Header Background
2004 - 2017 in viaggio da 13 anni

Azonzo in Egitto con Carla Perrotti

Attenzione il viaggio che stai visualizzando non è piú disponibile. Ti preghiamo di contattarci per eventuali informazioni, per un viaggio su misura, oppure di verificare tutti i viaggi speciali pronti attualmente in programmazione.


Un tour per ritrovare se stessi nel deserto Bianco

13 – 21 marzo 2010

Proponiamo un itinerario di viaggio a piedi per riscoprire se stessi nella quiete del deserto, tra dune, silenzi e panorami impagabili di un territorio tanto misterioso come il Deserto Bianco.

chiedi informazioni

Descrizione

Un’esperienza più che un viaggio, un modo per ritrovare l’io, ma anche per condividere con gli altri partecipanti la gioia dell’equilibrio con la natura, il silenzio, i racconti intorno al fuoco, nonché l’ottima cucina da campo del nostro cuoco egiziano. L’esperienza di Carla Perrotti, che di deserti ne ha attraversati otto, contribuirà a creare l’atmosfera magica che solo luoghi tanto selvaggi è possibile trovare.

 

Durante questo viaggio si ha la possibilità partendo dall’oasi di Farafra di addentrarsi nel cuore del Deserto Bianco con le sue sculture calcaree di rara bellezza e la Montagna di Cristallo, il Grande Mare di Sabbia fino all’oasi di Bahariya con le sue mummie dorate. Un viaggio che unisce paesaggi unici al mondo e la Desert Therapy Active.


Programma

Giorno 1:
Italia - Cairo

Partenza dall’Italia con il volo di linea Egypt Air per il Cairo. All’arrivo accoglienza e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 2:
Cairo – Bahariya

Prima colazione, successiva partenza per il deserto. Nel pomeriggio arrivo nell’oasi di Bahariya dove si ottengono gli ultimi permessi e dove si acquistano gli ultimi viveri. Proseguimento verso sud e in serata arrivo presso un campo tendato fisso. Cena al campo e pernottamento.

 

Giorni 3/6:
Deserto Bianco

Prima colazione e giornate interamente dedicate alla scoperta del Deserto Bianco che con i suoi pinnacoli (più o meno grandi) è uno degli ambienti desertici più affascinanti al mondo. Le sue formazioni rocciose modellate dall’azione del vento sono di un bianco accecante. Le giornate sono scandite da camminate tra la sabbia di questo particolare deserto dove si ha modo di confrontarsi con Carla Perrotti, per raggiungere i nostri suggestivi campi dalle tende trasparenti da dove si possono ammirare le stelle, accolti dallo staff  italiano. Inoltre si ha modo di poter apprezzare in solitudine la bellezza e la quiete del deserto. La Desert Therapy è un’esperienza unica per ritrovare se stessi e vivere questi quattro giorni lontano dalla vita frenetica e caotica della città immersi dal completo silenzio del deserto dove l’unico rumore è il vento che soffia tra le dune. Sistemazione in tende igloo. Cena e pernottamento.

 

Giorno 7:
Deserto Bianco - Bahariya

Prima colazione e successiva partenza a bordo di jeep per raggiungere Bahariya, Lungo il tragitto visita della Montagna di Cristallo: sito di particolare interesse geologico dove si trovano veri e propri blocchi di quarzo puro a cielo aperto. Poco prima dell’oasi si raggiungono le prime dune del Great Sand Sea, uno dei più estesi campi di dune del mondo, dove si sosta per il pranzo. Nel pomeriggio, arrivo nell’oasi situata in una depressione di 2000 kmq e sistemazione in hotel. Tempo a disposizione per attività a proprio piacimento o per effettuare un bagno nelle sorgenti termali situate nei pressi dell’hotel. Pernottamento.

 

Giorno 8:
Bahariya – Cairo

Prima colazione e successiva visita del Museo delle Mummie Dorate e di due tombe risalenti al periodo greco-romano. Pranzo nel deserto e successivo rientro al Cairo dove si arriva nel tardo pomeriggio. All’arrivo sistemazione in hotel, pernottamento.

 

Giorno 9:
Cairo - Italia

Prima colazione e trasferimento in tempo utile all’aeroporto per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia.

 

Quattro date di partenza: 20 febbraio; 5 e 13 marzo 2010. Partenza di base da Milano. Possibilità di partire da altre città italiane.

 

Biografia Carla Perrotti:

Nata a Milano, documentarista, ha una lunghissima esperienza di viaggi e spedizioni nei luoghi più selvaggi ed inesplorati della terra, dall'Amazzonia al Borneo, dalla Papua Nuova Guinea a numerose zone dell'Africa. Insieme al marito medico e cineoperatore, per sette anni ha lavorato alla realizzazione di documenti naturalistici per la televisione. E' la prima donna ad aver attraversato da sola con i Tuareg in Sahara il deserto del Ténéré in Niger a seguito di una carovana del sale, nell'ottobre del 1991.
Entrata a far parte del "Sector No Limits Team" nel mese di Ottobre del 1994 ha portato a termine la traversata in solitario a piedi del Salar de Uyuni in Bolivia il più vasto bacino salato della terra, a 3.700 metri di altezza. Nel mese di Aprile del '96, dopo aver trascorso quattro giorni in una piccola comunità Boscimana con uno di loro, un cacciatore, ha attraversato per 350 Km. una parte del deserto del Kalahari in Botswana. Alla partenza ha caricato uno zaino del peso di 18 Kg. ed ha viaggiato per 15 giorni in completa autonomia di acqua e cibo, nutrendosi solo con quanto offriva il deserto e trovando l'acqua lungo il percorso.Tra Ottobre e Novembre del 1998 porta a termine con successo la traversata in solitario ed in autosufficienza del deserto del Taklimakan in Cina percorrendolo da sud a nord per 550 chilometri in 24 giorni.
Per la prima volta un essere umano attraversa a piedi ed in solitario questo deserto, il secondo al mondo dopo il Sahara come superficie inabitabile. Nella parte centrale, assolutamente arida, la squadra di appoggio guidata dal marito aveva predisposto in precedenza tre rifornimenti d'acqua che l'esploratrice ha individuato grazie ad un GPS, sistema di orientamento satellitare. Tra settembre e ottobre del 2003 realizza il suo grande sogno: chiudere il ciclo "Un Deserto per Continente". Da sola, con uno zaino di 25 chili sulle spalle, in venti giorni attraversa a piedi il Simpson Desert, nel cuore del continente australiano ai confini tra i Northern e i Southern Territory. E' prima donna al mondo a portare a termine questa impresa. A giugno del 2006 è uscito il secondo libro "Silenzi di sabbia" con i racconti delle imprese del Taklimakan e del Simpson Desert. Nell' aprile del 2008 Carla attraversa a piedi in solitaria il deserto dell'Akakus Tadrarf in Libia. Per la prima volta è stato concesso ad una donna di percorrere da sola il deserto libico in nome della pace in Africa. Ha camminato per una settimana con temperature di 45 gradi durante il giorno e di 3/4 gradi nel corso della notte in un ambiente suggestivo e ricco di storia. Nel novembre del 2008 Carla Perrotti ha messo a disposizione degli altri la propria esperienza maturati in tanti anni di imprese nel deserto. Per quindici giorni ha fatto da guida al non vedente e maratoneta Fabio Pasinetti nel deserto bianco egiziano. 250 chilometri tra dune di sabbia altissime e insidiose pietraie. Un successo ancora una volta, questa volta non solo per se stessa ma anche per gli altri. www.carlaperrotti.com

Prezzi

Quota: euro 2.500,00 a persona in camera doppia
Supplemento sistemazione camera singola: euro 290,00

Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza.

Numero minimo di partecipanti: 8.

 

La quota comprende:
- Volo internazionale di linea Egypt Air in classe economy. Partenza di base da Milano e Roma. Possibilità di partire da altre città italiane, salvo verifica eventuali costi aggiuntivi e disponibilità
- Tasse aeroportuali
- Visto di ingresso
- Tutti i transfer aeroporto/hotel/aeroporto
- Tutti i trasferimenti interni
- Pernottamenti in campi con trattamento di pensione completa
- Pernottamenti al Cairo in hotel 4 stelle con trattamento di mezza pensione
- Pasti come specificato nel programma
- Guide in lingua italiana
- Guida locale parlante inglese
- Attrezzatura da campeggio
- Assicurazione medica e bagaglio

 

La quota non comprende:
- Pasti non specificati nel programma
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali
Scarica il pdf

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza
e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto.

2) Azonzo Travel include sempre gratuitamente, in tutti i suoi viaggi, la Polizza "Garanzia diritti del passeggero"
Scarica il pdf con le condizioni dettagliate della Polizza "Garanzia diritti del passeggero"

3) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Intermundial Multiassistenza Plus senza Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni
Scarica il pdf con i costi

4) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio" Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento
Scarica il pdf con le condizioni "Annullamento fino a un massimale di 2.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Annullamento fino a un massimale di 2.000 euro a persona"
Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 6.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 6.000 euro a persona"

Chiedi Informazioni

+39 02 3651 3294
invia

parlano di noi

Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

mappa itinerario


Visualizza Desert Therapy Active con Carla Perrotti in una mappa di dimensioni maggiori

destinazioni

sezione approfondimenti