pullman. La scelta del mezzo di trasporto verrà decisa in base dal numero finale dei partecipanti al viaggio
- Treni 2 classe con posti riservati: e’ consentito 1 solo bagaglio a persona a bordo dei treni in Giappone
- Pernottamenti in camera doppia negli hotel, come specificato nel programma
- Pasti come specificato nel programma
- Ingressi, visite e escursioni come specificato nel programma 
- Guida locale in lingua italiana durante tutto il tour, eccetto durante le giornate libere 
- Trasferimento bagagli con apposito automezzo da Kyoto a Tokyo (1 bagaglio a persona incluso) 
-      Polizza “Garanzia diritti del passeggero” 

La quota non comprende:

- Voli internazionali Italia – Osaka / Tokyo – Italia (quotazione su richiesta)
- Pasti non specificati nel programma
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Pre-tour a Hiroshima (costo esplicitato a parte)
- Escursione facoltativa a Nara (costo esplicitato a parte)
- Accompagnatore dall’Italia (non previsto) 
- Assistenza in aeroporto alla partenza e al ritorno (non prevista) 
- Bagaglio extra da spedire: Yen 1000 a bagaglio dall’aeroporto di Kansai a Kyoto.
Yen 2200 a bagaglio da Kyoto a Tokyo
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus senza annullamento (costo esplicitato a parte)
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (costo da definire)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali
Scarica il pdf 

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza 
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza 
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza 
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza 
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza

e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell’emissione del biglietto.

2) Azonzo Travel include sempre gratuitamente, in tutti i suoi viaggi, la Polizza "Garanzia diritti del passeggero"
Scarica il pdf con le condizioni dettagliate della Polizza "Garanzia diritti del passeggero"

3) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Intermundial Multiassistenza Plus senza Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni
Scarica il pdf con i costi

4) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni "Annullamento fino a un massimale di 2.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Annullamento fino a un massimale di 2.000 euro a persona"
Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 6.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 6.000 euro a persona"

Chiedi Informazioni

+39 02 3651 3294
invia
Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

mappa itinerario


View Azonzo in Giappone in a larger map

destinazioni

sezione approfondimenti