Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Azonzo in Senegal


Attenzione il viaggio che stai visualizzando non è piú disponibile. Ti preghiamo di contattarci per eventuali informazioni, per un viaggio su misura, oppure di verificare tutti i viaggi speciali pronti attualmente in programmazione.


Un tour alla scoperta delle bellezze naturalistiche e culturali

27 dicembre 2015 - 6 gennaio 2016

Proponiamo un itinerario interessante per ammirare l’Isola degli schiavi di Gorée, la coloniale St Louis e i paesaggi suggestivi del Lago Rosa e del Delta del Saloum. Infine, relax sulla bella spiaggia di Saly.

A partire da 1.700 €

scarica il programma completo chiedi informazioni

Descrizione

Durante questo meraviglioso viaggio, in una Paese caratterizzato da un contrasto di immagini, panorami e architetture diverse, si visitano: la capitale Dakar, con i suoi mercati tradizionali, l’Isola di Gorée con la famosa “casa degli schiavi” e il suggestivo Lago Rosa con le raccoglitrici di sale. Si continua con la città di St Louis, un vero gioiello coloniale, e Djoudj, la terza riserva ornitologica al mondo Si prosegue con la città santa di Touba e Toubacouta, una località situata nei pressi del Delta del Saloum: qui si va alla scoperta del suo incredibile paesaggio a bordo di una piroga. Prima di raggiungere la spiaggia di Saly, si visita il caratteristico villaggio di Joal. Un viaggio interessante che permette di scoprire le bellezze culturali e naturalistiche del Senegal.

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner


Giorno 1: Domenica 27 dicembre
Italia – Dakar
Arrivo all’aeroporto internazionale di Dakar, capitale del Senegal dall’atmosfera cosmopolita e un’affascinante fusione di culture diverse. Accoglienza e trasferimento al Sokhamon hotel o similare. Pernottamento. 


Giorno 2: Lunedì 28 dicembre
Dakar - Isola Gorée – Dakar (B;L;D)
Prima colazione e successiva visita della moderna metropoli di Dakar, con i suoi quartieri residenziali e coloniali, l’Università e il mercato artigianale di Soumbedioune. Nel pomeriggio trasferimento in barca per raggiungere in circa 30 minuti l’Isola di Gorée. Durante tre secoli, molti africani sono stati ridotti in schiavitù ed imbarcati dall’isola di Gorèe in direzione del continente americano. All’arrivo breve passeggiata per cogliere i punti più suggestivi dell’isola attraverso le strette stradine di Gorée che esercitano un fascino straordinario e un’emozione particolare. Visita della famosa Casa degli schiavi, uno dei musei più visitati del Senegal, che conserva tutta la dolorosa realtà di questo lembo della storia universale. Si prosegue con l’antico forte, un tempo prigione civile, oggi ospita il museo storico dell’Ifan. All’interno del museo sono presenti collezioni di oggetti preistorici, opere d’arte e incisioni, le diverse tappe della storia del paese, dal Paleolitico ai giorni nostri, passando dai regni storici all’arrivo degli europei, dalle confraternite alla tratta degli schiavi. Rientro a Dakar, cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.


Giorno 3: Martedì 29 dicembre
Dakar – Lago Rosa – St Louis (B;L;D)
Prima colazione e successiva partenza per un’escursione in 4X4 in direzione del Lago Rosa e delle sue da dune di sabbia che lo circondano. Il Lago Rosa, salatissimo e profondo solo due metri è chiamato cosi per la sua particolare colorazione rosa data da un unico batterio vivente delle sue acque. Successiva visita ai villaggi Fulani e incontro con le raccoglitrici di sale. Pranzo durante l’escursione. Nel pomeriggio si prosegue per la città di St Louis attraversando alcuni villaggi locali abitati dai Wolof, il gruppo etnico più influente del Paese, e la cittadina di Thies. All’arrivo sistemazione presso l’Hotel Cap Saint Louis o similare. Cena e pernottamento. 


Giorno 4: Mercoledì 30 dicembre
St Louis – Riserva di Djoudj – Saint Louis (B;L;D)
Prima colazione e partenza per Djoudj. Con i suoi 12.000 ettari, è la terza riserva ornitologica al mondo. Da novembre ad aprile vi transitano circa tre milioni di uccelli di oltre 300 specie diverse, tra le quali: fenicotteri, pellicani, aquile pescatrici, tarabusi, aironi, cicogne, ibis, anatre, beccacce, cavalieri d’Italia e varie specie di rapaci. Pranzo in un ristorante nel parco. Nel primo pomeriggio proseguimento per il villaggio tipico  di Mbakhana, dove si ha modo di incontrare la popolazione locale. Rientro a Saint Louis per la visita della città una volta Capitale del Senegal e di tutte le colonie Francese d’Africa Occidentale. L’escursione in calesse, attraverso le stradine, permette di scoprire la sua bellezza coloniale oltre al settecentesco palazzo del Governatore circondato da edifici ad arcate che ospitavano le caserme e il circolo degli ufficiali, Infine visita al tipico quartiere dei pescatori di Guet Ndar. Cena e pernottamento in hotel.


Giorno 5: Giovedì 31 dicembre 
St Louis – Touba - Kaolack – Toubacouta (B;L;D)
Prima colazione e partenza in direzione della città di Kaolack situata al centro del Senegal. Lungo il tragitto si effettua una visita della città santa di Touba centro di pellegrinaggio di numerosi fedeli che giungono da tutto il Paese. Si ha modo di ammirare la maestosa moschea, una delle più belle dell’Africa, dove è sepolto Cheick Amadou Bamba, fondatore della confraternita Mouride. Infine incontro con i capi Murid, le guide spirituali di questa comunità, la cui credenza si basa sul lavoro e la fede di Dio. Continuazione per Kaolack, all’arrivo sosta per il pranzo. Nel pomeriggio si prosegue per Toubacouta località situata nei pressi del delta del Saloum, ammirando, lungo il tragitto, le immense saline nei dintorni di Kaolck e i mercati locali. Arrivo e sistemazione presso il Keur Saloum Lodge o similare. Cenone di Capodanno e pernottamento. 


Giorno 6: Venerdì 1 gennaio
Toubacouta (B;L;D)
Prima colazione e partenza per un’escursione a bordo di una in piroga a motore alla scoperta del Delta del Saloum con le sue isole, i numerosi canali circondati da mangrovie, i banchi di ostriche e i numerosi luoghi dove vanno a nidificare migliaia di uccelli. Durante la visita si possono ammirare i villaggi di pescatori, qui si ha anche modo di interagire con la popolazione locale, scoprendone usi e costumi. Pranzo picnic sulla spiaggia. Nel pomeriggio rientro in hotel ammirando i bolong, estuari salati dei fiumi, caratterizzati da isole e isolotti per lo più coperti da foreste di mangrovie e abitati da numerose specie di uccelli. Cena e pernottamento. 


Giorno 7: Sabato 2 gennaio
Toubacouta – Joal – Saly (B;L;D)
Prima colazione e partenza in direzione di Saly. Lungo il tragitto si passa attraverso il dipartimento di Foundiougne ammirando i villaggi tipici e le distese desertiche e salate chiamate tann. Continuazione per il caratteristico villaggio di Joal. All’arrivo visita del cimitero delle conchiglie, dei granai su palafitte e del tipico villaggio di Fadiouth con la sua laguna. Pranzo in ristorante locale. Nel primo pomeriggio partenza per Saly, all’arrivo sistemazione presso l’hotel Neptune o similare. Cena e pernottamento. 


Giorni 8/9: Domenica 3 / Lunedì 4 gennaio
Saly (B;D)
Prima colazione e giornata a disposizione per attività a proprio piacimento. Cena e pernottamento in hotel. 


Giorno 10: Martedì 5 gennaio 
Saly – Dakar – rientro in Italia (B)
Prima colazione e giornata a disposizione per attività a proprio piacimento. Successivo trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia. 

 

Giorno 11: Mercoledì 6 gennaio
Arrivo in Italia

Una sola data di partenza: 27 dicembre 2015 

Prezzi

Quota: euro 1.700,00 a persona in camera doppia
Supplemento sistemazione camera singola: euro 300,00

Assicurazione medico/bagaglio obbligatoria valida fino 69 anni: 29,00 euro a persona
Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza
Partenza garantita, senza vincolo di numero minimo di partecipanti.
Numero massimo di partecipanti: 10


N.B. La manutenzione negli hotel e ai veicoli è scarsa in Senegal. Qualche piccolo inconveniente alle camere o al veicolo potrebbero eventualmente succedere. E’ necessario avere la giusta flessibilità.

 

Attenzione. Possibilità di prolungare il soggiorno mare a fine tour, oltre ai giorni già compresi nel programma


La quota comprende:

-    Tutti i transfer aeroporto/hotel/aeroporto
-    Tutti i trasferimenti interni in minibus
-    Pernottamenti in alberghi, come specificato nel programma. Hotel semplici, ma carini e puliti.
-    Trattamento di pensione completa durante il tour e di mezza pensione durante il soggiorno mare
-    Guida locale parlante italiano durante tutto il tour eccetto durante il soggiorno al mare
-    Polizza “Garanzia diritti del passeggero” 


La quota non comprende:
-    Volo internazionale Italia – Senegal – Italia (quotazione su richiesta)
-    Pasti non specificati nel programma
-    Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
-    Accompagnatore dall’Italia (non previsto)
-    Assistenza in aeroporto alla partenza (non prevista)
-    Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con o senza annullamento valida fino 69 anni(costo esplicitato a parte)
-    Eventuale assicurazione over 70 (costo da definire)
-    Tutto quanto non espressamente indicato nel programma


Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali
Scarica il pdf

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza

e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell’emissione del biglietto.

2) Azonzo Travel include sempre gratuitamente, in tutti i suoi viaggi, la Polizza "Garanzia diritti del passeggero"
Scarica il pdf con le condizioni dettagliate della Polizza "Garanzia diritti del passeggero"

3) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Intermundial Multiassistenza Plus senza Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni
Scarica il pdf con i costi

4) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni "Annullamento fino a un massimale di 2.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Annullamento fino a un massimale di 2.000 euro a persona"
Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 6.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 6.000 euro a persona"

Chiedi Informazioni

+39 02 3651 3294
invia

parlano di noi

Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

mappa itinerario


Visualizza Azonzo in Senegal in una mappa di dimensioni maggiori

destinazioni

sezione approfondimenti