Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Azonzo in Antartide, Pinguini Imperatore e Polo Sud Geografico


Attenzione il viaggio che stai visualizzando non è piú disponibile. Ti preghiamo di contattarci per eventuali informazioni, per un viaggio su misura, oppure di verificare tutti i viaggi speciali pronti attualmente in programmazione.


Un itinerario che permette di ammirare i Pinguini Imperatore e raggiungere il Polo Sud Geografico

novembre - dicembre 2014

Proponiamo un'esperienza davvero unica per esplorare l'Antartide vivendo a contatto con la più grande colonia al mondo di Pinguini Imperatore e scoprendo il centro di ricerca di Amundsen-Scott South Pole

A partire da 50.000 €

scarica il programma completo chiedi informazioni

Descrizione

Con partenza da Punta Arenas (Cile), si giunge a un Campo Base attrezzato, in piena Antartide, a circa 1000 chilometri dal Polo Sud Geografico. Nella zona intorno alla base si effettuano numerose escursioni, a piedi, con gli sci e in motoslitta sul plateau glaciale antartico. Si raggiunge la colonia dei Pinguini Imperatore per trascorrere alcuni giorni a stretto contatto con questa straordinaria specie all’interno del proprio habitat naturale antartico. Si raggiunge infine il punto dove si congiungono i 360 meridiani terrestri: il Polo Sud Geografico, a 90° di latitudine Sud. Proprio qui si trova il centro di ricerca di Amundsen-Scott South Pole, che prende il nome dai due leggendari esploratori che giunsero fin qui 90 anni fa. Grazie a questo viaggio, adatto a persone di qualunque età in quanto non fisicamente impegnativo, si può vivere in prima persona il fascino di una terra così remota come l’Antartide. Un’esperienza davvero unica!

Programma

Giorno 1:
Italia – Punta Arenas (Cile)

Partenza dall’Italia con volo di linea, pernottamento a bordo.


Giorno 2:

Arrivo a Punta Arenas
Arrivo all’aeroporto, accoglienza e trasferimento libero in hotel. Tempo a disposizione per attività a proprio piacimento. Possibilità di effettuare su richiesta una visita guidata. Pernottamento.


Giorno 3:
Punta Arenas
Mattinata dedicata all’incontro con lo staff per un briefing sulle diverse informazioni riguardanti il viaggio verso l’Antartide e l’attrezzatura necessaria. Durante la presentazione del viaggio vengono fornite inoltre informazioni riguardanti le condizioni climatiche e tutto ciò che bisogna aspettarsi da questo indimenticabile ed unico viaggio. Successivo relax prima della partenza. Rientro in hotel, pernottamento.
(Dato che il volo verso l’Antartide si effettua solo in condizioni climatiche favorevoli può accadere che, in casi del tutto eccezionali sia climatici che logistici, il volo avvenga nella sera del giorno 3, anziché il giorno 4 mattina).

 

Giorno 4:
Punta Arenas – Antartide (campo base)
In mattinata conferma del volo per l’Antartide, che si effettua solo in condizioni climatiche favorevoli. Trasferimento all’aeroporto e imbarco in direzione dell’Antartide. Durante il volo della durata di circa 4h30m si sorvola la Terra del Fuoco, scoperta da Ferdinando di Magellano. Circa alla latitudine di 60°S si incontra la cosiddetta convergenza antartica dove l'acqua superficiale antartica molto fredda, ma di minore salinità, incontra l'acqua superficiale sub-antartica più calda e più salata. Qui si concentra una grande quantità di plancton e altri minuscole creature che costituiscono la base alimentare di colonie di uccelli e altri animali antartici. Inoltre quest’area rientra nel cosiddetto Trattato Antartico, accordo internazionale finalizzato alla definizione dell'utilizzo delle parti disabitate dell'Antartide, il cui fine è quello di stabilire le linee guida per l'utilizzo pacifico delle risorse del continente e per la preservazione di flora, fauna e dell'intero ecosistema. Raggiunta la latitudine di 66°S si attraversa il Circolo Polare Antartico punto in cui il sole non tramonta mai durante un giorno nel solstizio di estate australe, e non sorge mai durante un altro giorno del solstizio di inverno australe. Nel Polo Sud Geografico, invece, il sole sorge e tramonta solo una volta all’anno, come del resto al Polo Nord Geografico. Durante il volo, tempo permettendo, è possibile ammirare gli iceberg e le lastre di ghiaccio da cui si staccano. La prima isola del continente antartico che si può avvistare dall’aereo è la Charcot Island situata nelle vicinanze di Alexander Island, posizionata a 71°di latitudine Sud. Entrambe le isole si trovano nel mare di Bellingshausen, a ovest della penisola antartica. Il continuo susseguirsi di strisce di ghiaccio lasciano spazio alle spettacolari Ellsworth Mountains, la catena montuosa più alta dell’Antartide. Arrivo, accoglienza e trasferimento al campo base, che dista 1 Km dalla pista di atterraggio e che si trova a 800 mt di altitudine sul livello del mare. Resto della giornata per conoscere lo staff e il campo base. Pasti e pernottamento al campo. Il campo base è fatto di comode tende fisse con struttura di alluminio, ed è dotato di tutti i comfort. Si dorme in tende doppie.

 

Giorno 5:
Antartide (campo base)
Prima colazione e incontro con la guida per un briefing sulla vita alla base. Resto della giornata a disposizione per acclimatarsi oppure per partecipare ad alcune attività organizzate dal campo. Pasti e pernottamento.

 

Giorno 6:
Antartide – colonia dei Pinguini Imperatore (Emperor Penguin)
Prima colazione e imbarco (condizioni meteorologiche permettendo) sul volo diretto alla colonia dei Pinguini Imperatore. Durante il tragitto si ha modo di ammirare dall’alto il Ronne Ice Shelf e Berkner Island. Il viaggio dura circa sei ore, a circa metà del tragitto sosta a Berkner Island per fare rifornimento, per mangiare un piccolo snack e per distendere le gambe. Sorvolando la costa è possibile avvistare gruppi di pinguini che nuotano nel mare antartico tra iceberg e foche. All’arrivo alla colonia incontro con lo staff, briefing e tempo a disposizione per acclimatarsi. Pasti e pernottamento al campo.

 

Giorno 7/8:
Colonia dei Pinguini Imperatore (Emperor Penguin Colony)
Prima colazione e giornate dedicate alla scoperta dei Pinguini Imperatore, i più grandi esemplari della loro specie, in grado di vivere nelle terre più a sud del continente. La permanenza alla colonia dà l’opportunità di vedere da vicino questi fantastici esemplari di Pinguini Imperatore. Si avrà inoltre la possibilità di conoscere molte altre specie di uccelli presenti, grazie al supporto di ornitologi esperti in loco, e di scattare delle fotografie alla luce del “sole di mezzanotte”. Pasti e pernottamento. 


Giorno 9:
Colonia dei Pinguini Imperatore - Antartide (campo base)
Prima colazione e partenza per rientrare al campo base. All’arrivo sistemazione al campo, tempo per rilassarsi, cena per festeggiare l’esperienza indimenticabile vissuta. Pernottamento.

 

Giorno 10:
Antartide – Polo Sud Geografico - Antartide (campo Base)
Prima colazione e imbarco (condizioni meteorologiche permettendo. Nel caso non fosse possibile effettuare il volo si aspetta il momento propizio per la partenza che può avvenire nei giorni successivi) sul volo diretto al Polo Sud Geografico, il punto nel quale l'asse di rotazione della Terra incontra la superficie e corrisponde alla latitudine più meridionale 90° Sud, dove tutti i meridiani si incontrano. Il viaggio dura circa sei ore e consente di ammirare un panorama mozzafiato. Si sorvola lentamente l’immenso plateau antartico, con i suoi sastrugi, le tipiche formazioni nevose che si formano su una pianura per effetto del vento, e che sembrano onde di mare congelate. (La parola è di origine norvegese, il fenomeno si può ammirare anche sulla calotta polare artica). A circa metà del tragitto si effettua una sosta alle Thiel Mountains per fare rifornimento e per mangiare un piccolo snack. Questa sosta viene effettuata ad un’altezza di 3000 metri, è importante quindi bere molti liquidi e mangiare snack calorici per sopportare le basse temperature. Si prosegue il volo fino a raggiungere il centro di ricerca di Amundsen-Scott South Pole. La stazione prende il suo nome dai primi esploratori giunti al Polo Sud Geografico, il norvegese Roald Amundsen e l’inglese Robert Falcon Scott. Il centro di ricerca è posizionato vicinissimo al punto preciso del Polo Sud Geografico. All’arrivo c’è un incontro con i rappresentanti dello United States Antarctic Program e si ha mondo quindi di conoscere gli scienziati che vivono all’interno della stazione di ricerca. Tempo a disposizione per visitare il centro. Successivamente ci si incammina a piedi alla ricerca del punto preciso del Polo Sud Geografico, ammirando un paesaggio di incredibile bellezza. L’area si trova a una altitudine variabile fra i 3.300 e i 4.000 mt. E’ quindi importante camminare lentamente. Dopo aver festeggiato il raggiungimento del Polo Sud Geografico si rientra al centro di ricerca. La permanenza al Polo Sud Geografico e al centro di ricerca dura in totale circa 3 – 4 ore. Successivamente ci si imbarca sul volo di rientro, diretto al campo base. All’arrivo cena e pernottamento.

 

Giorno 11:
Antartide (Campo Base)
Prima colazione e giornata dedicate ad attività a proprio piacimento. Si possono effettuare numerose escursioni a piedi o in 4X4. Oppure si può salire a piedi su una collina vicina, da cui si ha una vista panoramica delle Ellsworth Mountains, oppure praticare sci di fondo. Rientro al campo base, cena e pernottamento.

 

Giorno 12:
Antartide (Campo Base) – Punta Arenas
Prima colazione e partenza per il rientro a Punta Arenas. All’arrivo accoglienza e trasferimento libero in hotel. Pernottamento.

 

Giorno 13: 6 dicembre
Punta Arenas - rientro in Italia
Prima colazione e trasferimento in tempo utile per imbarcarsi sul volo per il rientro in Italia.

 

Giorno 14: arrivo in Italia

 

Tre date di partenza:
6, 18 e 26 novembre 2014

Prezzi

Quota di partecipazione: euro 50.000,00 a persona in tenda doppia

 

Molto importante.
-La quota potrebbe subire adeguamenti in caso di aumenti del costo del petrolio e/o apprezzamenti del dollaro sull’euro.


-Inoltre, si consiglia vivamente di prenotare entro giugno 2014. Oltre giugno non siamo in grado di garantire la disponibilità di posti, dovremo verificare su richiesta.

 

Attenzione. La quota sopra indicata non prevede la figura della guida esperta italiana, in partenza dall’Italia. E’ possibile averla con una maggiorazione di costo che dipende dal numero di partecipanti al viaggio; informazioni su richiesta. E’ obbligatorio avere con sé la patente di guida per poter guidare la motoslitta al Campo Base.

Modalità di pagamento: Adesione formale entro e non oltre 120 giorni prima della partenza con pagamento di euro 25.000,00 a persona non rimborsabili. Saldo non rimborsabile entro 60 giorni prima della partenza.

 

La quota comprende:
- Volo da Punta Arenas al Campo Base andata e ritorno
- Volo Campo Base – Colonia di Pinguini – Campo Base
- Volo Campo Base – Polo Sud Geografico – Campo Base
- Trasferimenti da/per l’aeroporto di Punta Arenas per imbarcarsi sui voli per l’Antartide
- Pernottamento in tende doppie riscaldate al Campo Base con tutti i pasti inclusi
- Cena di arrivederci
- Escursioni guidate al Campo Base
- Guide esperte parlanti inglese durante il soggiorno in Antartide
–    Polizza “Garanzia diritti del passeggero”  relativa alla permanenza in Cile

 

La quota non comprende:
- Voli internazionali per/da Punta Arenas
- Trasferimenti da/per l’aeroporto di Punta Arenas il giorno di arrivo e partenza da/per l’Italia
- Soggiorno e pasti a Punta Arenas

–    Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con o senza annullamento (costo esplicitato a parte) relativa alla permanenza in Cile
- Attrezzatura polare (possibile noleggio a Punta Arenas, i clienti devono avere il proprio sacco a pelo)
- Assicurazione speciale per copertura “kasco” durante la permanenza sulla calotta polare
- Eventuali costi aggiuntivi dovuti a spostamenti di programma causati dal maltempo o comunque da fattori indipendenti da responsabilità dell’organizzazione
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Di base non è prevista la guida esperta italiana in partenza dall’Italia. E’ possibile averla con una maggiorazione di costo che dipende dal numero di partecipanti al viaggio. Informazioni su richiesta.
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

 

Nota bene. Anche se il viaggio è adatto a persone di qualsiasi età, in quanto fisicamente non impegnativo, è necessario che i partecipanti siano in buona salute, dotati di flessibilità e capacità di adattamento. L’Antartide, inoltre, può essere imprevedibile. Cercare di forzare alcune situazioni al fine di rispettare a tutti i costi i programmi prestabiliti potrebbe in alcuni casi non solo essere inefficace ma anche creare frustrazione a tutti i partecipanti. Queste sono sempre state le condizioni di viaggio in Antartide, in passato come ora, e forse proprio questa caratteristica rende il Polo Sud Geografico un posto ancora oggi pieno di fascino intatto. Alla luce di tali considerazioni, l’itinerario è da considerarsi indicativo. Il giorno di volo da Punta Arenas alla calotta polare antartica, e viceversa, dipende dalle condizioni meteorologiche. Inoltre, il giorno di volo per il Polo Sud Geografico  viene scelto sulla base della probabilità di successo nel raggiungimento della meta. Nel caso non si riesca a raggiungere il Polo Sud Geografico, non è possibile ottenere alcun rimborso. Nessun rimborso è previsto anche nel caso risulti impossibile raggiungere la calotta polare antartica. Se dunque la pazienza e la flessibilità non appartengono alla vostra filosofia, vi suggeriamo di non partecipare a questo viaggio. Possiamo comunque affermare con orgoglio che dal 2004 ad oggi siamo sempre riusciti a portare i nostri clienti sia sulla calotta polare antartica che sul Polo Sud Geografico.

 

Condizioni climatiche previste sulla calotta polare antartica. Temperature minime tra i 25°C e i 45°C sotto zero, a seconda del vento. Tempo variabile e secco, con 24 ore di luce solare.

 

Inoltre. Azonzo Travel è anche in grado di organizzare spedizioni alpinistiche sulle vette più famose del continente antartico o spedizioni per raggiungere il Polo Sud Geografico con gli sci o a bordo di slitte trainate da cani. Preventivi su richiesta.

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali
Scarica il pdf

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto.

2) Azonzo Travel include sempre gratuitamente, in tutti i suoi viaggi, la Polizza "Garanzia diritti del passeggero"
Scarica il pdf con le condizioni dettagliate della Polizza "Garanzia diritti del passeggero"

3) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Intermundial Multiassistenza Plus senza Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni
Scarica il pdf con i costi

4) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni "Annullamento fino a un massimale di 2.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Annullamento fino a un massimale di 2.000 euro a persona"
Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 6.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 6.000 euro a persona"

Chiedi Informazioni

+39 02 3651 3294
invia

parlano di noi

Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

mappa itinerario


Visualizza Azonzo Travel in Antartide, Pinguini imperatore e Polo Sud Geografico in una mappa di dimensioni maggiori

destinazioni

sezione approfondimenti