Header Background
2004 - 2018 in viaggio da 14 anni

Viaggio in Guinea Equatoriale con Azonzo Travel


Attenzione il viaggio che stai visualizzando non è piú disponibile. Ti preghiamo di contattarci per eventuali informazioni, per un viaggio su misura, oppure di verificare tutti i viaggi speciali pronti attualmente in programmazione.


Un itinerario in una destinazione ancora incontaminata

18 – 25 novembre 2017

Proponiamo un viaggio straordinario e unico sull’isola di Bioko, in Guinea Equatoriale, per conoscere la capitale Malabo con i suoi edifici di stampo coloniale iberico, i villaggi tradizionali della tribù Bubi e l’affascinante natura di origine vulcanica.

a partire da 3.300 €

scarica il programma completo chiedi informazioni

Descrizione


Durante questo viaggio si inizia con la capitale Malabo, città da cui partirono migliaia di schiavi e dove ora si possono ammirare edifici coloniali risalenti al dominio portoghese e successivamente spagnolo, insieme a mercati molto colorati. Ci si sposta poi verso sud, attraversando la cittadina di Luba sulla costa di sabbia nera e sull’unica spiaggia di sabbia bianca dell’isola. Si continua nella zona protetta del massiccio montuoso, per incontrare le popolazioni Bubi e avventurarsi nella foresta, in modo da ammirare le spettacolari cascate Iladyi e il sacro lago Biao situato in un cratere. Un tour appassionante dell’isola di Bioko alla scoperta del passato coloniale, delle tradizioni etniche e della natura incontaminata di un Paese ancora poco conosciuto come la Guinea Equatoriale, adatto ai viaggiatori in cerca di esperienze intense e dotati di spirito di adattamento.

Programma

PROGRAMMA. Dettaglio dei pasti inclusi: B=Breakfast; L=Lunch; D=Dinner

Giorno 1: Sabato 18 novembre
Italia – Malabo 
Partenza dall’Italia, arrivo a Malabo, accoglienza e trasferimento presso l’Ibis Hotel o similare, pernottamento.

Giorno 2: Domenica 19 novembre
Malabo (B)
Prima colazione e giornata dedicata alla visita di Malabo, la capitale della Guinea Equatoriale. Si comincia con il centro storico, con i suoi edifici coloniali risalenti al XIX secolo quando gli Spagnoli acquisirono questa città portuale dal precedente dominio portoghese e la denominarono Santa Isabel. Quando il cielo è terso, guardando in direzione del continente africano si può vedere il monte Camerun che sorge nell’omonimo Paese; proprio da qui e dai territori vicini numerosi schiavi venivano inviati a Malabo come tappa intermedia per poi essere spediti verso il Brasile e Cuba. Durante l’escursione si visitano la piazza dell’Indipendenza, la cattedrale neogotica e il coloratissimo mercato Semu, luogo di commercio e di incontro tra diversi gruppi etnici.  

Giorno 3: Lunedì 20 novembre
Malabo – Batete – Luba – Arena Blanca – Malabo (B)
Prima colazione e partenza per il villaggio di Batete, chiamato Maria Cristina dagli Spagnoli, situato sulla cima del massiccio a sud dell’isola: l’attrattiva principale è una chiesa che domina questa regione, uno dei pochi edifici religiosi al mondo costruiti interamente in legno. Passeggiando per la zona si possono vedere diverse distese di cacao messe ad essiccare. Si prosegue verso sud-ovest fino alla pittoresca cittadina di Luba, il secondo centro più grande di Bioko che prima dell’indipendenza era chiamata San Carlos, dove nel 1778 sbarcarono gli Spagnoli e un monumento ne commemora la data. Luba si caratterizza per il mare calmo e le ampie spiagge, prevalentemente di sabbia nera. Dopo il pranzo libero in città ci si sposta di pochi kilometri sulla spiaggia di sabbia bianca, l’unica nel suo genere e considerata la più bella dell’isola. Rientro a Malabo,  pernottamento. 

Giorno 4: Martedì 21 novembre
Malabo – Moka (B;L;D)
Prima colazione e successive partenza in direzione sud verso il villaggio di Moka, situato sull’area protetta del massiccio vulcanico. Il villaggio fu chiamato così da un re che governò sull’isola nel XIX secolo, ed è il centro nevralgico della popolazione Bubi, oltre ad essere un luogo interessante per poter apprezzare a pieno la vista panoramica sulle foreste tropicali endemiche. Sistemazione presso l’Hotel Moka o similare. Visita alle cascate Iladyi, un’attrazione spettacolare dove tre corsi separati del fiume Ilady si riversano sul canyon con un salto di circa 250 metri. Dopo il pranzo picnic, si prosegue con un trekking di 6 Km percorribile in 3 o 4 ore attraverso la foresta e le pianure fino al bordo delle cascate, dove si può osservare da vicino lo scorrere veloce dell’acqua sulle pendici della montagna. Il trekking, per qualche centinaio di metri, presenta una difficoltà elevata; sarà necessario attraversare un torrente in cui l’acqua potrebbe arrivare alle ginocchia.  Ritorno in hotel, cena e pernottamento. 

Giorno 5: Mercoledì 22 novembre
Moka – Lago Biao – Moka (B;L;D)
Prima colazione e successiva giornata dedicata ad un’escursione sul lago Biao, che all’interno di un antico cratere era usato come santuario e rifugio dal sacerdote dei Bubi, chiamato il “Mote”. Durante il tragitto, con un po’ di fortuna si possono avvistare alcune specie di primati tipici dell’area del lago. All’arrivo, tempo a disposizione per apprezzare la bellezza del paesaggio, e pranzo picnic. Il trekking sul lago Biao si svolge attraverso le foreste tra pianure, felci e alberi e permette la vista panoramica sullo specchio d’acqua. Chi lo desidera può camminare dal cratere fino alle sponde del lago. La distanza da percorrere è di 10 km, in 5 o 6 ore fino al punto panoramico oppure 6 o 7 ore fino al lago. Il percorso non presenta particolari difficoltà ma per raggiungere il cratere la strada è tutta in salita. Ritorno a Moka nel pomeriggio, cena tradizionale Bubi, pernottamento.

Giorno 6: Giovedì 23 novembre
Moka – Riaba – Malabo (B)
Prima colazione e successiva partenza per la città coloniale di Riaba, conosciuta anche con il nome di Concepción. Situata sulla costa orientale dell’isola venne fondata dall’esploratore portoghese Ramos Esquivel nel XV secolo, per questo viene considerata come il primo insediamento europeo a Bioko. La popolazione conta solo 300 abitanti, a causa della scarsità di opportunità lavorative per i giovani. Visita della città e dei suoi edifici coloniali. Nel primo pomeriggio ritorno a Malabo. Sistemazione presso l’Hotel Ibis o similare. Tempo a disposizione per attività a proprio piacimento e pernottamento. 

Giorno 7: Venerdì 24 novembre
Malabo – Italia (B)
Prima colazione e in mattinata visita del nuovo quartiere di Sipopo, costruito per ospitare i capi di stato africani e gli incontri politici che si svolgono sull’isola. Tempo a disposizione per attività a proprio piacimento o per rilassarsi sulla spiaggia. Ritorno in città nel primo pomeriggio e tempo a disposizione. In serata, trasferimento in tempo utile in aeroporto per imbarcarsi sul volo di rientro in Italia. 

Sabato 8: Sabato 25 novembre
Arrivo in Italia

Una sola data di partenza: 18 novembre 2017 

Prezzi

Quota: euro 3.300,00 a persona in camera doppia
Supplemento sistemazione camera singola: euro 500,00 
Visto consolare***: euro 200,00 (è incluso anche il costo della pratica)

Modalità di pagamento: 30% alla prenotazione e saldo 30 gg. prima della partenza

Assicurazione medico/bagaglio obbligatoria valida fino 69 anni: 24,40 euro a persona
Assicurazione medico/bagaglio obbligatoria over 70 anni: 34,85 euro a persona
Partenza garantita con minimo 4, massimo 8 partecipanti

ATTENZIONE! E’ obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla. 
E’ vivamente consigliata la profilassi antimalarica.
Il viaggio è adatto a viaggiatori con esperienza, forte spirito di adattamento e buona forma fisica.

Attenzione. I clienti di Azonzo Travel saranno aggregati in loco a clienti internazionali di altri operator


N.B. Necessario passaporto con almeno 6 mesi di validità oltre la data di partenza

*** per ottenere il visto della Guinea Equatoriale è necessario recarsi anche di persona all’ambasciata di Roma. Sono necessari almeno 15/30 giorni lavorativi per ottenere il visto 

La quota comprende:
- Tutti i transfer aeroporto/hotel/aeroporto 
- Tutti i trasferimenti interni come da programma 
- Pernottamenti in camera doppia negli hotel specificati nel programma o similari
- Trattamento di pernottamento e prima colazione a Malabo e di pensione completa a Moka 
- Guida locale in lingua inglese durante tutto il tour
- Polizza “Garanzia diritti del passeggero” 

La quota non comprende:
- Voli internazionali Italia – Malabo – Italia (quotazione su richiesta)
- Pasti non specificati nel programma 
- Visto consolare d’ingresso (costo esplicitato a parte)
- Bevande, mance, e spese personali di ogni genere
- Eventuale adeguamento valutario entro 20 giorni dalla data della partenza
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus senza annullamento (costo esplicitato a parte)
- Assicurazione Intermundial Multiassistenza plus con annullamento (costo da definire)
- Non è prevista la figura dell’accompagnatore dall’Italia (non prevista)
- Tutto quanto non espressamente indicato nel programma


Nota bene.
Visite ed escursioni possono essere modificate in base alle condizioni locali
Nel caso qualche visita o escursione non possa essere effettuata per cause esterne, verrà, se possibile, organizzata nuovamente nei giorni a seguire
Le strade che collegano le città e i villaggi sono spesso in cattive condizioni
Si consiglia di viaggiare con valige morbide e uno zaino
Si consiglia di portare con sé cibi come frutta secca e barrette energetiche
Si prevede una spesa di circa 150,00/200,00  euro per le spese extra e per i pasti e bevande non inclusi
Durante il viaggio è possibile ricaricare le batterie delle macchine fotografiche e dei cellulari in hotel o in aree dove sono presenti i generatori, ma si raccomanda di portare con sé una batteria di riserva.
Si consiglia di portare scarponcini da trekking, scarpe e giacca impermeabili, infradito, torcia, crema solare, costume, abiti di cotone, repellente per gli insetti, salviettine umidificate

Contratto e Assicurazioni

1) Il contratto che usa Azonzo Travel è quello approvato da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet
Prima di firmare il contratto, leggi le condizioni contrattuali
Scarica il pdf 

In merito al punto 10 delle condizioni contrattuali (RECESSO DEL CONSUMATORE), si precisa che l'importo della penale sui servizi a terra in caso di cancellazione ammonta al:
15% del costo del viaggio se la cancellazione avviene fino a 46 giorni prima della partenza 
25% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 45 a 30 giorni prima della partenza 
40% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 29 a 15 giorni prima della partenza 
60% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 14 a 7 giorni prima della partenza 
100% del costo del viaggio se la cancellazione avviene da 6 a 0 giorni prima della partenza

e che le suddette condizioni sono sempre valide a meno che non siano specificate diversamente nel programma di viaggio proposto. Le penali di cancellazione dei voli seguono le policy applicate dalla compagnia aerea al momento dell’emissione del biglietto.

2) Azonzo Travel include sempre gratuitamente, in tutti i suoi viaggi, la Polizza "Garanzia diritti del passeggero"

Scarica il pdf con le condizioni dettagliate della Polizza "Garanzia diritti del passeggero"

3) Tutti i clienti che acquistano un viaggio, che sia un viaggio fatto su misura o un viaggio speciale pronto, hanno l'obbligo di assicurarsi, comprando almeno la Polizza "Medico Bagaglio" Intermundial Multiassistenza Plus senza Annullamento fino a 69 anni oppure Intermundial Multiassistenza Plus senza Annullamento over 70 anni

Scarica il pdf con le condizioni della polizza fino a 69 anni
Scarica il pdf con i costi della polizza fino a 69 anni

Scarica il pdf con le condizioni della polizza over 70 anni
Scarica il pdf con i costi della polizza over 70 anni

4) Chi lo desidera può acquistare anche la "Polizza Annullamento Viaggio":

Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento fino a 69 anni

Scarica il pdf con le condizioni "Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"

Intermundial Multiassistenza Plus con Annullamento over 70 anni

Scarica il pdf con le condizioni "Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Annullamento fino a un massimale di 3.500 euro a persona"

Scarica il pdf con le condizioni "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"
Scarica il pdf con i costi "Integrazione Annullamento" fino a ulteriori aggiuntivi 10.000 euro a persona"

Chiedi Informazioni

+39 02 3651 3294
invia

parlano di noi

Testate giornalistiche

PARTI CON NOI!
CONTATTACI SUBITO
PER INFORMAZIONI

mappa itinerario

destinazioni

sezione approfondimenti